Condividi la notizia

MEF

Durc, semplificata la dematerializzazione con Sicoge

Obiettivo snellire il lavoro degli uffici e contribuire alla dematerializzazione degli atti.

Il SICOGE in ottica di snellire il lavoro degli uffici e contribuire a semplificare la dematerializzazione degli atti si fa carico di richiedere a INAIL,  in modalità di cooperazione applicativa,  il documento di regolarità contributiva (DURC) per identificativo fiscale del cedente prestatore.

Il DURC e gli estremi della richiesta vengono inseriti nel fascicolo della fattura. Nel caso in cui il DURC non sia disponibile il processo di cooperazione si conclude privo di DURC ed è necessario procedere con i canali tradizionali. 

Il DURC ha validità trimestrale, il SICOGE provvede in modo autonomo ad aggiornare il DURC effettuando nuove richieste a INAIL fintanto che la fattura non è rifiutata, completamente pagata o sono trascorsi più di  6 (sei) mesi dalla data di ricezione della fattura.

I DURC richiesti da SICOGE saranno identificati  con il  nome   “DURC-SICOGE-Identificativo fiscale cedente prestatore.pdf”.

Fonte: SICOGE


 

La Direzione

(9 febbraio 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

5 maggio 2014
P.A. digitale | Cittadini sfiduciati preferiscono il caro vecchio sportello.

 
 
Condividi la notizia

3 giugno 2014
PA digitale | Attraverso il Sistema di Interscambio gestito da Sogei, Consip e Inail si sono scambiate la prima fattura elettronica.

 
 
Condividi la notizia

30 aprile 2016
Digitalizzazione | I cittadini possono autenticarsi anche con la nuova identità digitale.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2016
Consiglio dei Ministri | Approvato in esame definitivo il decreto legislativo per l’identità digitale da utilizzare per servizi on line ed il domicilio digitale (SPID).

 
 
Condividi la notizia

11 novembre 2015
Instrastrutture e Trasporti | Il processo di dematerializzazione segue quello già in atto, dal 18 ottobre scorso, del contrassegno assicurativo.

 
 
Condividi la notizia

15 aprile 2014
INPS | Dal 15 maggio sarà inviato il primo “preavviso di DURC interno negativo”. Saranno raggiunte solo le aziende con irregolarità che escludono i benefici.

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2016
Acquisti di beni e servizi | I dati della rilevazione effettuata dal MEF ed ISTAT nel 2015 sugli acquisti del 2014.

 
 
Condividi la notizia

13 marzo 2014
Semplificazione per le Imprese | Nuove misure sul Lavoro: dematerializzato il Documento di Regolarità contributiva rilasciato dagli enti previdenziali e assicurativi

 
 
Condividi la notizia

8 aprile 2016
PA Social | Aperto il canale Telegram ufficiale @MEF_GOV informazioni, comunicati, video e infografiche in tempo reale nelle chat su smartphone, tablet e pc.

 
 
Condividi la notizia

24 gennaio 2016
MEF | Lo Strumento di comunicazione è articolato in due pagine: una pubblica e una privata.

 
 
Condividi la notizia

15 marzo 2016
digitalizzazione | I servizi al cittadino erogati dall'INPS accessibili utilizzando la nuova identità digitale unica.

 
 
Condividi la notizia

27 novembre 2014
Benefici contributivi | Computo del termine per le regolarizzazioni. Mancato pagamento di sanzioni. Rinvio al mese di gennaio 2015 del riavvio delle operazioni di spedizione dei preavvisi di DURC interno negativo.

 
 
Condividi la notizia

4 febbraio 2016
Privacy | Tutela della riservatezza dei dati degli assistiti. Bloccati gli eventuali accessi illeciti al portale di una Asl.

 
 
Condividi la notizia

19 ottobre 2015
Dipartimento delle Finanze | Un sito ad hoc per l'accesso ai servizi on line. Dal 1° dicembre 2015, il sito svolgerà anche la funzione di punto unico di accesso al processo tributario telematico.

 
 
Condividi la notizia

8 aprile 2016
innovazione | La Ragioneria Generale dello stato rende disponibili le funzioni per dematerializzare la documentazione dei titoli di spesa.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.