Condividi la notizia

Legge di Stabilità 2016

Al via la rinegoziazione del debito di Province e Città metropolitane

Intervento di Cassa depositi e prestiti per rimodulare un debito che ammonta complessivamente a circa 4 miliardi di euro.

Cassa Depositi e Prestiti interviene a sostegno della finanza locale consentendo a Province e Città metropolitane di rimodulare un debito che ammonta complessivamente a circa 4 miliardi di euro.

L’operazione, di natura straordinaria, si inquadra nell’ambito delle iniziative per la gestione attiva del debito che CDP ha posto in essere già nel corso del 2015, a supporto del processo di trasferimento delle funzioni avviato con la riforma delle Province e delle Città metropolitane (L. 56/2014).

Grazie alla rinegoziazione del debito, effettuata ai sensi della Legge di Stabilità 2016 (L. 208/2015), potranno essere liberate risorse nel periodo 2016-2020 per oltre 100 milioni di euro rivenienti dalla riduzione delle rate di ammortamento.

Le istruzioni per l’adesione e per il perfezionamento dell’operazione, prevista entro il mese di maggio 2016, saranno rese note mediante una Circolare di prossima emanazione.


La Direzione

(7 aprile 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

24 maggio 2015
Enti Locali | Il comunicato della Cassa Depositi e Prestiti sul rinvio del termine per l'adesione alle operazione e per la ricezione della documentazione.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2015
MEF | Va presentata alla Cassa Depositi e Prestiti per accedere ad una nuova tranche di risorse pari a 850 milioni di euro (ai sensi dell'articolo 8, comma 6, del decreto-legge n. 78/2015).

 
 
Condividi la notizia

5 febbraio 2016
Palazzo Chigi | Con la Legge di Stabilità 2016 liberate risorse dai vincoli di bilancio per Comuni, Province e Città metropolitane per interventi di edilizia scolastica e per la realizzazione di nuove scuole.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2015
Spending review | Tre decreti ministeriali fissano i contributi che Province e Città Metropolitane dovranno versare al bilancio dello Stato entro il 10 ottobre 2015.

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2016
finanza locale | Il Dipartimento degli Affari Interni e Territoriali ha pubblicato i dati finanziari visualizzabili per ciascun ente.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2017
Istituzioni | È stata firmata convenzione tra Ministero dello Sviluppo Economico, ABI e Cassa Depositi e Prestiti.

 
 
Condividi la notizia

28 gennaio 2016
Finanza locale | Il comunicato sul riparto del contributo erariale.

 
 
Condividi la notizia

16 febbraio 2016
Finanza locale | Dal 1° al 31 marzo 2016 sarà disponibile la certificazione necessaria per i mutui assunti nel 2015 per spese di investimento.

 
 
Condividi la notizia

12 aprile 2016
Statistiche | La Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato l'aggiornamento sull'entità concessa alle Regioni, alle Province autonome e agli Enti Locali.

 
 
Condividi la notizia

1 febbraio 2015
Mipa e Affari Regionali | Pubblicata la circolare n. 1/2015 che fornisce chiarimenti sulle misure introdotte dalla Legge di Stabilità.

 
 
Condividi la notizia

11 luglio 2014
Economia | Grazie al decreto firmato dal ministro Padoan, la Cassa Depositi e Prestiti potrà acquisire partecipazioni di aziende del settore turistico-alberghiero, agroalimentare e distribuzione.

 
 
Condividi la notizia

10 novembre 2015
BUR Basilicata | La norma è stata approvata dall'Assemblea Regionale lucana, ai sensi della L. 7 aprile 2014, n. 56: 'Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni” e s.m.i.".

 
 
Condividi la notizia

15 ottobre 2015
Consiglio dei Ministri | È stato approvato il disegno di legge recante disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato.

 
 
Condividi la notizia

14 maggio 2015
Spending review | Oltre 516 milioni di euro, a titolo di contributo, nei tre decreti del Ministero dell'Interno.

 
 
Condividi la notizia

18 maggio 2015
Processo amministrativo | I principi sanciti dalla Sesta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza del 18.5.2015.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.