Condividi la notizia

Vaticano

Papa Francesco: "per la pace ci vuole coraggio, molto più che per la guerra"

Storico incontro in Vaticano fra i leader di Israele e Palestina per pregare assieme a Francesco per la pace in Medio Oriente.

"Vi ringrazio dal profondo del cuore per aver accettato il mio invito a venire qui per invocare insieme da Dio il dono della pace. Spero che questo incontro sia l'inizio di un cammino nuovo alla ricerca di ciò che unisce, per superare ciò che divide", così il Papa ha ringraziato il presidente israeliano Shimon Peres e il presidente palestinese Abu Mazen, nel corso della cerimonia che si è tenuta ieri nei giardini vaticani.

"Per fare la pace - ha aggiunto Francesco - ci vuole coraggio, molto di più che per fare la guerra", ha detto il Papa. "Ci vuole coraggio per dire sì all'incontro e no allo scontro; sì al dialogo e no alla violenza; sì al negoziato e no alle ostilità; sì al rispetto dei patti e no alle provocazioni; sì alla sincerità e no alla doppiezza".

Lo storico incontro si è svolto in due momenti. Prima un colloquio fra il Papa e i due leader all'interno di Santa Marta. Successivamente un momento di preghiera nei giardini vaticani che voleva ricordare lo storico incontro di Camp David fra Rabin, Arafat e Clinton. La cerimonia è iniziata quindi con un'introduzione musicale e un breve messaggio letto in inglese: "Siamo convenuti in questo luogo, Israeliani e Palestinesi, Ebrei, Cristiani e Musulmani, per offrire la nostra preghiera per la pace, per la Terra Santa e per tutti i suoi abitanti".

Si è quindi passati al momento della preghiera scandito dalle preghiere dedicate a ciascuna delle tre religioni rappresentate. Al termine della cerimonia il Papa e i due leader mediorientali assieme al Patriarca di Costantinopoli Bartolomeo, hanno piantato un ulivo nei giardini vaticani. 

Francesco Colafemmina

(9 giugno 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

26 maggio 2014
Betlemme | Durante la messa domenicale a Betlemme, il Papa ha invitato i leader di Israele e Palestina a parlare di pace nella "sua casa".

 
 
Condividi la notizia

8 giugno 2014
Vaticano | Su invito del Pontefice oggi si ritroveranno in Vaticano il Presidente israeliano e quello palestinese. La politica non c'entra. Forse.

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
Medio Oriente | Non si ferma l'escalation di violenza fra Israele e Hamas. 160 raid aerei nella notte e intanto Israele richiama 40.000 riservisti in previsione dell'offensiva di terra su Gaza.

 
 
Condividi la notizia

22 giugno 2014
Anatema contro la criminalita' organizzata | Nella sua visita in terra calabrese Papa Francesco ha attaccato ogni forma di criminalita' organizzata. Commenti positivi del Procuratore aggiunto di Reggio Calabria e della presidente della Commissione Parlamentare Antimafia

 
 
Condividi la notizia

29 giugno 2014
Papa Francesco | Intervistato martedì scorso da Il Messaggero, il Pontefice ha parlato a "ruota libera", affrontando anche il tema della corruzione, affermando che "e' difficile restare onesti in politica".

 
 
Condividi la notizia

24 settembre 2014
LOTTA ALLA PEDOFILIA | Nel settembre 2013 lo scandalo a Santo Domingo, due giorni prima dell'apertura delle indagini penali l'arcivescovo venne richiamato a Roma (il Vaticano non contempla l'estradizione). Si trova ai domiciliari nel Collegio dei Penitenzieri.

 
 
Condividi la notizia

31 maggio 2014
Lingue antiche | Il confronto sul tema avvenuto nei giorni scorsi in Israele tra Papa Francesco ed il Primo Ministro Netanyahu ha richiamato l'attenzione su una questione che interessa da tempo gli studiosi

 
 
Condividi la notizia

15 agosto 2014
Visita a Seul | Nella sua prima visita nel continente asiatico, il Pontefice ha auspicato la riconciliazione fra le due Coree

 
 
Condividi la notizia

1 luglio 2014
Esteri | Dopo l'annuncio del ritrovamento dei corpi dei tre ragazzi israeliani scomparsi a metà giugno, Israele lancia una poderosa offensiva per annientare Hamas. Cresce intanto la tensione in tutto il Medio Oriente.

 
 
Condividi la notizia

28 maggio 2014
Vaticano | In una conferenza stampa improvvisata sul volo che lo riporta a Roma, Papa Francesco parla a ruota libera di pedofilia, scandali finanziari e conferma la possibilità che si dimetta quando le forze non lo sosterranno più.

 
 
Condividi la notizia

21 settembre 2014
Contro ogni fondamentalismo | In visita a Tirana, il Pontefice ha auspicato rispetto e reciproca fiducia tra i rappresentanti delle varie religioni, invocando liberta' religiosa per tutti.

 
 
Condividi la notizia

15 giugno 2014
Ultime dal Vaticano | Il Pontefice, intervistato da una rete spagnola, ha ribadito di prediligere il contatto diretto con la gente comune

 
 
Condividi la notizia

28 giugno 2014
Vaticano | Il cambio di programma ha scatenato una ridda di ipotesi sulle reali condizioni di salute del Pontefice

 
 
Condividi la notizia

20 maggio 2014
Chiesa | Papa Francesco apre l'assemblea generale della CEI. Bacchettate al carrierismo e alla vanità e tre priorità per i vescovi italiani.

 
 
Condividi la notizia

1 luglio 2014
Mondiali di calcio in Vaticano | Nel piu' piccolo e meno popolato Stato del mondo va in scena oggi il derby fra la squadra del "monarca assoluto" (il Papa argentino) e la squadra del cuore dell'esercito addetto alla sua sicurezza (le guardie svizzere)

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.