Condividi la notizia

LA BELLA ITALIA - ARTE

Il sarcofago di Rapolla

Il monumento marmoreo, risalente alla seconda metà del II Sec. d.C., si trova oggi nel Museo Nazionale del Melfese a Melfi.

Il Sarcofago di Rapolla è un monumento marmoreo risalente alla seconda metà del II secolo d.C., conservato oggi nel Museo Nazionale del Melfese a Melfi.

Fu rinvenuto nel 1856, in località Albero in Piano a Rapolla, lungo il tracciato dell’antica via Appia ed è considerato tra i migliori esempi di arte funeraria dei maestri dell'Asia Minore.

La cassa marmorea riproduce un tempio che ha la porta al centro di uno dei lati minori; una serie di nicchie ad arco, piattabanda e a timpano, alternate, racchiudono statue di divinità e di eroi classici; la parte superiore presenta, a coronamento, un fregio con tritoni e mostri marini. Sul coperchio, scolpito a forma di letto, giace la statua di una giovane defunta raffigurante, secondo alcuni, Emilia Scaura.

Emilia Scaura (100 a.C. circa - 82 a.C.) era la figlia del patrizio romano Marco Emilio Scauro e della sua seconda moglie Cecilia Metella Dalmatica.

Al momento della nascita di Emilia, Scauro era sessantenne e, nel ruolo di princeps senatus, oratore del Senato, era uno dei più illustri politici di Roma. Dopo la morte del padre, Emilia fu cresciuta dal secondo marito di sua madre, Lucio Cornelio Silla.

Silla usò la sua figliastra per alleanze politiche. Nell'82, Emilia si sposò e venne messa incinta da un uomo che criticava chiaramente la condotta del padre dittatore. Silla forzò la ragazza al divorzio. Subito dopo, Emilia sposò Gneo Pompeo Magno, mentre era ancora incinta dal primo matrimonio.

Questo matrimonio aumentò la popolarità di Pompeo e la sua ascesa, dal momento che Emilia era una patrizia aristocratica, mentre egli proveniva da una nuova famiglia di senatori. Emilia morì di parto poco dopo il secondo matrimonio.

Fonti: Wikipedia

         Rapolla - Guida turistica 

 

Francesco La Scaleia

(22 ottobre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

18 novembre 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | La città fu fondata dagli Achei nella seconda metà del VII sec. a.C..

 
 
Condividi la notizia

4 novembre 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | Si trova a Matera, all'interno dei Sassi. Si tratta di una chiesa rupestre, cioè scavata nella roccia.

 
 
Condividi la notizia

30 novembre 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | Attribuito a Federico II, fu costruito probabilmente fra il 1242 ed il 1250.

 
 
Condividi la notizia

15 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | Dal 1897 è monumento nazionale.

 
 
Condividi la notizia

9 novembre 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | E' un museo situato all'interno del sito di Heraclea (Herakleia), nei pressi di Policoro, in provincia di Matera.

 
 
Condividi la notizia

2 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | La sua fondazione risale al periodo Normanno ed è uno dei più importanti manieri medievali del Sud Italia.

 
 
Condividi la notizia

25 settembre 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | Anfiteatro.

 
 
Condividi la notizia

27 luglio 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | Metaponto o Metapontum (Μεταπόντιον in greco antico) è un sito archeologico nei pressi di Metaponto, frazione del comune di Bernalda in provincia di Matera.Il parco archeologico è a due chilometri dal Museo archeologico nazionale di Metaponto, dove sono custoditi molti dei reperti lì rinvenuti, a ridosso della strada statale 106 Jonica.

 
 
Condividi la notizia

8 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - ARTE | Secondo la leggenda, tra le mura del famoso chiostro si celerebbe l'elisir di lunga vita.

 
 
Condividi la notizia

13 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | L'anfiteatro

 
 
Condividi la notizia

25 settembre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | panorama

 
 
Condividi la notizia

12 giugno 2015
FONDI UE | 490 milioni per la valorizzazione dei territori. Per la Basilicata selezionati il Museo di Melfi, il Polo museale del Materano, le aree archeologiche di Grumento e Metaponto.

 
 
Condividi la notizia

23 novembre 2015
Tra storia e paesaggio | Il volume offre una mappatura dettagliata dei manieri lucani e delle rispettive vie di collegamento.

 
 
Condividi la notizia

19 ottobre 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Fa parte del club "I borghi più belli d'Italia".

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2015
Cultura | Lacorazza: "creare una rete dei musei del Mediterraneo come riferimento per le ricerche su questo enorme patrimonio".

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.