Condividi la notizia

Telecomunicazioni

Siamo ancora troppo lenti sulla "banda larga"

Dal Rapporto della Commissione Europea sul mercato delle tlc nel periodo 2012-2013 emerge chiaramente che l'Italia si muove a ritmo inferiore rispetto alla media UE

Dal rapporto sul mercato delle telecomunicazioni della Commissione UE in relazione al periodo 2012-2013, risulta che il nostro Paese -pur avendo fatto qualche progresso sulla banda larga-, si muove ancora troppo lentamente rispetto alla media dell’Unione Europea.

Ne dà notizia l’Ansa, richiamando la parte del report nel quale si evidenzia che la situazione è preoccupante anche in relazione a “ricavi ed investimenti”, in diminuzione tra il 2010 ed il 2012; mentre va leggermente meglio per quello che concerne la diffusione della “banda larga mobile”.

Nel rapporto della Commissione si legge che “le penetrazioni della banda larga fissa tradizionale e di nuova generazione sono ancora molto al di sotto della media UE”; ma la cosa che desta maggiore preoccupazione è che l’Italia “è ultima nella UE per quanto riguarda la diffusione di quella da 30 Mps e della copertura delle reti d’accesso di nuova generazione; il loro progresso è più lento di quello del resto del continente”.

A Bruxelles, fanno inoltre notare che “la qualità delle linee di banda larga esistenti in termini di velocità sembra essere molto bassa rispetto alla media UE”, tanto che si evidenzia come si registrino solo “il 18,4% degli abbonamenti con velocità superiore a 10 Mps contro il 66% dell’Unione Europea”.

La Commissione aveva inserito la necessità di sviluppare l’infrastruttura della banda larga veloce già con le “raccomandazioni” inviate al nostro Paese nel 2013 e da questo punto di vista sono stati riscontrati “leggeri miglioramenti” negli ultimi mesi. Infatti, “le linee di nuova generazione sono cresciute dell’1% a gennaio rispetto al luglio 2013”, raggiungendo in questo modo il 3% del totale.

Dal rapporto di Bruxelles si può notare “l’aumento negli ultimi due anni della banda larga mobile, che a gennaio di quest’anno ha toccato una quota di penetrazione del 66,3%”, cioè il doppio di quella registrata nel 2011 e -cosa più importante- più alta della media della UE (61,1%).

Brutte notizie, al contrario, sul fronte dell’andamento dei “ricavi del settore tlc”. Infatti, perso il 3,4% nel 2011 ed il 6,1% nel 2012, “il ricavo medio per utente si è assestato a 153 euro”, che è un importo molto inferiore alla “media UE di 187 euro”, peraltro anch’essa in calo.

Moreno Morando

(28 luglio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

9 novembre 2014
Agenda Digitale Europea | Conclusa l'indagine conoscitiva Antitrust-Agcom. Proseguire celermente con la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Reti in fibra ottica, “esigenza prioritaria”. Per gli investimenti, “privati anche in forme di joint venture”.

 
 
Condividi la notizia

10 maggio 2014
Digitalizzazione P.A. | Dopo anni di attesa il futuro digitale del Paese si avvicina. Alla Funzione Pubblica il compito di pianificare e sorvegliare lo sviluppo.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2015
Basilicata digitale | Con questo secondo modulo di intervento, finanziato con fondi FEASR per circa 5 milioni di euro, saranno raggiunti dal servizio altri 11 comuni in aree rurali.

 
 
Condividi la notizia

12 agosto 2015
Basilicata Digitale | Per il Presidente Pittella, in quelle aree 'può costituire una speranza di rinascita, un'opportunità di giovani e imprese per riconnettersi al mondo'.

 
 
Condividi la notizia

15 aprile 2016
Politiche Agricole | Aperta la procedura per costituire un elenco di professionalità per la valutazione ex ante, verifica in itinere ed ex post di progetti di ricerca e di innovazione.

 
 
Condividi la notizia

6 luglio 2014
Innovazione | Una ricerca del centro Studi Censis rivela il nostro grave "gap tecnologico" rispetto alla media europea ed alle economie piu' avanzate, con un "costo" quantificabile in oltre tre miliardi e mezzo l'anno

 
 
Condividi la notizia

2 dicembre 2015
AgID | L'Agenzia, inoltre, ha pubblicato un toolkit su requisiti e adempimenti necessari per l'adesione ai singoli programmi da parte delle PA.

 
 
Condividi la notizia

7 giugno 2015
Banda Ultra larga | E'stato adottato con decreto del Presidente della Giunta Regionale Marcello Pittella; l'intesa siglata digitalmente fra la Regione, le due Province e 25 comuni.

 
 
Condividi la notizia

30 giugno 2016
Digital divide | Nel periodo 2016-2022 porterà l'accesso veloce a internet in aree in cui non è al momento disponibile. Valore del piano 4 miliardi.

 
 
Condividi la notizia

10 marzo 2016
Sviluppo e Innovazione | Lanciato il primo programma di intervento del Ministero dello Sviluppo Economico per le Città Intelligenti.

 
 
Condividi la notizia

23 aprile 2016
Miur | Iscrizioni aperte fino al 29 aprile. Saranno 157.000 gli operatori che verranno formati fra maggio 2016 e dicembre 2017.

 
 
Condividi la notizia

29 novembre 2015
Sostegno alla imprese | Il bando mira a sostenere programmi di sviluppo sperimentale e ricerca realizzati da aziende italiane in collaborazione con altre europee. Le domande fino al 26 gennaio 2016.

 
 
Condividi la notizia

2 novembre 2017
MISE | Nell'articolo tutte le disposizioni che saranno applicate per le nuove proposte progettuali.

 
 
Condividi la notizia

7 giugno 2014
Report di Vodafone | La relazione del colosso delle Telecomunicazioni sulla situazione delle norme a tutela della privacy nei 29 Paesi in cui opera ha provocato la reazione del Presidente dell'Autorita'.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2015
Novità per competere | Le aziende vincitrici, grazie ad un contributo complessivo di 350.000 euro, hanno potuto realizzare i loro prototipi altamente tecnologici.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.