Condividi la notizia

AGCM

Cancellazione dei voli: imposte a Ryanair informazioni più chiare, trasparenti e immediate

La misura cautelare fa seguito alle cancellazioni dei voli operate nei mesi di settembre e ottobre 2017.

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha reso noto, tramite comunicato sul proprio sito istituzionale che, è stato imposto, alla compagnia Aerea Ryanair, di dare subito ai consumatori informazioni chiare, trasparenti e immediatamente accessibili ai sensi del Regolamento Ce 261/2004.

La misura cautelare, deliberata il 25 ottobre 2017, fa seguito alle cancellazioni dei voli operate negli scorsi mesi di settembre e ottobre.

L’Antitrust, infatti, sulla base di ulteriori elementi acquisiti, anche dopo l’avvio del procedimento istruttorio del 20 settembre 2017, ha rilevato da parte della compagnia un continuo diffondere di comunicazioni, indirizzate ai consumatori, sia sul proprio sito internet che verbali, incomplete, non trasparenti e forvianti, sul diritto alla compensazione pecuniaria a seguito delle cancellazioni dei voli, dovuti a ragioni organizzative e gestionali della compagnia.

Infatti la repentina “cancellazione massiva” dei voli, ha provocato un grave danno irreparabile al consumatore, e ha, oltretutto, ostacolato l’esercizio del diritto alla compensazione pecuniaria da parte dei consumatori che hanno subito notevoli disagi.

A seguito di ciò, l’Autorità ha richiesto a Ryanair “sia attraverso una comunicazione specificamente diretta ai consumatori italiani che attraverso informazioni facilmente reperibili già a partire dall’home page del sito internet in lingua italiana della compagnia”, di informare i consumatori italiani, con pari chiarezza, dei diritti nascenti dalla cancellazione dei voli operate nei mesi di settembre/ottobre del corrente anno, in modo da consentire loro di acquisire piena ed adeguata consapevolezza relativamente:

- al complesso dei diritti spettanti al consumatore a seguito delle cancellazioni, quali il diritto al rimborso e/o alla modifica gratuita del volo cancellato e alla compensazione pecuniaria, ove dovuta;

- all’elenco completo delle date, delle tratte e del numero di ogni volo cancellato in relazione al quale è sorto non solo il diritto al rimborso e/o alla modifica gratuita del volo ma anche alla compensazione pecuniaria, ove dovuta;

- alla connessa ed immediata fruibilità della procedura da seguire per richiedere il rimborso, la modifica gratuita del volo e la compensazione pecuniaria ad essi spettante.

Ryanair dovrà comunicare all’Autorità l’avvenuta esecuzione di quanto disposto nel provvedimento di sospensione entro 10 giorni dal suo ricevimento, inviando una relazione dettagliata nella quale vengano illustrate le misure adottate.

Per ulteriori informazioni clicca sul link di seguito: Testo del Provvedimento

 

Fonte: Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, comunicato del 26 ottobre 2017

Redazione

(27 ottobre 2017)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

4 maggio 2015
Vigilanza | Al via l'azione congiunta Guardia di Finanza ed Autorità con il piano di vigilanza 2015.

 
 
Condividi la notizia

10 giugno 2015
Polizze e finanziamenti | Riscontrate numerose criticità nella produzione e nella distribuzione di polizze assicurative abbinate a finanziamenti.

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2014
Assicurazioni occulte | Nel mirino dell'Ivass le vendite abbinate all'acquisto di beni e servizi. Indagine trasmessa all'Antitrust e al Garante Privacy "per valutare l'opportunità di attivare azioni congiunte a tutela dei consumatori".

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2017
TUTELA DEI CONSUMATORI | 900.000€€ di multa per aver chiesto una commissione da 1 a 4€ sulle modalità di pagamento delle fatture.

 
 
Condividi la notizia

4 luglio 2015
Tutela dei consumatori | AGCM, AEEGSI e IVASS insieme per una analisi sulle polizze abbinate alle forniture di energia ed acqua. Gli assicurati sono circa 2 milioni.

 
 
Condividi la notizia

23 marzo 2015
Telefonia | L'Autorità Garante ha aperto procedimenti istruttori nei confronti di Fastweb, Vodafone, Telecom Italia, H3G e Sky Italia.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2017
AGCM | Atto di segnalazione congiunto AGCM-ANAC-ART a Regioni, Conferenza Unificata Stato-Regioni, MIT e MEF.

 
 
Condividi la notizia

19 gennaio 2015
Antitrust | Call center raggiungibile solo con numerazioni in sovrapprezzo ed altre pratiche commerciali, soprattutto nell'assistenza ai clienti, che l'Autoritá ha ritenuto sanzionabili.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2014
Appalti Pubblici | Cantone e Pitruzzella hanno sottoscritto un Protocollo d'Intesa sulle attività di contrasto alla corruzione e sui nuovi criteri per l’attribuzione del rating di legalità alle imprese.

 
 
Condividi la notizia

17 ottobre 2015
Antitrust | Telecom, Wind,Vodafone e H3g non hanno ottemperato ai provvedimenti dell'Autorità sui 'servizi telefonici premium', continuando a non acquisire un consenso pienamente consapevole del consumatore.

 
 
Condividi la notizia

2 novembre 2017
Concorrenza | Modalità di offerta dell’'investimento ritenute gravemente ingannevoli e omissive, dal prezzo di vendita alle quotazioni di mercato.

 
 
Condividi la notizia

28 luglio 2017
Lavoro | Scadenza per la presentazione delle domande 24 agosto 2017.

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2015
Concorrenza e Mercato | L'A.G.C.M. comunica che è in funzione lo strumento più diretto per inviare comunicazioni, scritte o vocali.

 
 
Condividi la notizia

29 novembre 2015
Statistiche economiche | L'Istituto statistico pubblica i propri dati inerenti la fiducia di consumatori e imprese del nostro paese.

 
 
Condividi la notizia

22 settembre 2017
Premio Antitrust | La partecipazione è aperta agli studenti, giornalisti e associazioni, la presentazione delle domande e consegna elaborati entro il 31.12.2017.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.