Condividi la notizia

Dipartimento della Gioventù

Al via la campagna "Usa internet col cuore"

Un sito web, una pagina Facebook, spot radiotelevisivi per diffondere il messaggio del movimento lanciato dal Consiglio d'Europa.

NO HATE SPEECH è un movimento lanciato dal Consiglio d'Europa a favore dei diritti umani nell'ambito del progetto 'Young People Combating Hate Speech Online' (I giovani combattono l'istigazione on line all'odio'), in opposizione a tutte le forme intolleranza espresse attraverso il web.

Capofila del movimento, in Italia, è il dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale della Presidenza del Consiglio dei ministri, che ha presentato a Roma, a Palazzo Chigi, la campagna italiana di NO HATE SPEECH, con il claim 'Usa internet col cuore: no all’odio, no all’intolleranza sul web'.

La campagna di sensibilizzazione contro l'istigazione all'odio e il rispetto dei diritti umani ha un sito web dedicato con tutto le informazioni, sul quale si può anche scaricare il materiale per lanciare una propria campagna nell'ambito del movimento.

Tra gli strumenti di comunicazione utilizzati, la pagina Facebook No Hate Speech Italia, per lo scambio e la diffusione dei contenuti, i video pubblicati su youtube, gli spot realizzati in collaborazione con il dipartimento per l'Editoria della Presidenza, che saranno trasmessi in televisione, su tutte le reti Rai, e alla radio. No hate Speech Italia ha anche lanciato un concorso per le scuole secondarie, in collaborazione con il ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (Miur), e ha in programma una campagna virale in Internet.

Un approccio di comunicazione integrato, quindi, sia per quanto rigaurda i media scelti, da quelli classici ai social, sia per il target, che è trasversale. La campagna infatti si rivolge prima di tutto ai giovani, la fascia sociale e generazionale più attiva sul web e più colpita da fenomeni come il cyberbullismo, ma anche le famiglie, la scuola, la società in genere. Sono soprattutto i ragazzi, però, i protagonisti della campagna, che punta a coinvolgerli per promuovere comportamenti attivi e positivi, un fronte comune 'sano' a tutela dei diritti umani contro ogni forma di discriminazione, a garanzia della libertà d’espressione nel rispetto delle 'diversità'.

Alla realizzazione di No Hate Speech Italia ha lavorato un tavolo interistituzionale coordinato dal dipartimento Gioventù e Servizio civile del quale fa parte il ministero dell'Interno, che ha partecipato con rappresentanti del dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione e con il servizio Polizia postale e delle Comunicazioni deldipartimento della Pubblica sicurezza.

Gli altri componenti del tavolo sono i dipartimenti Pari Opportunità, Ufficio Antidiscriminazioni Razziali, Famiglia, Affari Regionali Autonomie e Sport della Presidenza del Consiglio, il Miur, la Conferenza delle Regioni, l’Associazione nazionale comuni d’Italia (Anci), l’Agenzia nazionale per i Giovani e il Forum Nazionale Giovani.

Per maggiori informazioni: http://www.nohatespeech.it

La Direzione

(16 novembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

6 agosto 2015
POLITICHE SOCIALI | Regione Basilicata e UNICRI insieme per la tutela dei diritti umani delle fasce di popolazione aventi particolari bisogni o a rischio di esclusione e disagio sociale.

 
 
Condividi la notizia

13 aprile 2016
Giustizia Europea | La Corte di Giustizia Europea sul problema della violazione del diritto d'autore nell'ambito dei siti internet.

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2014
Camera dei deputati | Per la prima volta in Italia si istituisce in sede parlamentare una Commissione per i diritti e i doveri relativi ad Internet.

 
 
Condividi la notizia

30 ottobre 2014
digitalizzazione | Le proteste dei cittadini non si fermano per il progetto di legge "internet tax" da molti giudicato "antidemocratico".

 
 
Condividi la notizia

19 settembre 2016
Privacy | La decisone del Garante che ha vietato a un'università il monitoraggio massivo delle attività in Internet dei propri dipendenti.

 
 
Condividi la notizia

18 dicembre 2014
Istat | Secondo l'Istituto Nazionale di Statistica nel 2014 le famiglie che dispongono di una connessione internet da casa sono aumentate del 3,3%. Gli utenti che accedono ai siti delle P.A. sono il 29,8% degli utenti internet.

 
 
Condividi la notizia

31 luglio 2014
Internet.org | Dopo un anno di lavoro vede finalmente la luce il progetto di Facebook & co. che trasforma internet in un diritto umano: si parte dallo Zambia.

 
 
Condividi la notizia

5 marzo 2019
Agid | Le pubbliche amministrazioni possono pubblicare gli obiettivi annuali di accessibilità utilizzando l’ applicazione web di AgID.

 
 
Condividi la notizia

26 novembre 2015
AgID | Il settore del 'Machine to Machine' (M2M), detto anche 'internet of things', include una vastissima ed eterogenea gamma di servizi di comunicazione elettronica.

 
 
Condividi la notizia

18 gennaio 2016
Digitalizzazione | Informazioni in tempo reale su tutti gli aspetti fiscali per i viaggiatori e per i cittadini che acquistano prodotti attraverso i canali web.

 
 
Condividi la notizia

12 marzo 2016
Ministero Interno | "Verso un uso consapevole dei media digitali" questa la ricerca realizzata dal Censis in collaborazione con la Polizia Postale rivolta ai dirigenti scolastici.

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2015
Web e innovazione | Il documento unico sulla regolarità contributiva sarà disponibile online.

 
 
Condividi la notizia

3 settembre 2014
Pericoli in rete | Il Fisco mette in guardia gli utenti del web su false mail che circolano in rete contenenti un virus informatico che potrebbe compromettere la sicurezza dei pc.

 
 
Condividi la notizia

15 aprile 2014
Italia digitale | L'Agenzia per l'Italia Digitale diventa membro ufficiale del World Wide Web Consortium. Obiettivo è la promozione e la valorizzazione del patrimonio informatico pubblico, in Italia e all'estero

 
 
Condividi la notizia

12 maggio 2014
Lotta alla contraffazione | Antitrust chiude 50 siti che vendono falsi prodotti di grandi marchi.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.