Condividi la notizia

Inps

Pensioni: la rivalutazione con il nuovo meccanismo di ricalcolo

Le novità introdotte dalla legge di Bilancio 2019 per il triennio 2019-2021.

La legge di bilancio 2019 ha introdotto un nuovo meccanismo di rivalutazione automatica delle pensioni per il triennio 2019-2021, che ha interessato in particolare i trattamenti pensionistici di importo complessivo lordo superiore a tre volte il trattamento minimo.

L’importo complessivo lordo è la somma di tutte le pensioni di cui un soggetto è titolare, erogate sia dall’INPS che dagli altri Enti presenti nel Casellario centrale, assoggettabili al regime della  perequazione cumulata.

L’introduzione del nuovo meccanismo di rivalutazione ha comportato il ricalcolo delle pensioni che, in occasione del consueto rinnovo generalizzato, erano state inizialmente rivalutate secondo i criteri previgenti (legge 23 dicembre 2000, n. 388; circolare INPS 27 dicembre 2018, n. 122).

I nuovi criteri di ricalcolo, illustrati nella circolare INPS 22 marzo 2019, n. 44, sono riportati nella tabella seguente.

Le fasce di importo sono costruite in base al valore del trattamento minimo (TM) mensile dell’anno 2018, pari a 507,42 euro.

DAL 1° GENNAIO 2019
FasceIndice di  perequazione% aumentoImporto trattamenti
Fino a 3 volte il TM 100% 1,1 % fino a € 1.522,26
Fascia di garanzia *     oltre € 1.522,26 e fino a € 1.522,76
sono garantiti 1.539,00
Oltre 3 e fino a 4 volte il TM 97% 1,067% oltre € 1.522,26 e fino a € 2.029,68
Fascia di garanzia *     oltre € 2.029,68 e fino a € 2.034,10
sono garantiti € 2.051,34
Oltre 4 e fino a 5 volte il TM 77% 0,847% oltre € 2.029,68 e fino a € 2.537,10
Fascia di garanzia*     oltre € 2.537,10 e fino a € 2.544,04
sono garantiti € 2.558,59
Oltre 5 e fino a 6 volte il TM 52% 0,572% oltre € 2.537,10 e fino a € 3.044,52
Fascia di garanzia*     oltre € 3.044,52 e fino a € 3.046,19
sono garantiti  € 3.061,93
Oltre 6 e fino a 8 volte il TM 47% 0,517% oltre € 3.044,52 e fino a € 4.059,36
Fascia di garanzia*     oltre € 4.059,36 e fino € 4.060,25
sono garantiti € 4.080,35
Oltre 8 e fino a 9 volte il TM 45% 0,495% oltre € 4.059,36 e fino a € 4.566,78
Fascia di garanzia*     oltre € 4.566,78 e fino a € 4.569,28
sono garantiti € 4.589,39
Oltre 9 volte il TM 40% 0,44% oltre € 4.569,28

Le fasce di garanzia sono applicate quando, calcolando la  perequazione con la percentuale della fascia, il risultato ottenuto è inferiore al limite della fascia precedente perequato.

 

La Direzione

(24 marzo 2019)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

9 gennaio 2015
Inps | È stata pubblicata la circolare n. 1 del 9 gennaio 2015, relativa alla perequazione definitiva delle pensioni per l’anno 2014 e alla perequazione provvisoria per l’anno 2015.

 
 
Condividi la notizia

15 gennaio 2015
Ministero del Lavoro | Pubblicata la circolare n. 1/2015 sulla perequazione definitiva delle pensioni per l'anno 2014 e provvisoria per l'anno 2015.

 
 
Condividi la notizia

29 luglio 2015
Previdenza | L'Inps fornisce ulteriori chiarimenti interpretativi e operativi della norma all'indomani della conversione in legge del decreto legge n. 65/2015.

 
 
Condividi la notizia

3 gennaio 2016
INPS | L'Istituto con la circolare n. 210 del 31.12.2015 descrive le operazioni di rinnovo e le attività correlate.

 
 
Condividi la notizia

25 giugno 2015
Previdenza | Pubblicata il provvedimento n. 125 del 25.6.2015 con le istruzioni operative sulle novità in materia di pensioni, ammortizzatori sociali e TFR di cui all'art. 1 del decreto legge 21 maggio 2015, n. 65.

 
 
Condividi la notizia

31 marzo 2016
Osservatorio statistico | L'età media dei pensionati è di 73,6 anni. Gli uomini percepiscono pensioni mediamente più elevate rispetto alle donne, arrivando ad essere quasi il doppio (+95%) nel settentrione per la categoria vecchiaia.

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2015
Previdenza | In G.U. n. 166 del 20 luglio il testo del d.l. n. 65/2015, coordinato con la legge di conversione n. 109/2015, che tratta anche di ammortizzatori sociali e tfr in busta paga.

 
 
Condividi la notizia

30 settembre 2015
Previdenza | L'importo erogato complessivamente ogni anno dall'Istituto in oltre 150 Paesi supera il miliardo di euro.

 
 
Condividi la notizia

11 gennaio 2016
INPS | Le attività svolte dall'Istituto nel comunicato dell'8 gennaio 2016.

 
 
Condividi la notizia

22 dicembre 2016
Previdenza | La rata di gennaio 2017 sarà erogata da Poste e banche il 3 gennaio 2017.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2014
Pensioni civili di invalidità | Dipendente Inps crea un buco di oltre 4 milioni di euro erogando a falsi eredi.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2016
Digitalizzazione | Prende il via per gli iscritti a tutte le gestioni Inps un nuovo servizio telematico.

 
 
Condividi la notizia

1 giugno 2015
Previdenza | Novità rilevanti per i pensionati INPS pubblici e privati. Riunificate le scadenze per il pagamento mensile.

 
 
Condividi la notizia

2 maggio 2015
Inps | Aggiornati i dati dell'Osservatorio statistico.

 
 
Condividi la notizia

19 novembre 2015
Previdenza | l’INPS fornisce uno strumento riepilogativo delle disposizioni vigenti, volto a garantire l'uniformità di erogazione delle prestazioni agli aventi diritto.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.