Condividi la notizia

agenzia italiana del farmaco

Gli antibiotici aumento il rischio di infarto

L'assunzione di claritromicina, uno degli antibiotici più usati al mondo, potrebbe aumentare il rischio di morte per cause cardiache.

È questa la conclusione di uno studio di coorte condotto da un gruppo di ricercatori del Department of Epidemiology Research dello Statens Serum Institut di Copenhagen, reso noto dall'Agenzia italiana del farmaco, che ha valutato il rischio di mortalità cardiovascolare associato all’assunzione di alcuni tipi di antibiotici.

Sono stati inclusi nello studio pazienti adulti danesi in un’età compresa tra i 40 e i 74 anni che tra il 1997 e il 2011 hanno ricevuto un ciclo di trattamento di sette giorni a base di claritromicina, roxitromicina e penicillina V, per un totale di oltre 5 milioni di trattamenti antibiotici (160.297 trattamenti a base di claritromicina, 588.988 trattamenti a base di roxitromicina e 4.355.309 trattamenti a base di penicillina V), dopo un aggiustamento per fattori quali età, sesso, rischio cardiaco e uso di altri farmaci.

Nel periodo preso in esame dallo studio si sono verificati 285 decessi per cause cardiache; 18 casi in pazienti in trattamento con claritromicina, 32 casi in soggetti trattati con la roxitromicina e 235 con penicillina V.

Il rischio di mortalità cardiovascolare per la claritromicina è risultato superiore del 76% rispetto alla penicillina. In termini assoluti, il rischio di mortalità è stato quantificato dagli autori come 37 decessi per cause cardiache ogni milione di trattamenti con la claritromicina.

Inoltre, l'aumento del rischio con claritromicina è risultato essere maggiore tra la popolazione femminile..

In conclusione, precisano i ricercatori, la claritromicina è uno degli antibiotici più comunemente utilizzati in molti Paesi; pertanto, il numero totale di morti cardiache potenzialmente evitabili non può essere trascurabile.

 

Claudia De Vincenzi

(3 settembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

28 agosto 2014
Integratori di calcio | L'Agenzia Italiana per il Farmaco ha diramato l'editoriale di Ian R. Reid, della Facoltà di Scienze Mediche e della Salute dell’Università di Auckland (New Zealand) sulla correlazione tra supplementi di calcio e rischio cardiovascolare.

 
 
Condividi la notizia

12 febbraio 2017
Sanità | Le FAQ predisposte dal Ministero della Salute, Istituto superiore di sanità (ISS) e Agenzia italiana del farmaco (AIFA).

 
 
Condividi la notizia

17 luglio 2014
Agenzia italiana del farmaco | Le donne consumano più farmaci degli uomini. Medicinali cardiovascolari sono i più usati. Aifa, stop uso inappropriato.

 
 
Condividi la notizia

5 maggio 2014
Agenzia Italiana del Farmaco | Le infezioni resistenti agli antibiotici uccidono ogni anno circa 50.000 persone. Le Strategie avanzate per lo sviluppo dei farmaci innovativi.

 
 
Condividi la notizia

9 dicembre 2015
AIFA | Aggiornate le schede alla più recente letteratura medica.

 
 
Condividi la notizia

28 febbraio 2016
Alimentazione e Salute | Su richiesta del Ministero elaborato un parere sulle conseguenze per la salute dell'utilizzo dell'olio di palma come ingrediente alimentare.

 
 
Condividi la notizia

11 gennaio 2016
Ministero della Salute | Le traduzioni sono state curate dal Centro Collaboratore per la Ricerca e la Formazione in salute mentale - Dipartimento di Salute Mentale dell’AAS 1 Triestina

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2014
Servizio Sanitario Nazionale | Il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha illustrato con grande soddisfazione i "pilastri fondanti" del nuovo Patto per il Servizio Sanitario Nazionale.

 
 
Condividi la notizia

13 agosto 2014
Salute | L'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha redatto un “ventalogo” che raccoglie precauzioni e consigli utili per utilizzare i farmaci in maniera corretta.

 
 
Condividi la notizia

13 settembre 2014
Sanita' e spending review | Beatrice Lorenzin ha puntato il dito contro i cattivi "manager, direttori generali, direttori sanitari, primari, assessori regionali alla salute".

 
 
Condividi la notizia

23 maggio 2016
Ministero della Salute | Il primo progetto al mondo che intende coinvolgere il coach anche nell'educazione a corretti stili di vita degli adolescenti.

 
 
Condividi la notizia

4 luglio 2018
MINISTERO DELLA SALUTE | Scaricabile gratuitamente, è disponibile per tutti i dispositivi sui mercati di Android e iOS, tutti i dettagli all'’interno dell'articolo.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2015
Garante Privacy | Intervento del Garante per assicurare il rispetto di cautele anche nella stesura delle certificazioni richieste per fini amministrativi.

 
 
Condividi la notizia

21 aprile 2014
Agenzia Italiana del Farmaco | Contrastare in modo efficace la produzione e il traffico di farmaci contraffatti con interventi mirati nei Paesi a rischio nelprogetto AIFA finanziato dall’Unione Europea

 
 
Condividi la notizia

2 febbraio 2016
Registri AIFA | L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) fornisce i dati pubblici sui trattamenti con i nuovi farmaci ad azione antivirale diretta di seconda generazione.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.