Condividi la notizia

Processo amministrativo

Province, con la trasformazione in Città Metropolitane niente interruzione dei giudizi in corso

I principi sanciti dalla Sesta Sezione del Consiglio di Stato nella sentenza del 18.5.2015.

Ai sensi dell’art. 1, comma 16, della legge 7 aprile 2014, n. 56 “le città metropolitane subentrano alle province omonime e succedono ad esse in tutti i rapporti attivi e passivi e ne esercitano le funzioni, nel rispetto degli equilibri di finanza pubblica e degli obiettivi del patto di stabilità interno”.

Alla luce di tale previsione specifica, il Consiglio di Stato, Sezione Sesta, nella sentenza del 18.5.2015 n. 2507 ha affermato che le sopravvenute vicende legislative concernenti l’assetto della Provincia, con la trasformazione della medesima in Città Metropolitana, non incidono in senso interruttivo sul presente giudizio, conseguendone, invero, il trasferimento ex lege di tutti i rapporti e, quindi, di riflesso, delle posizioni processuali, al soggetto subentrato alle funzioni pubblicistiche della provincia.

Di conseguenza, conclude il Collegio, "il giudizio legittimamente prosegue nei confronti del soggetto originario, salva la facoltà del nuovo soggetto - comunque assoggettato agli effetti della sentenza - di subentrarvi spendendo il proprio nome".

Enrico Michetti

La Direzione

(18 maggio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

8 febbraio 2015
Legge di Stabilità | Il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri, Rughetti, ha risposto alle domande sulla riduzione della dotazione del personale delle città metropolitane e delle province.

 
 
Condividi la notizia

29 marzo 2015
Province e città metropolitane | Bocciati i ricorsi delle Regioni. Assicurato il principio di leale collaborazione da parte dello Stato. Nessuna violazione delle competenze regionali. La sentenza della Corte Costituzionale n. 50 del 26.3.2015.

 
 
Condividi la notizia

4 maggio 2015
Spending review | Tre decreti ministeriali fissano i contributi che Province e Città Metropolitane dovranno versare al bilancio dello Stato entro il 10 ottobre 2015.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2015
Appalti | Euro 343.455,51 di risarcimento del danno da mancata aggiudicazione e danno curriculare nella sentenza del Consiglio di Stato del 9 febbraio 2015.

 
 
Condividi la notizia

1 febbraio 2015
Mipa e Affari Regionali | Pubblicata la circolare n. 1/2015 che fornisce chiarimenti sulle misure introdotte dalla Legge di Stabilità.

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2016
finanza locale | Il Dipartimento degli Affari Interni e Territoriali ha pubblicato i dati finanziari visualizzabili per ciascun ente.

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2014
Riforme | La "legge Delrio" non prevede alcuna fine anticipata delle assemblee elettive attualmente in carica

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2015
Agcom | I principi sanciti nella sentenza del Consiglio di Stato del 27.4.2015, n. 2156.

 
 
Condividi la notizia

10 novembre 2015
BUR Basilicata | La norma è stata approvata dall'Assemblea Regionale lucana, ai sensi della L. 7 aprile 2014, n. 56: 'Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni” e s.m.i.".

 
 
Condividi la notizia

14 maggio 2015
Spending review | Oltre 516 milioni di euro, a titolo di contributo, nei tre decreti del Ministero dell'Interno.

 
 
Condividi la notizia

26 aprile 2015
Concorsi | La sentenza della Terza Sezione del Consiglio di Stato del 24.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

18 gennaio 2015
Istat | Codici delle città metropolitane al 1° gennaio 2015 per Torino, Milano, Genova, Venezia, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Bari.

 
 
Condividi la notizia

10 aprile 2015
Affari Regionali | Ha iniziato con Emilia-Romagna, Umbria, Liguria, Marche e Molise, sul problema del riordino dopo la promulgazione della legge Delrio.

 
 
Condividi la notizia

20 aprile 2015
Pubblica amministrazione | Il giudizio di ottemperanza nei principi sanciti nella sentenza della Quinta Sezione del Consiglio di Stato del 20 aprile 2015, n. 2002.

 
 
Condividi la notizia

9 ottobre 2015
Ministero dell'Interno | Pubblicato in Gazzetta il Decreto per la ripartizione e l'attribuzione agli 'enti di area vasta' delle regioni a statuto ordinario.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.