Condividi la notizia

EBOLA IN AFRICA

L'epidemia non si ferma, 79 nuovi casi e 65 morti in tre giorni

La diffusione del virus ebola in Guinea, Liberia e Sierra Leone avrebbe provocato dall'inizio dell'anno quasi un migliaio di morti. I Paesi confinanti hanno chiuso le frontiere e respinto profughi per limitare il contagio

L'Ebola non si ferma. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha diffuso un nuovo bollettino sull’andamento delle infezioni da virus Ebola in Africa, che dallo scorso marzo preoccupa le autorità sanitarie di diversi paesi a causa della sua progressiva diffusione. Solo tra l’8 e il 12 luglio sono stati registrati 79 nuovi casi e 65 morti riconducibili al virus in Liberia, Guinea e in Sierra Leone. Il dato, se visto dall'inizio dell'anno è spaventoso: segnalati 964 casi, di cui 603 letali.

Per Medici senza frontiere l'epidemia avrebbe numeri che dimostrano che è fuori controllo e la stessa Oms ha dovuto ammettere che l'epidemia durerà molti mesi e conferma una rapida diffusione del virus, che deve essere tenuta il più possibile sotto controllo per evitare epidemie su larga scala. In Guinea, dove erano stati registrati i primi focolai di Ebola, la situazione sembra essere meno grave con solo 6 nuovi casi e 3 morti nell’ultima settimana ma dall'inizio dell'epidemia è il Paese con il numero più alto di casi: 409 con 304 morti. I dati comprendono casi accertati confermati e morti sospette, che secondo i responsabili dell’OMS possono essere riconducibili a una infezione da Ebola, anche se in assenza di conferme definitive.

Le reazioni: i Paesi africani confinanti con quelli in cui si sono verificate infezioni da virus Ebola hanno in molti casi chiuso i confini, o ridotto sensibilmente i collegamenti aerei per evitare la diffusione della malattia. La Costa d’Avorio ha impedito a circa 400 rifugiati fuggiti tra il 2010 e il 2011 a causa della feroce guerra civile, di tornare entro i suoi confini.

L'Ebola si diffonde attraverso il contatto con il sangue e gli altri fluidi corporei dei pazienti infetti: finora non ha portato a epidemie su larga scala proprio perché causa, di solito in breve tempo, la morte dell’organismo che ha infettato, riducendo la possibilità di nuove infezioni. I sintomi più frequenti sono febbre, vomito, disturbi intestinali e nei casi più gravi emorragie interne. Il suo tasso di mortalità oscilla tra il 50 e l’89 per cento a seconda del ceppo virale. Quello che si sta diffondendo in Guinea è il terribile “Zaïre ebolavirus” che ha il più alto tasso di mortalità mai riscontrato. È stato la causa della morte di quasi 300 persone nella seconda metà degli anni Settanta e di centinaia di altre persone negli anni '90 e nel 2000. Ad oggi non esistono vaccini o cure.

Giuseppe Bianchi

(16 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

19 settembre 2014
Emergenza mondiale | Nazioni Unite, ok a risoluzione ma non isolare i Paesi colpiti dal virus. Intanto gli Usa stanziano 750 milioni di dollari e Obama invia 3000 soldati in Africa.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2014
Ministero della salute | Operativo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.00, compresi sabato, domenica e festivi, prevede due livelli di risposta.

 
 
Condividi la notizia

2 ottobre 2014
Salute | Dopo il primo caso di ebola negli USA il Ministro Lorenzin rassicura sulle misure precauzionali per evitare casi di contagio in Italia. Intanto negli USA il Dipartimento di Stato acquista 160.000 tute per la cura dei pazienti.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2014
Autorità Europea Sicurezza alimentare | Pubblicati i risultati delle indagini degli scienziati europei sul rischio di trasmissione

 
 
Condividi la notizia

24 settembre 2014
Salute | Esito negativo per i tre casi di sospetta Ebola, per cui tre persone erano state ricoverate in ospedale a Padova. Confermata la diagnosi di malaria.

 
 
Condividi la notizia

7 novembre 2014
Equitalia | Circolano su internet finte email su presunte Linee Guida per evitare i controlli sul redditormetro. Nel file allegato c'è un virus dannoso per il computer.

 
 
Condividi la notizia

3 settembre 2014
Pericoli in rete | Il Fisco mette in guardia gli utenti del web su false mail che circolano in rete contenenti un virus informatico che potrebbe compromettere la sicurezza dei pc.

 
 
Condividi la notizia

2 febbraio 2015
Sicurezza | La Polizia di Stato alza l'allerta nei confronti del virus che sta infettando un numero sempre crescente di utenti.

 
 
Condividi la notizia

11 gennaio 2016
Ministero della Salute | Le traduzioni sono state curate dal Centro Collaboratore per la Ricerca e la Formazione in salute mentale - Dipartimento di Salute Mentale dell’AAS 1 Triestina

 
 
Condividi la notizia

31 ottobre 2014
Notizie flash | Cosa resta della Primavera Araba; la Svezia riconosce la Palestina; accordo sul gas tra Ucraina, Russia e UE; Ferrari; Consiglio Europeo e Legge di Stabilita'.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2014
Zone di Guerra | Dalla Libia, alla Striscia di Gaza, all'Iraq ed alla Siria; non c'e' pace in quelle terre, mentre la Comunita' internazionale osserva impotente

 
 
Condividi la notizia

18 luglio 2017
sanità | Fact checkin dell'Istituto Superiore di Sanità.

 
 
Condividi la notizia

13 novembre 2014
Camera dei Deputati | Approvato il disegno di legge "Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali".

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2014
Decreto competitività | La politica sanitaria la fa il Ministero della Salute insieme alle Regioni e non il Ministero dell'Economia.

 
 
Condividi la notizia

10 aprile 2016
Corte di cassazione | A rischio l'inviolabilità del domicilio e dei luoghi di privata dimora. L'ordinanza della Sesta Sezione Penale n. 13884/2016.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.