Condividi la notizia

Emergenza mondiale

Ebola, Ue chiede intervento Onu
Obama, Epidemia fuori controllo

Nazioni Unite, ok a risoluzione ma non isolare i Paesi colpiti dal virus. Intanto gli Usa stanziano 750 milioni di dollari e Obama invia 3000 soldati in Africa.

Adottata all’unanimità dal Consiglio di Sicurezza dell'Onu una risoluzione per fronteggiare la diffusione di Ebola in Africa occidentale e per chiedere di non isolare i Paesi colpiti. Tra i co-sponsor del documento c'e' anche l'Italia.

Nel testo, ottenuto dall'Ansa e che secondo fonti del Palazzo di vetro potrebbe essere adottato domani, i Quindici "invitano gli stati membri ad abolire le restrizioni sui viaggi e alle frontiere imposte a causa di ebola, che contribuiscono ad un ulteriore isolamento dei paesi colpiti". Inoltre, "si invitano le compagnie aeree e navali a mantenere i collegamenti con gli stessi paesi".

"Ebola non è solo un'epidemia, non è solo un'emergenza sanitaria, ma è una crisi umanitaria, sociale, economica, e una minaccia per pace e sicurezza internazionale": queste le parole del direttore dell'Oms, Margaret Chan, nel corso della riunione del Consiglio di Sicurezza Onu.

“La comunità internazionale ha sottovalutato l'epidemia di ebola ed ha tardato a elaborare una risposta, ma ora il Consiglio di Sicurezza Onu pensi ad inviare risorse di difesa militari e civili, mentre la Ue deve intensificare gli sforzi a tutto campo”.

Questa la richiesta del  Parlamento europeo che in una risoluzione approvata a stragrande maggioranza dalla plenaria "esorta" il Consiglio Ue a convocare una ministeriale "per stabilire un piano d'emergenza".

Da non sottovalutare, inoltre, l’impatto economico dell’ebola nei Paesi colpiti, come Sierra Leone e Guinea, che potrebbe rivelarsi catastrofico. A lanciare l’allarme la Banca Mondiale: ''Se il virus continua a diffondersi nei tre paesi più colpiti, il suo impatto economico potrebbe essere moltiplicato per otto, infliggendo uno shock catastrofico a economie già fragili''.

La strategia adottata dagli Stati Uniti, oltre a comprendere l’invio di medici, infermieri, ingegneri e operai, avrà un costo totale di 750 milioni di dollari.

Obama ha già inviato tremila soldati in Africa Occidentale per cercare di contenere una delle più devastanti epidemie della  storia la cui diffusione, secondo il Presidente Usa,è ormai “fuori controllo”.

Da parte sua l'Onu, secondo cui saranno 20mila i casi di Ebola prima della fine dell'anno, ha presentato un piano da un miliardo di dollari per la lotta al virus, un netto aumento rispetto alle precedenti richieste. 

Claudia De Vincenzi

(19 settembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

2 ottobre 2014
Salute | Dopo il primo caso di ebola negli USA il Ministro Lorenzin rassicura sulle misure precauzionali per evitare casi di contagio in Italia. Intanto negli USA il Dipartimento di Stato acquista 160.000 tute per la cura dei pazienti.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2014
Elezioni di "mezzo termine" | Finita la "grande storia d'amore" con l'elettorato, il primo Presidente afroamericano degli Stati Uniti rischia di subire un'umiliante sconfitta.

 
 
Condividi la notizia

24 settembre 2014
Salute | Esito negativo per i tre casi di sospetta Ebola, per cui tre persone erano state ricoverate in ospedale a Padova. Confermata la diagnosi di malaria.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2014
Ministero della salute | Operativo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.00, compresi sabato, domenica e festivi, prevede due livelli di risposta.

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2014
G7 | Duro messaggio degli USA alla Russia in merito alla guerra civile nel sud est dell'Ucraina. Ma è l'accordo doganale USA-UE il vero obiettivo di un G7 dominato da Obama.

 
 
Condividi la notizia

3 luglio 2014
Varie | Rinviato a lunedi' l'incontro tra le delegazioni del PD e del M5S; Obama considerato dagli americani il peggior Presidente USA del dopoguerra; Fabio Capello "convocato" dal Parlamento russo

 
 
Condividi la notizia

15 agosto 2014
Striscia di Gaza | Mentre regge l'ulteriore tregua di 5 giorni e proseguono le trattative al Cairo, si inaspriscono i rapporti tra Obama e Netanyahu

 
 
Condividi la notizia

16 luglio 2014
EBOLA IN AFRICA | La diffusione del virus ebola in Guinea, Liberia e Sierra Leone avrebbe provocato dall'inizio dell'anno quasi un migliaio di morti. I Paesi confinanti hanno chiuso le frontiere e respinto profughi per limitare il contagio

 
 
Condividi la notizia

9 luglio 2014
Gas | Rivelato dal Washington Post un documento a firma del Consiglio Europeo che invita gli USA a cancellare le restrizioni per l'esportazione di gas e petrolio. Restano i dubbi sulla convenienza di una simile operazione.

 
 
Condividi la notizia

17 giugno 2014
Economia | Dichiarazioni a favore del TTIP da parte dei membri del governo Renzi. Restano tuttavia le molte incognite sulla reale portata di questo trattato doganale fra UE e USa.

 
 
Condividi la notizia

2 luglio 2014
Social Network | Nuove rivelazioni sul test del 2012 nel corso del quale Facebook ha manipolato gli account di circa 700.000 utenti a livello globale. Spunta la mano dell'esercito USA.

 
 
Condividi la notizia

13 giugno 2014
Caos in Iraq | Sulla via del fallimento la teoria Bush dell'esportazione di democrazia. Obama stretto tra la necessità di evitare la debacle e l'impegno a non inviare altre truppe in Iraq.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2014
Autorità Europea Sicurezza alimentare | Pubblicati i risultati delle indagini degli scienziati europei sul rischio di trasmissione

 
 
Condividi la notizia

2 novembre 2014
JPO Programme 2014/2015 | Al via l'iniziativa di cooperazione finanziata dal Ministero degli Affari Esteri. Numerosi i profili ricercati da giurista, economista a esperto in materia di alimentazione, ambiente, economia dello sviluppo, diritti umani. Scadenza per l'inoltro delle candidature 12 novembre 2014.

 
 
Condividi la notizia

10 luglio 2014
Esteri | Secondo le rivelazioni dall'ambasciatore iracheno all'ONU l'ISIS si è impossessato di materiale fissile utile a costruire armi di distruzione di massa. E intanto spunta un profetico documento dell'Intelligence USA datato 2004.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.