Condividi la notizia

Agenzia Entrate Riscossioni

Debiti fino a mille euro: stralcio automatico al 31 dicembre delle mini cartelle

Sono automaticamente annullati i carichi dal 2000 al 2010.

L’articolo 4 del Decreto Legge n. 119/2018 prevede “lo stralcio” dei debiti di importo fino a 1.000 euro.

In particolare, è disposto l’annullamento automatico (senza alcuna richiesta da parte del contribuente) dei singoli debiti, affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010, di importo residuo fino a mille euro, calcolato al 24 ottobre 2018 (data di entrata in vigore del decreto legge), comprensivo di capitale, interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni.

L’annullamento è effettuato alla data del 31 dicembre 2018, per consentire il regolare svolgimento dei necessari adempimenti tecnici e contabili.

Una volta effettuato l’annullamento, il contribuente potrà verificare l’estinzione del debito anche consultando la sua posizione debitoriaall’interno dell’area riservata.

Il Decreto Legge specifica che lo stralcio fino a mille euro non si applica per alcune tipologie di debiti relativi a carichi affidati all’Agente della riscossione. In particolare:

  • debiti relativi alle “risorse proprie tradizionali” dell’Unione Europea e all’imposta sul valore aggiunto riscossa all’importazione;
  • debiti derivanti dal recupero degli aiuti di Stato considerati illegittimi dall’Unione Europea ovvero da condanne pronunciate dalla Corte dei conti;
  • multe, ammende e sanzioni pecuniarie dovute a seguito di provvedimenti e sentenze penali di condanna.

Le eventuali somme versate prima del 24 ottobre 2018 (data dell’entrata in vigore del Decreto Legge n. 119/2018) restano definitivamente acquisite, mentre gli importi versati dopo il 24 ottobre sono imputati in ordine:

  • ai debiti residui eventualmente inclusi nella definizione agevolata prima del versamento;
  • a debiti scaduti o in scadenza;

In assenza di debiti, gli importi versati dopo il 24 ottobre, saranno rimborsati al contribuente.

Per saperne di più

La Direzione

(19 dicembre 2018)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

12 maggio 2019
Fiscalità | La rottamazione delle cartelle esattoriali in base al c.d. "decreto fiscale".

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2016
Riscossione | La procedura per accedere alla definizione agevolata. Dopo la presentazione della domanda entro il 24 aprile 2017 Equitalia comunicherà al contribuente l'ammontare complessivo delle somme dovute.

 
 
Condividi la notizia

10 novembre 2016
Riscossioni | Si pubblicano le FAQ sulla definizione agevolata.

 
 
Condividi la notizia

25 ottobre 2016
fiscalità | Arriva il nuovo ente "Agenzia delle Entrate - Riscossione". Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto legge n. 193/2016.

 
 
Condividi la notizia

16 febbraio 2015
Fisco | Ampliati ulteriormente i metodi di pagamento delle cartelle.

 
 
Condividi la notizia

5 gennaio 2019
Agenzia Entrate riscossioni | Il valore Isee, i carichi, le percentuali di riduzioni e l'azzeramento delle sanzioni nella legge di Bilancio 2019.

 
 
Condividi la notizia

17 aprile 2014
Lotta all'evasione | Rinnovata la convenzione tra Equitalia e fiamme gialle. Accertamenti per debiti erariali sopra i 100.000 euro

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2018
Governo | Via libera a due decreti legge per Rottamazione ter, stralcio dei debiti fino a 1.000 euro, definizione agevolata, ecc..

 
 
Condividi la notizia

5 dicembre 2016
Fisco | Nella legge n. 225/2016 allungati i termini per presentare la domanda ed stesa la rottamazione anche ai carichi del 2016.

 
 
Condividi la notizia

7 novembre 2018
Agenzia entrate riscossioni | Termine per aderire 30 aprile 2019. Versamento anche rateale in massimo 5 anni. Niente sanzioni e interessi di mora.

 
 
Condividi la notizia

26 marzo 2017
Consiglio dei ministri | Approvato un decreto legge che rinvia la scadenza per presentare la domanda di definizione agevolata.

 
 
Condividi la notizia

27 gennaio 2015
Agenzia delle Entrate | Termini delle notifiche delle cartelle di pagamento, pagamento a rate, compensazione, fermo amministrativo, pignoramento e iscrizione di ipoteca, queste ed altre le novità approfondite dal Fisco.

 
 
Condividi la notizia

24 marzo 2019
Agenzia delle Entrate | Tutte le informazioni per aderire.

 
 
Condividi la notizia

30 aprile 2015
Fisco | Dal 15 maggio ridotto il tasso d'interesse. Il provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 30.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

27 gennaio 2015
Fisco | Oltre a contanti e assegni è possibile utilizzare carte bancomat.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.