Condividi la notizia

Gazzetta Ufficiale

Viminale: 25 milioni ai comuni in dissesto finanziario

Il contributo è ripartito, nei limiti della massa passiva accertata, in base ad una quota pro capite determinata tenendo conto della popolazione residente.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 212 del 12 settembre 2015, è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’Interno del 4 agosto scorso, riguardante l’Incremento della massa attiva dei comuni in dissesto finanziario , per l’ anno 2014. Il Provvedimento è stato registrato alla Corte dei conti il 2 settembre 2015 - Interno, foglio n. 1736.

Nelle premesse del Decreto si ricorda che l'art. 3-bis, del decreto legge del 10 ottobre 2012, n. 174, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 dicembre 2012, n. 213, prevede che "Per gli anni 2012, 2013 e 2014, le somme disponibili sul capitolo 1316 Fondo ordinario per il finanziamento dei bilanci degli enti locali" dello stato di previsione del Ministero dell'Interno sono destinate all'incremento della massa attiva della gestione liquidatoria degli enti locali in stato di dissesto finanziario, deliberato dopo il 4 ottobre 2007 e fino alla data di entrata in vigore del presente decreto"

Si evidenzia poi che - ai sensi del suddetto art. 3-bis - il contributo e' ripartito, nei limiti della massa passiva accertata, in base ad una quota pro capite determinata tenendo conto della popolazione residente, calcolata alla fine del penultimo anno precedente alla dichiarazione di dissesto, secondo i dati forniti dall'Istituto nazionale di statistica.

Subito dopo, nel Decreto si sottolinea che - in base al sopracitato art. 3-bis - ai fini della copertura degli oneri derivanti dalle finalita' di cui al medesimo articolo si provvede, per gli anni 2012, 2013 e 2014, entro il limite massimo di 30 milioni di euro annui, con le somme non impegnate e disponibili sul capitolo 1316 "Fondo ordinario per il finanziamento dei bilanci degli enti locali" dello stato di previsione del Ministero dell'Interno, accantonate ai sensi dell'art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504, e non utilizzate nei richiamati esercizi, per gli interventi di cui agli articoli 259, comma 4, e 260, comma 2, del testo unico di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267.

Nelle ulteriori premesse del provvedimento vengono, quindi, richiamate le richieste dei comuni, relative all'annualita' 2014, riportate nell'Allegato A (consultabile in calce con il testo integrale del Decreto di cui si discute), dando atto che, a fine esercizio 2014, sul capitolo 1316 risultano non impegnate e disponibili somme pari ad euro 25.000.000,00.

Sulla base di queste premesse, con il Decreto del 4 agosto 2015 si dispone, all’articolo 1, sui criteri e sulle modalità per la concessione contributo previsto dall'art. 3-bis, del decreto legge del 10, determinato, nei limiti della massa passiva accertata, in base ad una quota pro capite definita tenendo conto della popolazione residente, calcolata alla fine del penultimo anno precedente alla dichiarazione di dissesto, secondo i dati forniti dall'Istituto nazionale di statistica.

Ai fini del riparto, gli enti con popolazione superiore a 5.000 abitanti sono considerati come enti di 5.000 abitanti.

L’articolo 2 precisa che - per l'anno 2014 - ai comuni di cui all'allegato A, e' concesso un contributo destinato all'incremento della massa attiva della gestione liquidatoria, a valere sulle somme non impegnate, pari ad euro 25.000.000,00, disponibili sul capitolo 1316 "Fondo ordinario per il finanziamento dei bilanci degli enti locali", così come indicato in premessa.

Il contributo e' erogato sul conto di tesoreria intestato all'organo straordinario della liquidazione, in un'unica soluzione, entro 15 giorni successivi alla data del presente decreto.

Per saperne di più:

vai al Decreto 4 agosto 2015, con l’Allegato e parte del Provvedimento in formato grafico

 

Moreno Morando

(14 settembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

17 dicembre 2015
Comuni | In Gazzetta Ufficiale pubblicato il decreto del Ministero dell'Interno

 
 
Condividi la notizia

28 ottobre 2015
Fiscalità Enti locali | È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 28.10.2015 il decreto del Ministero dell'Interno del 22 ottobre 2015 sull'attribuzione per gettiti standard ed effettivi.

 
 
Condividi la notizia

21 aprile 2016
Fiscalità | Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 92 del 20.4.2016 il decreto del Ministero dell'Interno.

 
 
Condividi la notizia

14 maggio 2015
Spending review | Oltre 516 milioni di euro, a titolo di contributo, nei tre decreti del Ministero dell'Interno.

 
 
Condividi la notizia

8 giugno 2016
Occupazione | I bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 45 del 7.6.2016

 
 
Condividi la notizia

20 giugno 2015
Enti territoriali | Pubblicato il decreto legge. Rideterminati gli obiettivi del Patto di Stabilità interno dei comuni. Contributo per 530 milioni di euro nel Fondo compensativo IMU e TASI. Assunzioni del personale in mobilità obbligatoria. Incrementate le risorse per il pagamento dei debiti commerciali.

 
 
Condividi la notizia

27 novembre 2016
Occupazione | Gli ultimi bandi pubblicati dagli Enti Locali sulla Gazzetta Ufficiale.

 
 
Condividi la notizia

29 ottobre 2016
Occupazione | I bandi in scadenza a novembre pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale.

 
 
Condividi la notizia

24 aprile 2015
Opere infrastrutturali | Verrà pubblicata il 28 aprile sulla Gazzetta Ufficiale la Convenzione Mit-Anci per i “Nuovi progetti di intervento” per i Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.

 
 
Condividi la notizia

7 dicembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | Ad oggi niente rinvii. Il pagamento dovrà avvenire entro il 16 dicembre. Esentati i terreni agricoli dei comuni ubicati a 601 metri e oltre, individuati sulla base dell'Elenco comuni italiani dell'ISTAT.

 
 
Condividi la notizia

5 giugno 2016
Enti locali | Le opportunità di lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni locali pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale.

 
 
Condividi la notizia

30 dicembre 2014
Ministero dell'Interno | Pubblicato il differimento sulla Gazzetta Ufficiale n. 301 del 30 dicembre 2014.

 
 
Condividi la notizia

29 maggio 2016
Occupazione | Le opportunità di lavoro pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi ed Esami n.42 del 27.5.2016.

 
 
Condividi la notizia

23 marzo 2016
Viminale | Uno strumento di orientamento all’interno del complesso “contenitore” legislativo del decreto-legge 30 dicembre 2015 n. 210.

 
 
Condividi la notizia

14 maggio 2017
Occupazione | Le opportunità di lavoro selezionate sulla Gazzetta Ufficiale n. 35 del 9.5.2017, n. 34 del 5.5.2017 e n. 33 del 2.5.2017.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.