Condividi la notizia

Economia

Il Fondo Strategico Italiano amplia il suo raggio d'azione

Grazie al decreto firmato dal ministro Padoan, la Cassa Depositi e Prestiti potrà acquisire partecipazioni di aziende del settore turistico-alberghiero, agroalimentare e distribuzione.

Il Fondo Strategico Italiano, fin ora era utilizzato come strumento della Cassa Depositi e Prestiti del ministero dell'Economia e delle Finanze per l'acquisizione di partecipazioni in aziende della difesa, della sicurezza, delle infrastrutture, dei trasporti, delle comunicazioni, dell’energia, delle assicurazioni, dell’intermediazione finanziaria, della ricerca e innovazione e dei servizi pubblici. 

Grazie al decreto firmato dal ministro Pier Carlo Padoan, il Fondo potrà investire anche in società operanti nei settori turistico-alberghiero, dell’agroalimentare e della distribuzione, della gestione dei beni culturali e artistici, settori caratterizzati da estrema frammentazione e ridotte dimensioni aziendali, che beneficiaranno di un nuovo strumento in grado di promuovere processi di aggregazione e sviluppo.

Il Fondo potrà investire anche in società che, seppur non costituite in Italia, oltre ad operare nei suddetti settori, controllano società presenti sul territorio nazionale in possesso di particolari requisiti di fatturato (almeno 50 milioni di euro) e di dipendenti (in numero non inferiore a 250). In questo modo, peraltro, sarà ancora più agevole attrarre capitali stranieri e promuovere processi di internazionalizzazione.

Il Fondo potrà continuare ad acquisire partecipazioni in società, che, pur non operando nei settori indicati, presentino un fatturato annuo netto non inferiore a 300 milioni di euro e un numero medio di dipendenti nell’ultimo esercizio non inferiore a 250, con un margine di ribasso del 20% qualora l’attività della società risulti comunque rilevante in termini di indotto e di presenza di stabilimenti produttivi.

In ogni caso – precisa il decreto, in linea con la ratio della disposizione istitutiva – le società oggetto dell’intervento del Fondo dovranno risultare in una stabile situazione di equilibrio finanziario, patrimoniale ed economico ed essere caratterizzate da adeguate prospettive di redditività.

Paolo Romani

(11 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

3 novembre 2015
MEF | Va presentata alla Cassa Depositi e Prestiti per accedere ad una nuova tranche di risorse pari a 850 milioni di euro (ai sensi dell'articolo 8, comma 6, del decreto-legge n. 78/2015).

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2017
Istituzioni | È stata firmata convenzione tra Ministero dello Sviluppo Economico, ABI e Cassa Depositi e Prestiti.

 
 
Condividi la notizia

7 aprile 2016
Legge di Stabilità 2016 | Intervento di Cassa depositi e prestiti per rimodulare un debito che ammonta complessivamente a circa 4 miliardi di euro.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2015
Piano Juncker | Firmato l'accordo MEF - ABI - CDP - SACE per finanziare investimenti in innovazione e internazionalizzazione.

 
 
Condividi la notizia

24 maggio 2015
Enti Locali | Il comunicato della Cassa Depositi e Prestiti sul rinvio del termine per l'adesione alle operazione e per la ricezione della documentazione.

 
 
Condividi la notizia

19 luglio 2014
Debiti della P.A. | Saranno presenti tutti i soggetti coinvolti nell'operazione di rimborso totale dei debiti pregressi della P.A.

 
 
Condividi la notizia

30 giugno 2014
Economia | Continua il processo di privatizzazione dell'ENAV nell'ambito del riassetto delle aziende dello Stato programmato dal Governo.

 
 
Condividi la notizia

22 luglio 2014
Debiti della P.A. | Nella riunione che il Quotidiano della P.A. aveva preannunciato, il Ministro Padoan e tutti i soggetti interessati alla procedura hanno sottoscritto l'accordo

 
 
Condividi la notizia

9 giugno 2015
Misure anticorruzione | Nel Provvedimento del Ministro Padoan disciplinati anche gli obblighi e le tutele per il dipendente che denuncia un illecito.

 
 
Condividi la notizia

26 giugno 2014
Governo | Secca replica di Padoan all'articolo "La battaglia anti burocrazia e il nodo dei doppi incarichi” pubblicato dal Corriere della Sera.

 
 
Condividi la notizia

17 maggio 2014
Enti Locali | E’ operativa la procedura di erogazione della terza tranche delle risorse finanziarie aggiuntive che lo Stato mette a disposizione degli enti locali.

 
 
Condividi la notizia

12 aprile 2016
Statistiche | La Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato l'aggiornamento sull'entità concessa alle Regioni, alle Province autonome e agli Enti Locali.

 
 
Condividi la notizia

6 ottobre 2015
Dibattito europeo | Il comunicato del MEF sulla proposta del Ministro Padoan per sviluppare maggiori capacità di resistenza per eventuali crisi future.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | Il ministro Padoan afferma che, grazie al ddl di stabilità approvato al Senato ed ora al vaglio della Camera, nel 2015 i conti pubblici miglioreranno.

 
 
Condividi la notizia

16 giugno 2014
Economia | Intervistato ieri da Lucia Annunziata il ministro Padoan spiega le ricette del governo per uscire dalla crisi economica.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.