Condividi la notizia

Museo scientifico interattivo

Napoli riparte dalla 'Città della Scienza'

Presentato, con la partecipazione del Ministro Delrio, il nuovo progetto per lo 'Science Center', dopo l'incendio doloso del 2013.

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio ha partecipato alla Città della Scienza a Napoli alla presentazione del nuovo progetto per il Science Center,  distrutto da un rogo doloso il 4 marzo 2013.

“Proprio qui un anno fa – ha ricordato il  Ministro Delrio – il Presidente Renzi ha firmato l’accordo di programma quadro con le istituzioni locali, il Mit e  oggi  siamo a un nuovo passo fondamentale, con la possibilità concrete tra tre anni di avere uno nuovo Science center”.

All’incontro, condotto dal Presidente della Fondazione Idis-Città della Scienza, Vittorio Silvestrini, dal Presidente della Fondazione Architetti e Ingegneri iscritti Inarcassa, Andrea Tomasi. 

Il progetto è stato illustrato dai giovani architetti vincitori del bando, Valerio Ciotola e Andrea Guazzieri, e dall'Ingegnere Alfredo Postiglione.“Questa è la dimostrazione  che si possono fare concorsi di architettura trasparenti, dove vince la qualità, aperti ai giovani talenti" ha sottolineato il ministro Delrio, elogiando un progetto che “dialoga con il mare”.

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha garantito tempi celeri per i passaggi amministrativi. Delrio ha poi auspicato che Città della Scienza “sia segno di una ripartenza”.

“Se Napoli tornerà ad essere la grande capitale europea che era all’unificazione, sarà una vittoria per tutta l’Italia. Nord e Sud sono interdipendenti,  e quindi  debbono avere sogni comuni. Bagnoli parla a tutta l’Italia con la sua struggente bellezza”.

“Rendo onore al lavoro paziente e alla qualità delle persone di questo luogo, un luogo pubblico per eccellenza.ha concluso il MinistroE’ nei luoghi pubblici e di qualità urbana che il buon governo diventa concreto e che la gente si sente a casa perché si sente parte di una comunità, luoghi pubblici che non si potranno mai comprare con il denaro ma che diventano di tutti con il senso di appartenenza”.

Fonte: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Moreno Morando

(8 luglio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

8 settembre 2015
Trasporti sostenibili | Il Ministro Delrio ha annunciato il via al percorso per la selezione dei progetti, che prevede la stesura dei criteri da parte del Ministero.

 
 
Condividi la notizia

15 novembre 2016
Sicurezza stradale | E' quanto prevede il Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2015
INPS | Parte il 14 dicembre da Napoli "Vivi il presente. Al tuo futuro ci pensiamo noi”.

 
 
Condividi la notizia

22 aprile 2016
Riforme | Comunicato congiunto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio e del Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffele Cantone.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2014
Ministero dell'Interno | Siglata l'intesa, tra Ministero dell'Interno, della Difesa, Agenzia del Demanio e Comune di Napoli.

 
 
Condividi la notizia

13 settembre 2014
Danno erariale | Corte dei Conti: condannati alcuni funzionari del Centro della Giustizia Minorile di Napoli a pagare allo Stato € 145.542,00 per illegittima erogazione di buoni-pasto.

 
 
Condividi la notizia

28 settembre 2014
Il punto sulla giornata politica | In un videomessaggio il Premier ha voluto sottolineare il senso vero del suo viaggio nei luoghi che, piu' di ogni altro al mondo, rappresentano il "Futuro".

 
 
Condividi la notizia

30 giugno 2015
Infrastrutture | Il Ministro esprime soddisfazione per la decisione della Commissione UE di cofinanziare 15 progetti che interessano il nostro Paese.

 
 
Condividi la notizia

7 giugno 2015
Infrastrutture | Allo studio le compensazioni viarie e la sostenibilità del traffico, che si è riversato sulla viabilità provinciale e comunale.

 
 
Condividi la notizia

12 febbraio 2015
Trasporto marittimo | Intesa restrittiva della concorrenza per imprese campane che gestiscono i collegamenti con le isole di Ischia e Capri e con i maggiori centri della costa come Amalfi, Sorrento, Positano, Castellammare e Torre Annunziata, nonché da Napoli con le Isole Eolie e da alcuni porti Laziali con le Isole Pontine.

 
 
Condividi la notizia

17 luglio 2017
CIPE | L'accordo porterà ad una rete diffusa prevista dal Piano nazionale per la ricarica dei veicoli elettrici. 28,7 milioni di risorse dal Ministero Infrastrutture e Trasporti.

 
 
Condividi la notizia

8 agosto 2015
Opportunità di lavoro | Segnaliamo due occasioni pubblicate sulla G.U. n. 60 del 7 agosto 2015. Le domande fino al 7 settembre prossimo.

 
 
Condividi la notizia

22 aprile 2015
Affari Regionali | Per il Sottosegretario Bressa sarà ora possibile stimare il contributo di Regioni, Comuni e amministrazioni centrali al processo di mobilità in atto.

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2014
Michele Bordo, Presidente della Commissione per le Politiche UE presenta il Piano per l'Europa | Occorre utilizzare le risorse europee per le infrastrutture soprattutto nel mezzogiorno | C'è difficoltà nella predisposizione di progetti per mancanza di conoscenze, di competenze e per scelte sbagliate di committenti e fruitori | Non si riescono molto spesso a realizzare le opere nei termini | L'Europa che punta tutto sul rigore dei conti pubblici rischia di portare molti Paesi verso la recessione | Occorre rendere più moderna la nostra pubblica amministrazione per poter essere più competitivi | Una seria riforma della giustizia consentirà processi più celeri e drastica riduzione dei contenziosi | L'Agenzia Nazionale Per La Coesione controllerà i progetti, la loro rendicontazione e si sostituirà alle realtà non in grado di utilizzare le risorse | L'innovazione tecnologica è fondamentale per agganciare il futuro | Il prossimo Parlamento Europeo potrà essere il più antieuropeo della sua storia

 
 
Condividi la notizia

29 marzo 2015
Province e città metropolitane | Bocciati i ricorsi delle Regioni. Assicurato il principio di leale collaborazione da parte dello Stato. Nessuna violazione delle competenze regionali. La sentenza della Corte Costituzionale n. 50 del 26.3.2015.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.