Condividi la notizia

La Giornata del Premier

Renzi ha incontrato Draghi, Papa Francesco e Napolitano

Giro vorticoso di incontri per il Presidente del Consiglio che deve far fronte a una situazione sempre piu' preoccupante

Nel giro di meno di 24 ore Matteo Renzi ha incontrato, in via riservata,  il Presidente della Bce Mario Draghi; Papa Francesco a Fiumicino, in partenza per la Corea del Sud; ed il Presidente della Repubblica nella tenuta di Castel Porziano, per fare il punto sulla situazione politica e sull’attività di Governo.

Tra un incontro al vertice e l’altro, ha anche trovato il tempo di visitare Expo 2015, per verificare personalmente lo stato dei lavori in vista dell’inaugurazione fissata per il primo maggio del prossimo anno.

Nei pochi minuti di intervallo ha dovuto far fronte alle polemiche scoppiate dopo la rivelazione di “Repubblica” di una lettera della UE giunta più di un mese fa a Palazzo Chigi e tenuta segreta, in relazione al cattivo uso dei fondi europei da parte dell’Italia.

Come se non bastasse, oggi Bankitalia ha anche annunciato che il nostro debito pubblico è salito alla cifra record di 2.168 miliardi di euro. Per finire, l’Istat ha annunciato che ci sono segnali di “deflazione” in dieci città italiane. Ne dà notizia Adnkronos.

Tanto è bastato a Beppe Grillo per annunciare sul suo blog che “Renzi non mangerà il panettone!”. Forza Italia, al contrario, si dichiara disponibile ad aiutarlo anche su alcune questioni economiche particolarmente importanti, “per salvare il Paese”, ripetono all’unisono Renato Brunetta e Giovanni Toti.

Per ora il Premier non ha dimostrato grande interesse per le “offerte di aiuto” del partito di Berlusconi, probabilmente anche per non irritare ulteriormente il Nuovo Centrodestra, che con Cicchitto ha chiarito che “gli accordi si fanno prima all’interno della maggioranza di Governo”. Per non parlare della minoranza interna del PD, che sta affilando le armi in vista dell’esame dell’italicum al Senato, dopo l’approvazione alla Camera.

Il Presidente del Consiglio ha voluto precisare di aver “visto spesso Mario Draghi”, sottolineando che non c’è alcuna sostanziale differenza di vedute con il Presidente della Bce, né tanto meno alcuna polemica da chiarire dopo la sua intervista al Financial Times, nella quale aveva dichiarato che “l’Italia non prenderà ordini dalla Troika per fare le riforme”. Ha, inoltre, smentito fermamente che il nostro Paese sia un “osservato speciale” da parte delle Istituzioni internazionali.

Ha poi minimizzato la questione della lettera ricevuto dalla UE sulla gestione dei fondi europei, precisando che si tratta di normali comunicazioni che intervengono periodicamente, sottolineando tuttavia che “se i fondi sono stati spesi male, ora noi stiamo rimediando”.

Renzi si è mostrato assolutamente tranquillo rispetto agli allarmi lanciati da più parti sulla tenuta complessiva dei conti pubblici italiani, riconfermando che non ci saranno aumenti delle tasse e che “l’Italia ha tutto per farcela”, ma “deve proseguire spedita sulla strada delle riforme”.

 

 

Moreno Morando

(14 agosto 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

5 giugno 2014
Economia dell'eurozona | Dopo la riunione del vertice della Banca Centrale, il Presidente Mario Draghi ha comunicato un serie di interventi per scongiurare lo spettro della deflazione ed aumentare la competitivita' delle imprese dell'eurozona

 
 
Condividi la notizia

6 giugno 2014
Economia | Mario Draghi annuncia nuove misure per contrastare la deflazione in Europa. Scende allo 0,15% il tasso principale della BCE. In cantiere nuove aste di liquidità a lungo termine e operazioni per il rilancio del credito bancario.

 
 
Condividi la notizia

23 agosto 2014
Banche centrali a confronto | Nel forum annuale dei banchieri centrali del mondo in corso negli Stati Uniti, il Presidente della Bce ha esposto le sue "ricette" per risolvere la crisi.

 
 
Condividi la notizia

2 ottobre 2014
Il Premier in aiuto di Hollande | In visita a Londra (nella foto con il Primo Ministro Britannico Cameron), dichiara di rispettare la decisione francese di sforare il tetto del 3% tra deficit e pil

 
 
Condividi la notizia

20 agosto 2014
Economia reale | Si tratta del Tltro, un credito agevolato alle banche a condizione che i soldi siano "girati" alle imprese. In Italia arriveranno 52 miliardi

 
 
Condividi la notizia

29 agosto 2014
Crisi economica | L'Istituto di Statistica ha certificato una diminuzione del livello generale dei prezzi, che fa seguito all'entrata in "recessione tecnica"

 
 
Condividi la notizia

17 luglio 2014
Crisi economica | Nel corso di un'informativa alla Camera, il responsabile dell'Economia ha precisato che "non ci sono scorciatoie per la crescita".

 
 
Condividi la notizia

10 agosto 2014
Riforme e recessione | Nelle sue interviste a La Stampa e al Financial Times il Premier ribadisce che sara' lui a decidere sulle riforme.

 
 
Condividi la notizia

12 settembre 2014
Economia | La risposta del ministro dell'economia all'allarme lanciato ieri dalla Bce sui conti dell'Italia.

 
 
Condividi la notizia

23 ottobre 2015
Tribunale UE | Il danno patito nel 2012 dai detentori di titoli di credito greci nel quadro della ristrutturazione del debito pubblico dello Stato ellenico non è imputabile alla Banca Centrale Europea.

 
 
Condividi la notizia

20 agosto 2015
Banca Centrale Europea | Ne dà notizia la Banca d'Italia, sul sito istituzionale. La scadenza delle domande è fissata per il prossimo 15 settembre.

 
 
Condividi la notizia

19 agosto 2014
Governo Renzi e conti pubblici | Il Presidente del Consiglio stenta ad imporre i suoi ritmi e la sua linea nelle grigie stanze delle Cancellerie europee e mondiali.

 
 
Condividi la notizia

26 agosto 2014
Dati dell'OCSE | L'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Ocse) ha comunicato i dati del secondo semestre e l'Italia e' la peggiore, fra le grandi economie (G7)

 
 
Condividi la notizia

17 giugno 2014
Fondo Monetario Internazionale | Nella loro analisi sullo stato dell'economia italiana, gli economisti di Washington hanno fatto ricorso ad una ricetta meno improntata al rigore di quella di Bruxelles.

 
 
Condividi la notizia

7 agosto 2014
Riforme | La tesi del Presidente della Bce sembra molto simile a quella di Eugenio Scalfari, secondo cui l'Italia dovrebbe affidarsi alla "troika", cioe' UE, Bce e Fmi.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.