Condividi la notizia

Eurozona

Draghi prepara nuove misure per il rilancio

Il 5 giugno si riunirà il consiglio della BCE. Sono attese misure fondamentali per prevenire la spirale recessiva. Si va da una nuova iniezione di liquidità a un calo dei tassi in territorio negativo.

C'è attesa per la prossima riunione del consiglio della BCE che si terrà a Francoforte il 5 giugno. Mario Draghi aveva già annunciato nella sua ultima conferenza stampa che a breve sarebbero state individuate delle misure per scongiurare il rischio deflazione. Oggi, a margine del primo forum della BCE, organizzato per volere di Draghi, in Portogallo, si cominciano a delineare i provvedimenti che saranno messi in campo per rilanciare l'economia dell'Eurozona.

Dagli uffici dell'Eurotower trapelano le seguenti principali misure: 1) abbassamento dei tassi che andranno anche in territorio negativo; 2) nuova iniezione di liquidità per le banche - questa volta condizionata all'uso del denaro per la concessione di prestiti a imprese e famiglie; 3) l'acquisto di una serie di prodotti bancari (Abs) per ridare fiato al settore. 

La principale preoccupazione di Draghi è costituita dall'inflazione che dovrebbe attestarsi al di sotto del 2%, ma non certo sotto l'1%, come sta accadendo adesso in molti paesi dell'Eurozona, con la conseguenza di una spinta deflattiva dei prezzi. Il calo dei prezzi è infatti percepito da consumatori e investitori come una tendenza che li induce a posporre gli acquisti, mantenendo debole la domanda. Con la conseguenza di un rapido avvitamento del mercato verso il basso. Conseguenza disastrosa specialmente per paesi con un forte debito pubblico, come l'Italia. 

Resta tuttavia nel cassetto di Draghi l'arma più efficace per combattere l'inflazione, considerata però un autentico tabù da influenti partner europei come la Germania: il quantitative easing. L'acquisto massiccio di titoli pubblici e privati che negli USA, dove è stato messo in atto dalla Federal Reserve, ha consentito all'economia e all'occupazione di ripartire definitivamente. Al momento, però, questa resta per la BCE una soluzione estrema. 

Francesco Colafemmina

(26 maggio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

6 giugno 2014
Economia | Mario Draghi annuncia nuove misure per contrastare la deflazione in Europa. Scende allo 0,15% il tasso principale della BCE. In cantiere nuove aste di liquidità a lungo termine e operazioni per il rilancio del credito bancario.

 
 
Condividi la notizia

20 agosto 2014
Economia reale | Si tratta del Tltro, un credito agevolato alle banche a condizione che i soldi siano "girati" alle imprese. In Italia arriveranno 52 miliardi

 
 
Condividi la notizia

5 giugno 2014
Economia dell'eurozona | Dopo la riunione del vertice della Banca Centrale, il Presidente Mario Draghi ha comunicato un serie di interventi per scongiurare lo spettro della deflazione ed aumentare la competitivita' delle imprese dell'eurozona

 
 
Condividi la notizia

7 agosto 2014
Riforme | La tesi del Presidente della Bce sembra molto simile a quella di Eugenio Scalfari, secondo cui l'Italia dovrebbe affidarsi alla "troika", cioe' UE, Bce e Fmi.

 
 
Condividi la notizia

23 agosto 2014
Banche centrali a confronto | Nel forum annuale dei banchieri centrali del mondo in corso negli Stati Uniti, il Presidente della Bce ha esposto le sue "ricette" per risolvere la crisi.

 
 
Condividi la notizia

7 luglio 2014
DEBITI DELLA P.A. | Buone notizie per chi vanta crediti nei confronti della Pubblica amministrazione, via libera al decreto da 13 miliardi di euro.

 
 
Condividi la notizia

27 settembre 2014
Crisi delle Pmi | Lo stock di prestiti alle piccole imprese e' diminuito di 103 miliardi di euro rispetto al novembre del 2011

 
 
Condividi la notizia

23 settembre 2014
Economia | Dall'Eurotower parte l'avvertimento all'Europa: o si investe nella crescita riducendo le spese e abbassando le tasse o si rischia soltanto di aggravare la crisi.

 
 
Condividi la notizia

15 luglio 2014
Crescita | Stenta a ripartire la produzione industriale in Europa. Mentre si attendono i dati sulla crescita di USA e Cina, Draghi lancia un monito all'Europa: "non serve la flessibilità per rilanciare la crescita, ma riduzione della spesa pubblica e taglio delle tasse".

 
 
Condividi la notizia

4 dicembre 2015
ISTAT | Si tratta del giro d'affari derivante da attività sommerse e illegali: due anni fa era pari al 12,9% del PIL.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2015
Mercato bancario | Il comunicato del MEF sulle procedure di risoluzione di quattro banche.

 
 
Condividi la notizia

12 settembre 2014
Economia | La risposta del ministro dell'economia all'allarme lanciato ieri dalla Bce sui conti dell'Italia.

 
 
Condividi la notizia

14 agosto 2014
La Giornata del Premier | Giro vorticoso di incontri per il Presidente del Consiglio che deve far fronte a una situazione sempre piu' preoccupante

 
 
Condividi la notizia

20 agosto 2015
Banca Centrale Europea | Ne dà notizia la Banca d'Italia, sul sito istituzionale. La scadenza delle domande è fissata per il prossimo 15 settembre.

 
 
Condividi la notizia

26 ottobre 2014
Avvenimenti del fine settimana | Tre giorni passati tra il Consiglio Europeo, la Legge di Stabilita', lo "stress test" della Bce sulle banche europee, in attesa della testimonianza di Napolitano in Corte d'Assise ed, infine, la riapertura della "Domus Aurea".

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.