Condividi la notizia

Immigrazione

Accoglienza dei migranti a misura di...Comune

Firmato un innovativo protocollo di intesa tra Prefetture e Regione Basilicata.

Presso la Prefettura di Potenza, e' stato firmato un innovativo accordo tra la Regione Basilicata, le Prefetture di Potenza e Matera, dall'Upi - province italiane regionale e l'Anci - comuni italiani, regionale, che prevede l'accoglienza degli immigrati, da parte dei Comuni, in rapporto agli abitanti residenti; ossia: 20 posti per centri fino a 5 mila residenti, 30 posti per enti fino a 15 mila abitanti, e fino ai 100 posti, per le municipalità con oltre 15 mila abitanti.

La Regione Lucania, quindi, si colloca come prima Regione italiana a sostanziare un "sistema" che possiamo definire "sostenibile" di accoglienza, per rifugiati e richiedenti asilo politico, attivando un Centro "primario" di smistamento e prima accoglienza, di immigrati "indistinti", che serva da luogo di prima identificazione, ma anche per effettuare un primo check sanitario sugli stessi migranti.

Tale progetto, definibile anche di "ospitalita' diffusa", viene quindi implementato nei comuni Lucani di piccole medie e grandi dimensioni, con la particolarità di non risultare isolati, quindi, dai centri abitati dei medesimi comuni.

Il Prefetto di Potenza, Antonio D'Acunto e il Presidente della Regione Marcello Pittella, sono stati gli ispiratori e quindi promotori dell'iniziativa certamente innovativa in tema di immigrazione (argomento oggettivamente bollente, in questo periodo, a livello nazionale ed internazionale nonche' mondiale).

Per realizzare il "Polo Regionale" in questione, si potranno mettere in piedi azioni di recupero  e completamento o riadattamento di edifici da dover riconvertire in chiave di accoglienza, previo utilizzo di fondi di provenienza europea, ma anche fondi privati e pubblici. In una fase iniziale si utilizzeranno la sede Caritas di Palazzo San Gervasio Pz e un altro immobile nella città di Scanzano Jonico, Mt.

Il Governatore Pittella ha sottolineato, a margine della sottoscrizione dell'accordo, il fatto che l'inclusione vera e' presente quando l'accoglienza può definirsi tale anche in virtù di usi di immobili non ubicati in contesti non realmente abitati. In questa ottica, ottimale sarebbe contemplare anche i centri storici di Comuni in modalità "diffusa", promuovendo, quindi, una modalità di accoglienza sperimentale nel Sud Italia, ma certamente replicabile nelle altre Regioni del nostro Paese.

Il Prefetto D'Acunto, di contro, ha inteso evidenziare la necessità di "governare consapevolmente" il fenomeno immigrati partendo, prioritariamente, della necessaria collaborazione tra Enti, Istituzioni e cittadinanze.

I sottoscrittori dell'accordo regionale hanno visto il fattivo coordinamento delle due Prefetture Lucane, che è stato quindi preventivamente autorizzato dal Ministero dell'Interno, declinando sul territorio regionale il pertinente "Piano Nazionale" secondo gli standard previsti dal sistema SPRAR, sulla base dei fattori demografici regionali, presenti.

Firmatari dell'accordo odierno, in parola, sono stati quindi il Presidente Pittella, i Prefetti di Potenza D'Acunto, di Matera Bellomo e i Presidenti di Upi Regionale Valluzzi ed ANCI Regionale Adduce.

Per maggiori approfondimenti leggere il comunicato stampa della Prefettura di Potenza.

Stefano Olivieri Pennesi

(29 settembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

27 luglio 2015
immigrazione | Scade il prossimo 31 agosto il bando di gara per selezionare gli aggiudicatari dell’affidamento del servizio di accoglienza degli stranieri presenti nel territorio di Matera e provincia.

 
 
Condividi la notizia

23 luglio 2015
Richiedenti asilo e rifugiati | In occasione del tavolo di Coordinamento Regionale che si è tenuto in Prefettura a Potenza, sono state esposte le nuove proposte di accoglienza.

 
 
Condividi la notizia

30 settembre 2015
Rifugiati e richiedenti asilo | Quello sottoscritto tra Regione Basilicata, Prefetture di Potenza e Matera, Upi e Anci di Basilicata, è il primo esperimento di questo tipo nel Mezzogiorno d'Italia.

 
 
Condividi la notizia

25 settembre 2015
Immigrazione | Le domande di partecipazione al bando dovranno pervenire entro e non oltre le ore 10.00 del 14 ottobre 2015.

 
 
Condividi la notizia

27 giugno 2015
Immigrazione | In una Comunicazione al Consiglio, il Presidente della Giunta ha fatto il punto sulle politiche migratorie che la Regione sta adottando.

 
 
Condividi la notizia

26 agosto 2015
Politiche dell'immigrazione | Pietro Simonetti, dell'Organo di Coordinamento regionale, ha fatto il punto sulla situazione dei soggetti avviati al lavoro o prenotati presso il Centro di Lavello.

 
 
Condividi la notizia

9 ottobre 2015
Emergenza migranti | All'ordine del giorno le questioni relative ai lavoratori agricoli stagionali e alla lotta al caporalato.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Semplificazione | Sottoscritto il Protocollo con Mef e Consip per l'approvvigionamento di beni e servizi.

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2015
TERZA ETA' | Una tematica che interessa il tavolo regionale con i referenti dei sistemi turistici della costa ionica e tirrenica.

 
 
Condividi la notizia

2 giugno 2015
Agenzia delle Entrate | L'Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati percentuali dei primi mesi del 2015.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Iniziative sociali | Sottoscritto il Protocollo d'Intesa per promuovere le attività motorie ed incentivare la realizzazione di progetti sportivi rivolti alla platea giovanile.

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2015
Senza lavoro | 450 euro al mese nel programma di sostegno per affrontare il disagio sociale e favorire il rientro nel mercato del lavoro.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2015
Sostegno alle imprese | La dotazione finanziaria messa a disposizione è pari a 5 milioni di euro, che consentirà di creare portafogli di finanziamenti fino ad un massimo di 30 Milioni.

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2015
Energia ed Ambiente | Pittella auspica una 'fase di slancio del confronto costruttivo già in atto con il Governo nazionale, che faccia propria la necessità di evitare un generico referendum pro o contro il petrolio".

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
'ENOGASTRONOMIA' | L'obiettivo è quello di realizzare iniziative e progetti volti a valorizzare le produzioni agroalimentari tipiche del territorio lucano.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.