Condividi la notizia

Autorità per l'Energia

Acqua: nasce WAREG il Network europeo

L'Italia insieme a Bulgaria, Irlanda, Malta, Portogallo, Scozia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Danimarca e Spagna nel network dei regolatori europei del settore idrico

Promuovere un coordinamento a livello europeo fra i regolatori del settore idrico, per creare un punto di riferimento e di scambio di best practices per favorire gli investimenti, un servizio efficiente e di qualità, la sostenibilità ambientale e la tutela dei consumatori.

E' con questo obiettivo che nasce il Network Regolatori europei dei servizi idrici (WAREG) che ha riunito per la prima volta 11 authority di settore a Milano - ad un anno dall'Expo - presso la sede dell'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI).

Oltre all'Autorità Italiana, che ha aderito al nuovo Network secondo il mandato della propria legge istitutiva, gli altri Regolatori del servizio idrico che per primi hanno promosso l'iniziativa sono quelli di Bulgaria (SEWRC), Irlanda (CER), Malta (MRA) Portogallo (ERSAR), Scozia (WICS), Ungheria (HEA), Lettonia (SPRK), Lituania (NCC), Danimarca (NST), Spagna (MAGRAMA). Già altri Regolatori europei stanno comunque valutando di aggregarsi a questo Network.

''L'avvio di WAREG - ha sottolineato il Presidente dell'Autorità, Guido Bortoni- ha per la nostra Autorità un significato simbolico importante: si colloca infatti all'indomani dell'affermazione legittima - anche nell'ordinamento italiano - dei principi di regolazione "tutta europea", che introduce in modo stabile i criteri UE del "pieno riconoscimento dei costi" e del "chi inquina di più paga di più".

In particolare, nel comunicato l'Autorità ha precisato che ripercorrendo le esperienze di coordinamento internazionale realizzate nel settore energetico (CEER e MEDREG), WAREG vuole diventare un punto di riferimento europeo per la regolazione dell'acqua, un luogo di confronto sui modelli di regolazione del settore idrico; inoltre, attraverso il Network, i Regolatori potranno approfondire e preparare posizioni comuni, condivise a livello europeo, anche attraverso un dialogo istituzionale rafforzato solido con la Commissione ed il Parlamento europeo, sulle principali tematiche del servizio idrico e rafforzare il dialogo con altre organizzazioni regionali, nazionali e internazionali di settore.

Per il primo periodo di attività WAREG si doterà di un Segretariato informale e individuerà le principali tematiche sulle quali attivare i primi gruppi di lavoro; in seguito verrà impostata un'attività di cooperazione più strutturata, anche valutando l'opportunità di assumere un diverso stato giuridico, da network informale ad associazione no-profit.

La Direzione

(29 aprile 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

25 gennaio 2016
Antitrust | Pratiche commerciali scorrette accertate nei confronti di Acea ATO 2, Gori, Citl e Publiservizi.

 
 
Condividi la notizia

25 novembre 2014
Autorità per l'energia | Attivato un metodo tariffario omogeneo in tutta Italia con 4,5 mld di investimenti. 6 milioni di consumatori hanno avuto una riduzione del 10% della bolletta.

 
 
Condividi la notizia

29 dicembre 2015
Consumatori | Al via il nuovo quadro di regole 2016-2019 approvato dall'Autorità per le tariffe idriche. Introdotte anche regole contrattuali omogenee per tutto il Paese.

 
 
Condividi la notizia

4 luglio 2015
Tutela dei consumatori | AGCM, AEEGSI e IVASS insieme per una analisi sulle polizze abbinate alle forniture di energia ed acqua. Gli assicurati sono circa 2 milioni.

 
 
Condividi la notizia

22 aprile 2014
Autorità per l'energia e Gdf | Corretta fatturazione, tariffe dell'acqua ed incentivi alle imprese nel nuovo piano delle attività ispettive 2014

 
 
Condividi la notizia

14 aprile 2014
Gestori del servizio idrico | Ordine dell'Autorità per l'Energia di restituzione relativa al periodo di circa cinque mesi intercorso fra l'abolizione della remunerazione del capitale a seguito del referendum del 21 luglio 2011, e l'introduzione dal 1 gennaio 2012 della nuova tariffa.

 
 
Condividi la notizia

1 luglio 2014
Dispersione idrica | Il 37,4% si disperde e non raggiunge l'utente. Situazione critica al Sud ed in peggioramento al Nord.

 
 
Condividi la notizia

25 aprile 2014
Autorità e Guardia di Finanza | Ispezioni, anche con telefonate 'civetta' e verifiche a sorpresa, in aumento con il "Piano di Controllo 2014" su contatori, bollette, pronti interventi, tariffe e offerte green.

 
 
Condividi la notizia

29 marzo 2015
Governo | Il sito divulga i dati relativi al mondo dell'acqua forniti dalle Amministrazioni e disponibili in formato open data.

 
 
Condividi la notizia

22 ottobre 2015
Risorse idriche | Dal 1999 al 2014 le perdite in Italia sono passate dal 36,5 al 43,4 percento, con una concentrazione nelle regioni del Sud Italia.

 
 
Condividi la notizia

25 novembre 2015
Confcommercio | I rappresentanti delle piccole e medie imprese hanno chiesto l'introduzione di una fascia tariffaria intermedia tra le tre già in vigore.

 
 
Condividi la notizia

2 luglio 2014
LA SVOLTA IDROGENO | E' il primo esperimento su vasta scala di un'auto del genere: costerà 50mila euro, dai tubi di scappamento esce acqua

 
 
Condividi la notizia

5 luglio 2014
C'e' arte ed arte | Si era reso conto fin da piccolo della sua "capacita'" di schizzare dagli occhi l'acqua che aveva in bocca. Ora beve acqua colorata ed ha trasformato la sua "dote" in una specie di espressione artistica.

 
 
Condividi la notizia

21 novembre 2014
Autorità per l'energia | L'autorità per l'energia, il gas e il sistema idrico spiega chi ha diritto, quali sono le procedure e quanto vale il "bonus gas".

 
 
Condividi la notizia

22 ottobre 2014
Autorità per l'energia | Un solo foglio con tutti gli elementi essenziali di spesa e di fornitura ben evidenziati, format più semplice, snello, per renderla più chiara, moderna e comprensibile.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.