Condividi la notizia

Spending review

Finanza pubblica, oltre 500 milioni di euro a carico delle Province

Tre decreti ministeriali fissano i contributi che Province e Città Metropolitane dovranno versare al bilancio dello Stato entro il 10 ottobre 2015.

Sono stati perfezionati il 28 aprile u.s., con la firma del Ministro dell’interno, On.le Angelino ALFANO, tre decreti ministeriali che determinano il riparto del contributo alla finanza pubblica posto a carico delle città metropolitane e delle province ricomprese nelle regioni a statuto ordinario e nelle regioni Siciliana e Sardegna, pari complessivamente a 516,7 milioni di euro per l’anno 2015.

Nel comunicato diramato in data odierna dal Ministero dell'Interno, Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali si precisa che i provvedimenti, nell’ambito delle politiche di c.d. “spending-review”, sono previsti dall’articolo 47 del decreto legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, dalla legge 23 giugno 2014, n. 89, in tema di risparmi della spesa media corrente, per acquisto di autovetture e di conferimento di incarichi e consulenze, e con essi si individuano le singole quote che ciascuna città metropolitana e ciascuna provincia devono versare entro il 10 ottobre 2015 al bilancio dello Stato, per effetto delle citate misure di risparmio.

In particolare i decreti riguardano:

1. D.M. 28 aprile 2015 - la determinazione del riparto del contributo alla finanza pubblica di 510 milioni di euro, per l’anno 2015, in proporzione alla spesa media sostenuta nel triennio 2012-2014, come risultante dai codici SIOPE, comunicati dal MEF, come da elenco allegato;

2. D.M. 28 aprile 2015 - la determinazione del riparto del contributo alla finanza pubblica di 5,7milioni di euro, per l’anno 2015, in proporzione alle spese per incarichi di consulenza, studio e ricerca e per i contratti di collaborazione coordinata e continuativa, sulla base dei dati comunicati dal Dipartimento della Funzione Pubblica – Ufficio per l’informazione statistica, le banche dati istituzionali ed il personale come da  elenco allegato;

3. D.M. 28 aprile 2015 - la determinazione del riparto del contributo alla finanza pubblica di 1 milione di euro, per l’anno 2015, in proporzione al numero di autovetture, comunicato dal citato Dipartimento, come da elenco allegato.

I tre decreti ministeriali saranno pubblicati nei prossimi giorni nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

La Direzione

(4 maggio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

14 maggio 2015
Spending review | Oltre 516 milioni di euro, a titolo di contributo, nei tre decreti del Ministero dell'Interno.

 
 
Condividi la notizia

31 marzo 2015
Affari Regionali | Approvato in Conferenza Stato-Città il concorso delle province e delle città metropolitane al contenimento della spesa pubblica. Il comunicato del Sottosegretario Bressa.

 
 
Condividi la notizia

8 settembre 2014
economia | Cottarelli: "La revisione della spesa non è una maratona, piuttosto una staffetta da percorrere in 1000 giorni per giungere a 20 miliardi di tagli. Necessario introdurre sanzioni."

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2016
finanza locale | Il Dipartimento degli Affari Interni e Territoriali ha pubblicato i dati finanziari visualizzabili per ciascun ente.

 
 
Condividi la notizia

8 marzo 2015
Governo | Nuovo lotto di auto blu sul negozio eBay del Governo: 11 vetture all'asta fino a giovedì 12 marzo.

 
 
Condividi la notizia

28 gennaio 2016
Finanza locale | Il comunicato sul riparto del contributo erariale.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2014
Consiglio di Stato | Deficit di bilancio, insolvenza e riduzione stipendi colpiscono anche i dipendenti della Direzione Investigativa Antimafia. Il giudice conferma la legittimità dei tagli ai salari accessori.

 
 
Condividi la notizia

22 luglio 2014
Spending review | Inviato un questionario a tutte le Province da compilare entro il 28 luglio. Obiettivo è verificare la sostenibilità del taglio di 444 milioni di euro per il 2014 imposto dalla spending review.

 
 
Condividi la notizia

16 febbraio 2016
Finanza locale | Dal 1° al 31 marzo 2016 sarà disponibile la certificazione necessaria per i mutui assunti nel 2015 per spese di investimento.

 
 
Condividi la notizia

1 marzo 2016
Enti locali | Proroga al 31 luglio 2016 per l'approvazione dei bilanci di previsione 2016 da parte delle Città metropolitane e delle province.

 
 
Condividi la notizia

7 aprile 2016
Legge di Stabilità 2016 | Intervento di Cassa depositi e prestiti per rimodulare un debito che ammonta complessivamente a circa 4 miliardi di euro.

 
 
Condividi la notizia

12 marzo 2015
Personale | Termine al 1 giugno 2015 per l'inoltro in via telematica al Ministero dell'Interno, Direzione Centrale della Finanza Locale.

 
 
Condividi la notizia

1 febbraio 2015
Mipa e Affari Regionali | Pubblicata la circolare n. 1/2015 che fornisce chiarimenti sulle misure introdotte dalla Legge di Stabilità.

 
 
Condividi la notizia

1 agosto 2014
Spending Review | Dopo lo sfogo di Cottarelli che denunciava spese non controbilanciate da reali risparmi il premier Renzi chiarisce che la spending review si farà anche senza il commissario.

 
 
Condividi la notizia

10 novembre 2015
BUR Basilicata | La norma è stata approvata dall'Assemblea Regionale lucana, ai sensi della L. 7 aprile 2014, n. 56: 'Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni” e s.m.i.".

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.