Condividi la notizia

innovazione

In cammino verso la P.A. digitale

La Ragioneria Generale dello stato rende disponibili le funzioni per dematerializzare la documentazione dei titoli di spesa.

Il Mef e segnatamente il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato, nel contesto dei sistemi informativi a supporto delle piattaforme di contabilità Sicoge e Spese, in modalità integrata con il sistema documentale, ha reso possibile la implementazione delle varie funzionalità, al fine di consentire, alle Amministrazioni Pubbliche, la piena ed efficace dematerializzazione della documentazione presente e che correda gli "atti di spesa".

Con tale modalità di azione, coerentemente con quanto già previsto con il Cad - Codice amministrazione digitale - AgID, si sta accompagnando la PA verso la completa digitalizzazione sia per i processi interni che per i servizi al cittadino.

Tale attività ha preso avvio fin dal 1999 con la introduzione del cosiddetto "mandato informatico". Per la menzionata dematerializzazione, degli atti di spesa, determinante è stata, anche, la spinta prodotta con l'avvio del processo di "fatturazione elettronica".

Oggi, quindi, con il Sicoge, partendo dal ricevimento e conservazione delle fatture elettroniche, si mettono a disposizione degli utenti pubblici, le funzionalità che permettono la "firma digitale" dei titoli di spesa ed altresì la possibilità di conservare, nel "Fascicolo Elettronico" dei titoli, l'intera documentazione di supporto.

Tale "Fascicolo" connesso e collegato con il "Sistema Protocollo Rgs" viene reso concretamente disponibile sulla "piattaforma Spese" anche per i conseguenti controlli amministrativo-contabili, effettuati dalla Ragioneria Generale e più precisamente dai suoi uffici: sia Uffici centrali di bilancio-UCB, che Ragionerie territoriali dello stato-RTS, questo al fine del successivo inoltro dei titoli di spesa in Banca d'Italia.

Sicoge, con il supporto del Sistema documentale Rgs, apre i fascicoli elettronici per tutte le tipologie di titoli di spesa, ossia:

- ordini di pagare

- ordinativi secondari

- titoli di contabilità speciale

- speciali ordini di pagamento

Maggiori informazioni

 

 

Stefano Olivieri Pennesi

(8 aprile 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

15 gennaio 2015
Ministero dell'Interno | Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che disciplina il documento amministrativo informatico in attuazione del Codice dell'amministrazione digitale.

 
 
Condividi la notizia

9 febbraio 2016
MEF | Obiettivo snellire il lavoro degli uffici e contribuire alla dematerializzazione degli atti.

 
 
Condividi la notizia

3 ottobre 2016
Mef | È dati.consip.it il sito in cui sono a disposizione informazioni e dati sulla spesa effettuata tramite la piattaforma di e-procurement.

 
 
Condividi la notizia

10 aprile 2016
Pubblica amministrazione | Unificati i cinque Centri di Elaborazione Dati del DAG per la razionalizzazione, risparmio e innovazione nell’IT.

 
 
Condividi la notizia

10 maggio 2014
e-Procurement | La firma digitale non è più un tabù: acquisti digitalizzati, rapidi e trasparenti.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2016
Consiglio dei Ministri | Approvato in esame definitivo il decreto legislativo per l’identità digitale da utilizzare per servizi on line ed il domicilio digitale (SPID).

 
 
Condividi la notizia

29 dicembre 2015
AgID | Il punto sulle azioni. Anagrafe unica digitale, Pagamenti Elettronici, Sistema Pubblico di Identità fino ad arrivare ad Italia Login.

 
 
Condividi la notizia

6 giugno 2014
Innovazione P.A. | Avviato in data odierna l'obbligo di fatturazione elettronica.

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2016
Acquisti di beni e servizi | I dati della rilevazione effettuata dal MEF ed ISTAT nel 2015 sugli acquisti del 2014.

 
 
Condividi la notizia

3 marzo 2015
AgiD | L'Agenzia per l'Italia digitale ha diffuso il materiale dell'iniziativa formativa e di divulgazione realizzata in vista dei nuovi obblighi.

 
 
Condividi la notizia

31 dicembre 2015
Economia | Emanata la Circolare RGS in relazione al quadro economico del Paese rispetto al consolidamento dei Bilanci della PA.

 
 
Condividi la notizia

16 maggio 2014
Angelo Rughetti, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, annuncia gli obiettivi della riforma per la P.A. | Ruolo unico della Dirigenza e carriera a termine | Licenziamento del Dirigente privo di incarico | Valutazione dei risultati non del singolo ma del gruppo | Retribuzione di risultato subordinata all’andamento dell’economia | Trasparenza e semplificazione attraverso gli open-data | Una sola scuola nazionale della Pubblica Amministrazione | Gestione manageriale dei poli museali | Le incompatibilità dei Giudici Amministrativi | Apertura del Governo all’ascolto di cittadini e dipendenti pubblici

 
 
Condividi la notizia

8 maggio 2015
MEF | Dettagliata calendarizzazione degli adempimenti. Obiettivo evitare aumenti delle tasse e rilanciare investimenti. Le istruzioni della Ragioneria Generale dello Stato.

 
 
Condividi la notizia

22 settembre 2015
CCIAA Potenza | Sono 428 le Pmi del potentino, fornitrici della Pubblica Amministrazione, che ne fanno uso.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2016
Miur | Iscrizioni aperte fino al 29 aprile. Saranno 157.000 gli operatori che verranno formati fra maggio 2016 e dicembre 2017.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.