Condividi la notizia

Irpef

Il bonus di 80 euro alle famiglie monoreddito con figli slitta al 2015

La decisione della maggioranza approvata dalle Commissioni Bilancio e Finanze del Senato

Nel decreto legge sull’Irpef non sarà contenuto l’allargamento del bonus fiscale alle famiglie monoreddito con figli a carico.L’emendamento presentato dal Nuovo centrodestra, sul quale martedì sembrava fosse stato trovato un accordo con il Partito democratico e che avrebbe previsto una copertura di circa 66 milioni di euro, è saltato in base ad un accordo raggiunto nella maggioranza che prevede di rinviare la questione alla legge di stabilità 2015.

Il decreto legge che ha ricevuto il via libera dalle Commissioni Bilancio e Finanze del Senato è stato posto in discussione e, dopo l’ok, passerà alla Camera. All’articolo 1 sarà inserita una norma d’indirizzo che rinvia alla legge di stabilità gli “interventi di natura fiscale che privilegino, con misure appropriate, il carico di famiglia e, in particolare, le famiglie monoreddito con almeno due o più figli a carico”. 

La norma prevede (solo per il 2014) anche il rinvio del pagamento della Tasi al 16 ottobre in quei  Comuni che non hanno ancora deliberato l'aliquota. Le delibere dovranno essere pubblicate entro il 18 settembre e i comuni devono a inviare le deliberazioni, esclusivamente in via telematica, entro il 10 settembre.  Il ministero dell'Interno anticiperà entro il 20 giugno ai Comuni ritardatari fondi per il “50% del gettito annuo della Tasi, stimato ad aliquota base”, “a valere sul fondo di solidarietà comunale”.

Nel frattempo la Corte dei Conti pubblica il Rapporto 2014 sulla finanza pubblica che evidenzia come “Il sistema tributario italiano sia caratterizzato da un livello di prelievo eccessivo e maldistribuito”. I dati dicono che nel 2013 la pressione fiscale era pari al 43,8% del Pil, quasi 3 punti in più rispetto al 2000 e 4 rispetto alla media UE.

L'Irpef – secondo l’organo giudiziario contabile - presenterebbe ormai dei limiti specifici e andrebbe riformata per garantire una effettiva progressività e redistribuzione dell'imposta. Il bonus da 80 euro viene definito “un surrogato” rispetto ad una revisione complessiva dell'imposta.

Giuseppe Bianchi

(4 giugno 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

4 giugno 2014
Economia | Presentato il rapporto 2014 della Corte dei Conti sulla finanza pubblica. Pesa la pressione fiscale sull'economia del Paese. Oltre 50 miliardi di euro all'anno il sommerso.

 
 
Condividi la notizia

19 giugno 2014
Decreto "80 euro" | Approvato in via definitiva dalla Camera, anche con i voti di SEL, il decreto Irpef, che contiene anche una serie di misure riguardanti Tasi, Irap, lotta all'evasione, redditi di natura finanziaria e altro

 
 
Condividi la notizia

1 maggio 2014
Senato | La 1a Commissione permanente ha espresso parere sulla sussistenza dei requisiti costituzionali in ordine al decreto-legge su competitività e giustizia sociale

 
 
Condividi la notizia

10 maggio 2014
Riduzione cuneo fiscale | Il Dag ha elaborato 800 mila cerdolini del mese di maggio con il bonus Irpef.

 
 
Condividi la notizia

21 novembre 2015
Parlamento | Votata la fiducia in Senato. Le novità su TASI, IMU, IRES, IRAP, accatastamento immobili, detrazioni fiscali per ristrutturazione edilizia ed efficienza energetica, dirigenti pubblici, turn over nella P.A. ed altro.

 
 
Condividi la notizia

22 dicembre 2014
Camera dei deputati | Via libera dell'aula della Camera al disegno di legge.

 
 
Condividi la notizia

15 aprile 2015
Sviluppo economico | Pubblicato il rapporto Taxing Wages, che analizza il livello e la dinamica del carico fiscale sul lavoro dipendente nei Paesi Membri dell'OCSE.

 
 
Condividi la notizia

30 novembre 2014
Parlamento | I disegni di legge passano ora all'esame dell'altro ramo del Parlamento.

 
 
Condividi la notizia

6 aprile 2016
Legge di Stabilità 2016 | Stabilite le quote per 1.831 Comuni. Disponibile l'elenco delle attribuzioni al fine di agevolare gli enti ancora in fase di predisposizione del bilancio di previsione 2016.

 
 
Condividi la notizia

29 aprile 2014
Fisco | L'Agenzia delle Entrate ha chiarito i meccanismi di applicazione del Decreto Irpef. Non servono domande, riconoscimento automatico per i dipendenti con reddito inferiore ai 26 mila. Compensazione o rimborso per chi ha concluso il rapporto di lavoro prima di maggio.

 
 
Condividi la notizia

20 dicembre 2015
Manovra economica | Il provvedimento ora torna all'esame dell'altro ramo del Parlamento.

 
 
Condividi la notizia

2 gennaio 2015
Contabilità Enti Locali | Il parere della Corte dei Conti del 29 dicembre sulla sanatoria e sui conseguenti limiti dell'accertata e dimostrata utilità ed arricchimento per l'ente.

 
 
Condividi la notizia

7 giugno 2014
Consiglio dei Ministri | Nella riunione di ieri l'Esecutivo di Matteo Renzi ha adottato un decreto-legge fotocopia di quello all'esame della Camera, che potrebbe non essere convertito in tempo.

 
 
Condividi la notizia

20 aprile 2015
Legge di stabilità 2015 | Le attività devono essere finanziate da terzi e risultare del tutto neutre per il bilancio, mentre resta fermo il divieto assoluto di attribuire incarichi di studio e consulenze. Il parere della Sezione Regione Emilia Romagna del 10.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

20 aprile 2015
Legge di stabilità 2015 | Le attività devono essere finanziate da terzi e risultare del tutto neutre per il bilancio, mentre resta fermo il divieto assoluto di attribuire incarichi di studio e consulenze. Il parere della Sezione Regione Emilia Romagna del 10.4.2015.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.