Condividi la notizia

Spese pazze

Cottarelli e Cantone firmano le prime lettere di contestazione degli sprechi della P.A.

Si va dalle spese pazze per l'energia elettrica a quelle dei contratti per la telefonia mobile delle forze armate. Colpiti dalle lettere dei commissari non solo comuni e amministrazioni provinciali, ma anche ministeri e forze armate.

Si va dal Comune di Perugia che ha impegnato 10.508.333 Euro per la fornitura di energia elettrica all'Università di Milano che per la stessa voce ne ha spesi sempre 10 milioni, per non parlare degli oltre sette milioni e mezzo di euro bruciati in gas. Sempre per l'elettricità, il Campidoglio spende quasi 6 milioni, l'Università di Genova quasi 7, la Provincia di Pesaro Urbino quasi 2, il Comune di Sondrio, quello di Como, l'Università Roma Tre e la Provincia di Lecce oltre un milione. Si passa poi alla telefonia: 237 mila Euro per l'Azienda Ospedaliera romana San Camillo - Forlanini, 190.000 Euro per la Regione Lazio, 7,5 milioni per il dipartimento di Pubblica sicurezza del Ministero dell'Interno, 600.000 euro per il comune di Trieste. 

C'è poi l'Aeronautica militare, cioè il ministero della Difesa che per l'energia elettrica utile ad illuminare l'aeroporto di Pratica di Mare conclude la bellezza di 12 contratti d'appalto in un solo anno: uno al mese. Nel complesso finisce per spendere circa 2,5 milioni di euro. E ci sono i contratti di telefonia e internet delle forze armate: 4,4 milioni di euro per la Polizia di Stato, 3,1 milioni per i cellulari dei Carabinieri, 2,2 milioni per il traffico dati dell'Arma.

Insomma dalle lettere che i commissari Cottarelli e Cantone stanno cominciando ad inviare alle P.A. emergono tutte le contraddizioni di una pubblica amministrazione che stenta a raggiungere standard europei di efficienza e risparmio.

 Tutto questo accade mentre il ministro dell'Economia Padoan confessa al direttore del Sole 24 Ore, Roberto Napoletano, che "i dati dell'economia anche più recenti confermano un'economia che stenta a uscire dalla recessione." E ribadisce: "La spending review è viva e vegeta, continua e viene introitata nel lavoro dei ministeri. Sicuramente sarà un elemento importante della costruzione della legge di stabilità del 2015. Su Cottarelli posso dire che ho la massima stima e apprezzamento del suo lavoro."

Un parziale dietro-front del governo rispetto alle dichiarazioni del premier Renzi della scorsa settimana, che sembravano mettere in stand-by il ruolo del commissario per la spending review. 

Francesco Colafemmina

(6 agosto 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

1 agosto 2014
Spending Review | Dopo lo sfogo di Cottarelli che denunciava spese non controbilanciate da reali risparmi il premier Renzi chiarisce che la spending review si farà anche senza il commissario.

 
 
Condividi la notizia

8 settembre 2014
economia | Cottarelli: "La revisione della spesa non è una maratona, piuttosto una staffetta da percorrere in 1000 giorni per giungere a 20 miliardi di tagli. Necessario introdurre sanzioni."

 
 
Condividi la notizia

29 maggio 2014
Forum P.A. | Il Ministro dell'Economia interviene al Forum PA soffermandosi sui debiti della pubblica amministrazione e sulle strategie di riforma quale utile mezzo per stimolare la crescita

 
 
Condividi la notizia

11 luglio 2014
Riforma della P.A. | Il disegno di legge di Riforma della Pubblica Amministrazione arriverà in Parlamento la settimana prossima. Per il Ministro i risparmi sono il logico risultato di una buona politica, ma quello che conta è il cambio di marcia e di mentalità.

 
 
Condividi la notizia

11 ottobre 2014
Spending review | Carburante, telefonia, energia, e tanto altro. Non sempre gli Enti pubblici rispettano la legge sull'acquisto centralizzato dei servizi. L'Autorità Anticorruzione pubblica i risultati dell'indagine effettuata con il Commissario Cottarelli.

 
 
Condividi la notizia

27 giugno 2014
Relazione sul Rendiconto dello Stato | I giudici contabili nella relazione annuale sul rendiconto dello Stato chiariscono i rischi della corruzione e spiegano che la semplificazione e la spending review devono essere applicate nell'ambito di un ripensamento dell'assetto funzionale della PA.

 
 
Condividi la notizia

27 agosto 2014
Spending review | Il Commissario alla spending review Carlo Cottarelli ha pubblicato i dati relativi alla verifica sui bilanci del 2012.

 
 
Condividi la notizia

16 maggio 2014
Angelo Rughetti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, annuncia gli obiettivi della riforma per la P.A. | Ruolo unico della Dirigenza e carriera a termine | Licenziamento del Dirigente privo di incarico | Valutazione dei risultati non del singolo ma del gruppo | Retribuzione di risultato subordinata all’andamento dell’economia | Trasparenza e semplificazione attraverso gli open-data | Una sola scuola nazionale della Pubblica Amministrazione | Gestione manageriale dei poli museali | Le incompatibilità dei Giudici Amministrativi | Apertura del Governo all’ascolto di cittadini e dipendenti pubblici

 
 
Condividi la notizia

20 novembre 2017
Opportunità di lavoro | Anche questa settimana le ultime opportunità di lavoro nella P.A. Agente di polizia municipale, collaboratore amministrativo, collaboratore informatico e tanto altro.

 
 
Condividi la notizia

10 aprile 2016
Pubblica amministrazione | Unificati i cinque Centri di Elaborazione Dati del DAG per la razionalizzazione, risparmio e innovazione nell’IT.

 
 
Condividi la notizia

9 settembre 2014
Spending review | Il Premier ha riunito il Ministro dell'Economia Padoan ed il Commissario Cottarelli per mettere a punto il piano d'azione.

 
 
Condividi la notizia

2 maggio 2014
Beni culturali | Ministro Franceschini: gli accorpamenti porteranno razionalizzazione e maggiore efficienza nel rapporto con i cittadini

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2014
Agenzia delle Entrate | A breve la chiusura degli uffici territoriali di Fiorenzuola d’'Arda, Guastalla e Bra. Alla base del provvedimento le sfavorevoli condizioni di funzionalità operativa ed i carichi di lavoro esigui.

 
 
Condividi la notizia

31 luglio 2014
Spending review | "Una situazione paradossale" così Cottarelli dal suo blog descrive le nuove spese decise sulla scorta di presunti futuri risparmi.

 
 
Condividi la notizia

7 luglio 2014
DEBITI DELLA P.A. | Buone notizie per chi vanta crediti nei confronti della Pubblica amministrazione, via libera al decreto da 13 miliardi di euro.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.