Condividi la notizia

Agricoltura e innovazione

A Rionero e Matera incontri sull'utilizzo di nuove tecnologie nel comparto cerealicolo lucano

Il 15 e il 17 ottobre verranno presentati i risultati di due progetti finanziati, nell'ambito della misura 124 del Psr, dalla Regione Basilicata.

Il sito istituzionale della Regione Basilicata, a cura di A.G.R., rende noto che giovedì 15 ottobre a Rionero, presso Palazzo Fortunato e sabato 17 ottobre a Matera, presso Palazzo Lanfranchi, verranno presentati i risultati di due progetti, aventi oggetto tecniche conservative innovative, finalizzati allo sviluppo eco-sostenibile del comparto cerealicolo lucano.

I due progetti sono stati finanziati con risorse provenienti dalla misura 124 del Psr (Programma di Sviluppo Rurale) dalla Regione Basilicata.

Il primo incontro, che si terrà alle ore 17:00 nella Biblioteca di Palazzo Fortunato a Rionero, vedrà la presenza di esperti e studiosi delle Università di Basilicata, Padova, Napoli e Foggia che si confronteranno nell’ambito di “Innovative Tillage: Macchine e tecnologie per lo sviluppo dell’agricoltura conservativa nei sistemi cerealicoli in Basilicata”.

Il progetto ha avuto l’obiettivo di mettere a confronto le tecniche colturali tradizionali e le tecniche innovative come la “minima lavorazione” e la “semina su sodo”, fortemente consigliate dalla Commissione Europea per il minor impatto ambientale.

Il secondo incontro, invece, che si terrà alle ore 10:00 presso Palazzo Lanfranchi a Matera, sarà incentrato sui risultati del progetto “Le tecnologie satellitari RTK a supporto dell’agricoltura conservativa per la cerealicoltura lucana”. Si parlerà, dunque, di agricoltura di precisione applicata alla cerealicoltura.

In entrambe le occasioni è prevista la presenza dell’assessore Regionale alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia, così come gli interventi dei funzionari dell’Assessorato. Non mancheranno le testimonianze degli imprenditori agricoli titolari delle aziende in cui sono avvenute le sperimentazioni.

"Le tecniche cosiddette conservative, che prevedono un utilizzo ridotto delle macchine e un uso sapiente delle tecnologie, permettono di incidere positivamente sulla gestione economica delle aziende ma anche sull’impatto ambientale e sulla corretta gestione dei suoli, con evidenti ricadute benefiche".

Queste le prime parole della coordinatrice scientifica dei due progetti, la Professoressa Paola D’Antonio, Presidente del Corso di Laurea in Tecnologie Agrarie, impegnata da oltre 15 anni sul fronte dell’innovazione in questo campo, che illustrerà i risultati dei due progetti.

Per saperne di più:

vai al link AGR

 

Francesco La Scaleia

(13 ottobre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

3 agosto 2015
Semplificazione | Sottoscritto il Protocollo con Mef e Consip per l'approvvigionamento di beni e servizi.

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2015
TERZA ETA' | Una tematica che interessa il tavolo regionale con i referenti dei sistemi turistici della costa ionica e tirrenica.

 
 
Condividi la notizia

2 giugno 2015
Agenzia delle Entrate | L'Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati percentuali dei primi mesi del 2015.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Iniziative sociali | Sottoscritto il Protocollo d'Intesa per promuovere le attività motorie ed incentivare la realizzazione di progetti sportivi rivolti alla platea giovanile.

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2015
Senza lavoro | 450 euro al mese nel programma di sostegno per affrontare il disagio sociale e favorire il rientro nel mercato del lavoro.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2015
Sostegno alle imprese | La dotazione finanziaria messa a disposizione è pari a 5 milioni di euro, che consentirà di creare portafogli di finanziamenti fino ad un massimo di 30 Milioni.

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2015
Energia ed Ambiente | Pittella auspica una 'fase di slancio del confronto costruttivo già in atto con il Governo nazionale, che faccia propria la necessità di evitare un generico referendum pro o contro il petrolio".

 
 
Condividi la notizia

29 settembre 2015
Immigrazione | Firmato un innovativo protocollo di intesa tra Prefetture e Regione Basilicata.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
'ENOGASTRONOMIA' | L'obiettivo è quello di realizzare iniziative e progetti volti a valorizzare le produzioni agroalimentari tipiche del territorio lucano.

 
 
Condividi la notizia

18 agosto 2015
Agricoltura e tutela ambientale | Sarà obbligatorio un certificato di abilitazione all'uso che avrà valore su tutto il territorio italiano.

 
 
Condividi la notizia

5 giugno 2015
Pagamenti PA | A disposizione dei beneficiari pubblici e privati, si possono trovare tutte le informazioni utili.

 
 
Condividi la notizia

13 novembre 2015
Tutela ambientale | Dal 26 novembre bisognerà mettersi in regola con quanto stabilito dalla Direttiva Comunitaria n. 128 del 2009.

 
 
Condividi la notizia

14 novembre 2015
Imprenditoria e istituzioni | Braia: "abbiamo importanti filiere produttive e della conoscenza che hanno forti capacità attrattive di investimenti".

 
 
Condividi la notizia

24 novembre 2015
Trasporti | Il bando, che riguarda le autolinee sostitutive o integrative della rete ferroviaria di interesse regionale e locale, scadrà il 12/01/2016.

 
 
Condividi la notizia

25 novembre 2015
Politiche della persona | Le azioni sono da attuarsi nell'arco del triennio 2015-2017, in conformità degli interventi previsti dal programma varato a livello nazionale.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.