Condividi la notizia

Trasporto marittimo

Antitrust, sanzione di oltre 14 milioni di euro ai principali armatori dei golfi di Napoli e Salerno

Intesa restrittiva della concorrenza per imprese campane che gestiscono i collegamenti con le isole di Ischia e Capri e con i maggiori centri della costa come Amalfi, Sorrento, Positano, Castellammare e Torre Annunziata, nonché da Napoli con le Isole Eolie e da alcuni porti Laziali con le Isole Pontine.

Ammontano complessivamente a oltre 14 milioni di euro le sanzioni irrogate dall’Antitrust ai principali operatori del trasporto marittimo passeggeri nei golfi di Napoli e di Salerno. Si tratta delle imprese campane che gestiscono i collegamenti con le isole di Ischia e Capri e con i maggiori centri della costa come Amalfi, Sorrento, Positano, Castellammare e Torre Annunziata, nonché da Napoli con le Isole Eolie e da alcuni porti Laziali con le Isole Pontine. Sanzionata anche l’associazione di categoria Acap (Associazione cabotaggio armatori partenopei), insieme agli altri organismi comuni creati nel tempo dagli stessi armatori (CLMP e Gescab). 
 
È la prima volta che l’Autorità garante della Concorrenza e del Mercato ha esercitato il potere di riaprire d’ufficio un’istruttoria già chiusa con gli impegni sottoscritti in precedenza dalle società coinvolte. I soggetti responsabili delle violazioni riscontrate dall’Agcm sono in tutto dieci: NLG, Alilauro, Alicost, Alilauro Gruson, Medmar Navi, SNAV , SMLG, CLMP, Gescab e ACAP. 
 
Sulla base di numerose segnalazioni dei consumatori, e con la collaborazione della Guardia di Finanza (Gruppo Antitrust - Nucleo speciale Tutela Mercati), l’Autorità ha potuto accertare che NLG, Alilauro, Alicost, Alilauro Gruson, Medmar Navi, SNAV hanno violato gli impegni assunti e resi obbligatori con delibera del 2009, replicando nella società denominata Gescab le attività di coordinamento illecito già realizzate in precedenza attraverso il Consorzio linee marittime partenopee (CLMP).
 
In questo modo, dal 1998 a oggi, questi operatori e in misura minore SMLG, hanno continuato a coordinarsi fra loro, anche attraverso l’attività del CLMP, di ACAP e di Gescab, in tutti i principali aspetti commerciali e operativi. E hanno adottato, infine, un regolamento per il “biglietto unico” che dovrebbe permettere all’utente di imbarcarsi senza oneri anche sul mezzo di un altro vettore, ma che in realtà non ne rende possibile l’utilizzo. 
 
Secondo l’Antitrust, le imprese hanno messo in atto nel mercato del trasporto marittimo passeggeri, mediante traghetti e unità veloci, un’intesa orizzontale restrittiva della concorrenza. Questo è avvenuto, sull’insieme delle rotte nei golfi di Napoli e di Salerno oltre che su alcuni collegamenti per le isole Eolie e Pontine, in base a un modello ricorrente basato su uno scambio sistematico di informazioni sensibili.
 
L’intesa anti-concorrenziale si è realizzata in una complessa e articolata strategia posta in essere da tutti i principali armatori privati campani, per ripartirsi costi e ricavi secondo quote storiche predefinite e non in base all’attività effettivamente svolta. Sia l’inottemperanza agli impegni sia l’intesa restrittiva risultano tuttora in corso.

Provvedimento

 

 

La Direzione

(12 febbraio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

30 maggio 2014
Scioperi | Proclamato dall'Usb lo sciopero nazionale di 24 ore nel trasporto locale e nel traffico aereo. Il sindacato protesta contro le annunciate privatizzazioni del settore.

 
 
Condividi la notizia

2 novembre 2015
Antitrust | Secondo l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato “occorre disciplinare al più presto l'attività svolta da autisti non professionisti attraverso le piattaforme digitali per smartphone e tablet”.

 
 
Condividi la notizia

19 maggio 2014
Agenzie turistiche on line | Antitrust avvia istruttoria per verificare l'esistenza di violazioni concorrenziali.

 
 
Condividi la notizia

20 novembre 2014
Sblocca Italia | Con lo "Sblocca Italia" diventa effettivo il divieto di utilizzare il contante per il pagamento delle prestazioni all'interno della catena logistica degli trasporti.

 
 
Condividi la notizia

4 marzo 2015
Ministero del Lavoro | Il 31 marzo scade il termine per presentare le domande.

 
 
Condividi la notizia

1 febbraio 2016
Finanza locale | Pubblicato il provvedimento n. 2 del 1 febbraio 2016. Fissate le scadenze per l'inoltro della certificazione.

 
 
Condividi la notizia

2 maggio 2014
Servizi sul web | Attraverso i siti www.auto-prezzo.net e www.auto-valutazione.com 7 società pubblicizzavano il servizio di valutazione delle auto spacciandolo per gratuito.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2015
Concorrenza e Mercato | L'A.G.C.M. vuole accertare se Giochi Preziosi e Artsana abbiano creato o rafforzato una posizione dominante nella distribuzione al dettaglio.

 
 
Condividi la notizia

11 ottobre 2017
Trasporti | Siglato l'accordo che vede 7 regioni racchiuse nell'attuazione del Piano Nazionale della Sicurezza Ferroviaria.

 
 
Condividi la notizia

12 maggio 2014
Lotta alla contraffazione | Antitrust chiude 50 siti che vendono falsi prodotti di grandi marchi.

 
 
Condividi la notizia

11 ottobre 2017
Tutela dei consumatori | Migliorano i servizi di assistenza telefonica del trasporto su rotaia grazie ad un procedimento avviato dall'AGCM.

 
 
Condividi la notizia

1 marzo 2016
Ministero del lavoro | Le Aziende dovranno trasmettere entro il 31 marzo 2016 la documentazione.

 
 
Condividi la notizia

24 settembre 2014
Pubblicità ingannevole | È soltanto un integratore. Nel propagandare il prodotto, sostiene l’'Autorità sono state date informazioni ambigue e non veritiere.

 
 
Condividi la notizia

23 giugno 2015
Authority | Il Presidente dell'AGCM Giovanni Pitruzzella e quello per la protezione dei dati personali Antonello Soro hanno illustrato le attività del 2014.

 
 
Condividi la notizia

13 luglio 2015
Concorrenza e mercato | A fronte di numerosi reclami e segnalazioni, l’indagine è volta ad accertare eventuali violazioni del Codice del Consumo. Ispezioni a Roma e Milano.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.