Condividi la notizia

Riforme

Draghi: "gli Stati cedano sovranita' per fare le riforme"

La tesi del Presidente della Bce sembra molto simile a quella di Eugenio Scalfari, secondo cui l'Italia dovrebbe affidarsi alla "troika", cioe' UE, Bce e Fmi.

Il Consiglio Direttivo della BCE riunito oggi  ha lasciato “tutto fermo dal punto di vista monetario”, ma al termine della seduta il presidente Mario Draghi ha ulteriormente ribadito che a Francoforte sono pronti ad usare “misure non convenzionali”, se l’inflazione nell’area euro rimarrà debole, al fine di riportarla verso l’obiettivo del 2%. Ne dà notizia Adnkronos.

Nella conferenza stampa Draghi ha sottolineato che “è probabilmente giunto il tempo di iniziare a condividere la sovranità a livello europeo, anche per quanto riguarda le riforme strutturali. Per fare sul piano delle riforme quello che è stato fatto a livello di bilancio”, ha proseguito il Presidente della Bce.

Secondo Draghi “i Governi devono procedere con le riforme strutturali, che vanno focalizzate sullo stimolo agli investimenti e la creazione di posti di lavoro”.

Secondo Repubblica “il colpo più duro per l’Italia arriva dalla Bce, perché le parole di Draghi non lasciano spazio ad interpretazioni”, nel senso che “uno dei componenti del basso Pil italiano è il basso livello di investimenti privati”, dovuto, secondo il quotidiano romano, “all’incertezza sulle riforme”.

In sostanza, per Repubblica, l’interpretazione da dare alle parole di Mario Draghi è che “i Paesi dell’area dell’euro non sono in grado di fare le riforme da soli” e dovrebbero, conseguentemente, “cedere sovranità a livello europeo”.

In effetti, la tesi di Draghi assomiglia molto a quella avanzata qualche giorno fa da Eugenio Scalfari (suo buon amico, peraltro), in base alla quale l’Italia dovrebbe affidarsi alla c.d. “troika” (Commissione UE, BCE e FMI).

In conclusione, il Presidente della Bce ha evidenziato che “sono cresciuti i rischi geopolitici, che hanno il potenziale di incidere negativamente sulla crescita”. E, in particolare, ”la crisi ucraina ha un peso maggiore sull’Europa” che nel resto del mondo.

Sostanzialmente, la Bce conferma la sua c.d. “forward guidance” (uno degli strumenti per raggiungere determinati obiettivi macroeconomici), con una politica monetaria che “resterà accomodante”, con la previsione di “tassi sul livello attuale per un lungo periodo”.

 

Moreno Morando

(7 agosto 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

6 giugno 2014
Economia | Mario Draghi annuncia nuove misure per contrastare la deflazione in Europa. Scende allo 0,15% il tasso principale della BCE. In cantiere nuove aste di liquidità a lungo termine e operazioni per il rilancio del credito bancario.

 
 
Condividi la notizia

10 agosto 2014
Riforme e recessione | Nelle sue interviste a La Stampa e al Financial Times il Premier ribadisce che sara' lui a decidere sulle riforme.

 
 
Condividi la notizia

5 giugno 2014
Economia dell'eurozona | Dopo la riunione del vertice della Banca Centrale, il Presidente Mario Draghi ha comunicato un serie di interventi per scongiurare lo spettro della deflazione ed aumentare la competitivita' delle imprese dell'eurozona

 
 
Condividi la notizia

21 novembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | Il MEF ha inviato una missiva al Vice-Presidente della Commissione Europea Valdis Dombrovskis e al Commissario agli affari economici e monetari Pierre Moscovici

 
 
Condividi la notizia

20 agosto 2015
Banca Centrale Europea | Ne dà notizia la Banca d'Italia, sul sito istituzionale. La scadenza delle domande è fissata per il prossimo 15 settembre.

 
 
Condividi la notizia

4 febbraio 2015
Unione Europea | Selezione di candidati per attività di ricerca, in particolare all'interno dei Joint Research Centre, il servizio di sostegno tecnico-scientifico alle politiche UE.

 
 
Condividi la notizia

20 agosto 2014
Economia reale | Si tratta del Tltro, un credito agevolato alle banche a condizione che i soldi siano "girati" alle imprese. In Italia arriveranno 52 miliardi

 
 
Condividi la notizia

23 agosto 2014
Banche centrali a confronto | Nel forum annuale dei banchieri centrali del mondo in corso negli Stati Uniti, il Presidente della Bce ha esposto le sue "ricette" per risolvere la crisi.

 
 
Condividi la notizia

27 novembre 2014
Bruxelles | Pubblicato il primo rapporto sui progressi compiuti nelle riforme dall'Italia nella correzione degli squilibri macroeconomici.

 
 
Condividi la notizia

9 ottobre 2016
Ministero del Lavoro | Dall'avvio del programma ci sono 1,4 milioni di giovani disoccupati in meno e i NEET (giovani senza lavoro e non impegnati in corsi di istruzione o formazione) sono diminuiti di 700 mila unità.

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2015
Mef | Tutti i documenti condivisi dal Governo con le istituzioni europee.

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2014
Presidenza Commissione UE | Il presidente del FMI potrebbe essere il candidato a sorpresa - gradito alla Germania - alla presidenza della Commissione.

 
 
Condividi la notizia

5 novembre 2015
MEF | Comunicato del Ministero dell'Economia e delle Finanze sulle previsioni autunnali sull'andamento dell'economia nella UE, nell'area euro e negli Stati membri.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2015
Promozione territoriale | Verranno selezionate cinque destinazioni di eccellenza per il turismo e la gastronomia locale.

 
 
Condividi la notizia

23 maggio 2016
Opportunità | Obiettivo promuovere l'educazione allo sviluppo e sensibilizzare gli europei sulle politiche di cooperazione e sviluppo. Scadenza 1 giugno 2016.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.