Condividi la notizia

Bilancio demografico dell'Istat

La popolazione italiana non cresce

In Italia 60.782.668 persone, nel 2013 solo 30 mila nascite. In aumento l'emigrazione verso i Paesi esteri.

Al 31 dicembre 2013 risiedono in Italia 60.782.668 persone, di cui più di 4milioni e 900mila di cittadinanza straniera.

Il calcolo della popolazione è stato riavviato a partire dal censimento del 2011, sommando alla popolazione legale del 9 ottobre 2011 il movimento anagrafico del periodo 9 ottobre-31 dicembre 2011 e successivamente quello degli anni 2012 e 2013.

Nel corso del 2013 l'incremento reale della popolazione, dovuto alla dinamica naturale e a quella migratoria, registra una crescita molto modesta, pari ad appena 30mila unità.

A seguito del censimento della popolazione residente, i comuni hanno svolto le operazioni di revisione delle anagrafi. Queste hanno determinato, nel bilancio dell'anno 2013, un saldo dovuto alle rettifiche di +1.067.373 unità (di cui 370.194 stranieri), pari al 97,3% dell'incremento di popolazione totale del 2013, e al 69,3% di quello relativo alla popolazione straniera. Nel complesso, quindi, la popolazione iscritta in anagrafe ha registrato un incremento pari a 1.097.441 unità (+1,8%).

Il movimento naturale della popolazione ha fatto registrare un saldo negativo di circa 86 mila unità. In particolare, sono stati registrati quasi 20 mila nati e circa 12 mila morti in meno rispetto all'anno precedente. Anche i nati stranieri diminuiscono per la prima volta (-2.189) rispetto all'anno precedente, pur rappresentando il 15% del totale dei nati.

Il movimento migratorio con l'estero ha fatto registrare, nel 2013 , un saldo positivo pari a circa 182 mila unità, in diminuzione rispetto agli anni precedenti. Aumenta l'emigrazione italiana, diminuisce l'immigrazione straniera.

Il movimento migratorio, sia interno sia dall'estero, in calo rispetto al 2012, è indirizzato prevalentemente verso le regioni del Nord e del Centro.

 

Claudia De Vincenzi

(16 giugno 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

20 febbraio 2016
Demografia | 60 milioni 656 mila residenti. 5 milioni e 54 mila stranieri. Nel 2015 488 mila nascite. Gli ultra sessantacinquenni sono 13,4 milioni.

 
 
Condividi la notizia

19 maggio 2015
Patrimonio informativo pubblico | L'Istituto Nazonale Statistico diffonde i dati inerenti il 15° censimento generale della popolazione e delle abitazioni.

 
 
Condividi la notizia

22 novembre 2014
Povertà | Coinvolti 158 comuni italiani nello studio della popolazione homeless. L'indagine servirà a sollecitare la politica e le istituzioni finalizzando risorse finanziarie per sostenere i bisogni fondamentali dei cosiddetti "ultimi".

 
 
Condividi la notizia

14 luglio 2014
Istat | Pubblicato dall'Istat il comunicato inerente la rilevazione 2013 sulla "povertà in Italia".

 
 
Condividi la notizia

25 luglio 2014
Retribuzioni contrattuali | I dati Istat sulle retribuzioni rivelano una crescita annua dell'1,2%, la più bassa degli ultimi 30 anni. Incremento delle retribuzioni nel settore privato.

 
 
Condividi la notizia

24 aprile 2015
Opere infrastrutturali | Verrà pubblicata il 28 aprile sulla Gazzetta Ufficiale la Convenzione Mit-Anci per i “Nuovi progetti di intervento” per i Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.

 
 
Condividi la notizia

19 ottobre 2015
AgID | Parte a dicembre la sperimentazione sui primi 26 comuni italiani che fanno parte del gruppo pilota.

 
 
Condividi la notizia

27 luglio 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Matàërë in dialetto materano, IPA: [ma'taərə]) è un comune italiano di 60.524 abitanti[3], capoluogo dell'omonima provincia e seconda città della Basilicata per popolazione, nonché il più grande comune per superficie della Basilicata, il diciannovesimo in Italia

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2015
Istat | L'Istituto Nazionale di Statistica comunica che, due anni fa, erano 10.964 le unità per le quali si registrava una forma di partecipazione pubblica in Italia, con 953.100 addetti.

 
 
Condividi la notizia

5 marzo 2015
Giustizia amministrativa | L'Anci Lazio ed i Comuni del Lazio (vedi elenco) impugnano la classificazione ISTAT. Il TAR concede all'ISTAT venti giorni per depositare una dettagliata relazione in risposta alle contestazioni degli Enti Locali.

 
 
Condividi la notizia

7 aprile 2015
Camere di commercio | Pubblicati i dati dell'indagine condotta da Unioncamere/Infocamere sulle imprese straniere operanti in Italia.

 
 
Condividi la notizia

17 agosto 2014
Emigrazione lavorativa | La CNA indaga il fenomeno emigrazione - cervelli e braccia in fuga dal nostro Paese.

 
 
Condividi la notizia

7 aprile 2016
Statistiche | On line lo studio 2016. Cento indicatori e sei macroaree.

 
 
Condividi la notizia

15 luglio 2016
Statistiche | L'Istat diffonde il report sulle stime inerenti la povertà assoluta e relativa dell'anno 2015.

 
 
Condividi la notizia

11 aprile 2014
Equitalia | Firmato il protocollo d'intesa tra Equitalia e le confederazioni aderenti a Rete Imprese Italia per innovare e semplificare il rapporto fisco-imprese

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.