Condividi la notizia

LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO

S. Gimignano

La Città dalle Belle Torri: 'la Manhattan del Medioevo'.

San Gimignano è un comune italiano di 7.770 abitanti situato in provincia di Siena, in Toscana. Per la caratteristica architettura medievale del suo centro storico è stato dichiarato dall'UNESCO patrimonio dell'umanità.

Il sito di San Gimignano, nonostante alcuni ripristini otto-novecenteschi, è per lo più intatto nell'aspetto due-trecentesco ed è uno dei migliori esempi in Europa di organizzazione urbana dell'età comunale.

Le origini

San Gimignano sorse su un sito abitato sicuramente dagli etruschi, almeno dal III secolo a.C., come testimoniano i numerosi ritrovamenti archeologici (soprattutto tombe) nel territorio circostante. Il colle era stato scelto sicuramente per questioni strategiche, essendo dominante (324 m s.l.m.) sull'alta Val d'Elsa.

Sulle pendici del Poggio del Comune (624 m s.l.m.) sono presenti i ruderi di Castelvecchio, un villaggio di epoca longobarda.

La prima menzione risale al 929.

Nel Medioevo la città si trovava su una delle direttrici della via Francigena, che Sigerico, arcivescovo di Canterbury, percorse tra il 990 e il 994 e che per lui rappresentò la XIX tappa (Mansio) del suo itinerario di ritorno da Roma verso l'Inghilterra. Sigerico la nominò Sce Gemiane, segnalando il borgo anche come punto di intersezione con la strada fra Pisa e Siena.

Secondo la tradizione il nome derivò dal santo vescovo di Modena, che avrebbe difeso il villaggio dall'occupazione di Attila.

La prima cinta muraria risale al 998 e comprendeva il poggio di Montestaffoli, dove già esisteva una rocca sede di mercato di proprietà del vescovo di Volterra e il poggio della Torre con il castello vescovile.

Le torri

San Gimignano è soprattutto famosa per le torri medievali che ancora svettano sul suo panorama, che le hanno valso il soprannome di Manhattan del medioevo. Delle 72 tra torri e case-torri, esistenti nel periodo d'oro del Comune, ne restavano venticinque nel 1580 ed oggi ne restano sedici, con altre scapitozzate intravedibili nel tessuto urbano.

La più antica è la torre Rognosa, che è alta 51 metri, mentre la più alta è la Torre del Podestà, detta anche Torre Grossa, di 54 metri.

Un regolamento del 1255 vietò ai privati di erigere torri più alte della torre Rognosa (che all'epoca era la più alta), anche se le due famiglie più importanti, Ardinghelli e Salvucci, fecero costruire due torri poco più basse di quasi eguale grandezza, per dimostrare la propria potenza.

• Campanile della Collegiata
• Torri degli Ardinghelli
• Torre dei Becci
• Torre Campatelli
• Torre Chigi
• Torre dei Cugnanesi
• Torre del Diavolo
• Torre Ficherelli o Ficarelli
• Torre Grossa
• Torre di Palazzo Pellari
• Casa-torre Pesciolini
• Torre Pettini
• Torre Rognosa
• Torri dei Salvucci

In alcuni testi il numero delle torri è ridotto da 16 a 14: in genere vengono tolte dal conteggio il campanile della Collegiata e la Casa-Torre Pesciolini che hanno caratteristiche diverse dalle altre.

 Fonte: Wikipedia

 

Moreno Morando

(3 ottobre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

25 settembre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | panorama

 
 
Condividi la notizia

28 settembre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Nel 2007 è stato definito dalla rivista statunitense Budget Travel la migliore località del pianeta, tra quelle di cui non si è mai sentito parlare.

 
 
Condividi la notizia

13 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | L'anfiteatro

 
 
Condividi la notizia

21 aprile 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Tempio di Selinunte, comune di Selinunte, provincia di Trapani, regione Siciliana.

 
 
Condividi la notizia

19 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Fa parte del club "I borghi più belli d'Italia".

 
 
Condividi la notizia

27 luglio 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | Metaponto o Metapontum (Μεταπόντιον in greco antico) è un sito archeologico nei pressi di Metaponto, frazione del comune di Bernalda in provincia di Matera.Il parco archeologico è a due chilometri dal Museo archeologico nazionale di Metaponto, dove sono custoditi molti dei reperti lì rinvenuti, a ridosso della strada statale 106 Jonica.

 
 
Condividi la notizia

29 ottobre 2015
Attività Culturali | Lo stand istituzionale è stato allestito con effetti scenografici dedicati al Parco archeologico di Paestum. Prevista l'organizzazione e l'adesione a numerosi convegni.

 
 
Condividi la notizia

5 novembre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Dal 2014 fa parte dei Borghi più belli d'Italia.

 
 
Condividi la notizia

12 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Nel 2005 il comune è stato insignito del titolo di "Città".

 
 
Condividi la notizia

11 novembre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | La cittadina, dallo stile tipicamente medievale, fa parte dei Borghi più belli d'Italia.

 
 
Condividi la notizia

20 agosto 2015
Università della Basilicata | Gabriel Zuchtriegel, archeologo, 34 anni, negli ultimi due anni è stato docente a contratto nel corso di studio in Operatore dei Beni Culturali dell'Ateneo lucano.

 
 
Condividi la notizia

21 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Nel 2010, il borgo è entrato nella lista dei monumenti da salvaguardare redatta dalla World Monuments Fund.

 
 
Condividi la notizia

27 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | E' un monastero sorto a strapiombo sulla sponda orientale del lago Maggiore, nel comune di Leggiuno (VA). Dal 1914 è considerato monumento nazionale.

 
 
Condividi la notizia

4 novembre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Il centro storico di Calcata, arroccato su di una montagna di tufo, domina la verde valle del fiume Treja.

 
 
Condividi la notizia

18 novembre 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | La città fu fondata dagli Achei nella seconda metà del VII sec. a.C..

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.