Condividi la notizia

Appalti

Anci, con norme appena approvate rischio paralisi

Norme inapplicabili e in controtendenza ai principi di semplificazione e snellimento delle procedure.

L’Anci ha espresso forte preoccupazione per il rischio di paralisi dell’attività dei Comuni, determinato dall’entrata in vigore della legge di conversione del Dl 66.

All’articolo 9 si prevede infatti il divieto per i Comuni non capoluogo di provincia di acquisire lavori, servizi e forniture in assenza di una centrale unica di committenza, e si stabilisce  che l’Autorità di vigilanza sui contratti pubblici non rilasci il Codice Identificativo Gara (Cig) ai Comuni non capoluogo di provincia che acquisiscano lavori, servizi e forniture senza che questi si uniscano, costituiscano un accordo consortile, ricorrano ad un soggetto aggregatore o alle Province.

L’unica alternativa prevista, laddove possibile, è l’acquisto di beni e servizi attraverso il Mepa e la Consip spa.

A questo proposito l’Associazione auspica innanzitutto che il governo recepisca in tempi rapidissimi l’ordine del giorno approvato dallo stesso esecutivo, con il quale si impegna tra l’altro a prevedere una deroga per gli acquisti in economia fino a 40 mila euro e per gli interventi di somma urgenza, definendo anche i termini di un indispensabile regime transitorio, tale da consentire ai Comuni di predisporre il nuovo assetto organizzativo.

La norma insomma, secondo l’Anci, risulta non solo del tutto  inapplicabile, ma in netta controtendenza rispetto ai principi di semplificazione e snellimento delle procedure, nonché  con la volontà del Governo di rilanciare l’economia. Nel caos applicativo che ne discenderebbe, infine, Anci segnala con preoccupazione il rischio che trovino terreno fertile soluzioni di corto respiro proposte da soggetti non istituzionali e finalizzate a eludere la normativa.

 

Claudia De Vincenzi

(26 giugno 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

24 aprile 2015
Opere infrastrutturali | Verrà pubblicata il 28 aprile sulla Gazzetta Ufficiale la Convenzione Mit-Anci per i “Nuovi progetti di intervento” per i Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.

 
 
Condividi la notizia

26 novembre 2015
Riciclo dei rifiuti | CCIAA MT: "una valida iniziativa che rappresenta un obiettivo e una necessità per tutti i Comuni della provincia di Matera e della Basilicata".

 
 
Condividi la notizia

3 giugno 2016
Convegno Consip | Operativo un network dedicato alla governance in materia di appalti pubblici.

 
 
Condividi la notizia

17 aprile 2015
Anticorruzione | Pubblicati gli esiti delle verifiche nei comuni capoluogo di provincia. On line le tabelle di monitoraggio.

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
Concessioni per servizi distribuzione gas | Anci, “Bene ma serve intervenire su tariffe aggiuntive”.

 
 
Condividi la notizia

26 aprile 2014
Lotta alla criminalità | Il Consiglio di Stato estende anche agli appalti di importo inferiore alla soglia comunitaria la possibilità di richiedere l'interdittiva antimafia.

 
 
Condividi la notizia

15 gennaio 2015
Sblocca Italia | Ministro Madia, Conferenza Regioni, Province autonome e Anci scrivono a sindaci e presidenti per l'adozione di moduli unificati e semplificati per la comunicazione di inizio lavori (CIL) e per la comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA).

 
 
Condividi la notizia

10 giugno 2016
Ministero del Lavoro | Si tratta di lavoratori ex LSU e appartenenti ai cd. Appalti storici.

 
 
Condividi la notizia

20 luglio 2014
Corruzione | Bankitalia ha segnalato alla Guardia di Finanza 38mila operazioni sospette. 400 denunce solo per gli appalti per un valore di gare irregolari di 1,2 miliardi.

 
 
Condividi la notizia

30 aprile 2014
Gestione uffici giudiziari | Il guardasigilli Orlando ha firmato il decreto interministeriale per la determinazione dell'ammontare dei contributi dovuti ai Comuni per la gestione degli uffici giudiziari

 
 
Condividi la notizia

13 aprile 2014
Elezioni amministrative | I primi ad andare al voto il 4 maggio saranno gli 11 comuni del Trentino-Alto Adige. Poi, il 25 maggio i restanti 4095 comuni tra cui 27 capoluoghi.

 
 
Condividi la notizia

16 giugno 2014
Trasparenza amministrativa | Dai dati risulta un tendenziale adeguamento ma permangono per dicasteri e comuni carenze di pubblicazione. Il 15 settembre il prossimo controllo.

 
 
Condividi la notizia

1 marzo 2015
Ministero dell'Interno | Approfonditi i vantaggi derivanti dai risparmi teorici in caso di accorpamento dei comuni di minore dimensione demografica.

 
 
Condividi la notizia

9 ottobre 2016
Eventi | XXXIII Assemblea dei Comuni Italiani si terrà a Bari dal 12 al 14 ottobre 2016.

 
 
Condividi la notizia

22 novembre 2014
Dipartimento Affari Regionali | "Accelerare i processi di unione e le gestioni associate delle funzioni nei piccoli Comuni". "È in atto una radicale trasformazione del Paese. Le vecchie Province sono ormai trasformate in enti nuovi, più leggeri, al servizio dei Comuni".

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.