Condividi la notizia

MEF

Enti locali: in Gazzetta il Decreto sulle anticipazioni di liquidità

L'erogazione è finalizzata al pagamento dei debiti certi, liquidi ed esigibili maturati al 31 dicembre 2014 e delle altre ipotesi specificate nell'art. 1.

Nella Gazzetta Ufficiale n. 225 del 28 Settembre è stato pubblicato il Decreto 7 agosto 2015 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, che riguarda “Criteri, tempi e modalità per la concessione e la restituzione di anticipazioni di liquidità agli enti locali”.

L’articolo 1 del Provvedimento si occupa dei “Beneficiari dell'anticipazione”, prevedendo che le risorse di cui al comma 6 dell'art. 8 del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, pari a 650 milioni di euro, a valere sulle somme disponibili sul conto di tesoreria, provenienti dalla "Sezione per assicurare la liquidita' per pagamenti dei debiti certi, liquidi ed esigibili degli enti locali" del Fondo di cui al comma 10, dell'art. 1 del decreto-legge 8 aprile 2013, n. 35, non piu' dovute, nonche' quelle iscritte in conto residui della citata Sezione del suddetto Fondo, pari a 200 milioni di euro, sono finalizzate alla concessione di anticipazioni di liquidita' in favore degli enti locali.

L’erogazione in esame è finalizzata al pagamento dei debiti certi, liquidi ed esigibili maturati  alla  data del 31 dicembre 2014, ovvero dei debiti per i quali sia stata emessa fattura o richiesta equivalente di pagamento entro il predetto termine, nonche' dei debiti fuori bilancio che presentavano i requisiti per il riconoscimento alla data del 31 dicembre 2014 anche se riconosciuti in bilancio in data successiva, ivi inclusi quelli contenuti nel piano di riequilibrio finanziario pluriennale, di cui all'art. 243-bis del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, approvato dalla sezione regionale di controllo della Corte dei conti.

L’articolo successivo tratta della concessione di risorse a enti locali. In particolare, il Decreto prevede che i criteri e le modalita' per l'accesso da parte degli enti locali interessati all'anticipazione di cui all'art. 1, nonche' per la restituzione della stessa, sono definiti sulla base delle disposizioni recate dall'Addendum integrato mediante un atto aggiuntivo, che tiene conto delle disposizioni di cui al comma 8 dell'art. 8 del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, da stipularsi tra il Ministero dell'economia e delle finanze e la CDP e da uno schema di contratto tipo approvati con decreto del direttore generale del Tesoro, d'intesa con la Conferenza Stato-citta' ed autonomie locali, e pubblicati sui siti internet del Ministero dell'economia e delle finanze e della CDP.

Il secondo comma dell’articolo 2 precisa che la domanda di anticipazione da parte degli enti locali di cui all'art. 2, comma 1, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, deve essere presentata, a pena di nullita', entro la data prevista dal predetto atto aggiuntivo.

Il terzo comma dello stesso articolo 2 evidenzia che le anticipazioni saranno concesse entro 15 giorni dalla data ultima di presentazione delle domande di cui al precedente comma , proporzionalmente e nei limiti delle somme di cui all'art. 1 e saranno restituite con le modalita' di cui all'art. 1, comma 13, del decreto-legge n. 35 del 2013.

Il tasso di interesse da applicare alle anticipazioni e' pari al rendimento di mercato dei Buoni poliennali del Tesoro a 5 anni in corso di emissione rilevato dal Ministero dell'economia e delle finanze - Dipartimento del tesoro alla data della pubblicazione del presente Decreto e pubblicato sul sito del medesimo Ministero.

Le anticipazioni in esame saranno erogate previa formale certificazione alla Cassa depositi e prestiti, sottoscritta da parte del responsabile del servizio finanziario dell'ente e dell'organo di revisione, attestante l'avvenuto pagamento di almeno il 75 per cento dei debiti e dell'effettuazione delle relative registrazioni contabili da parte degli stessi enti locali, con riferimento alle anticipazioni di liquidita' ricevute precedentemente.

Per saperne di più:

vai al testo integrale del Decreto 7 agosto 2015 del MEF

 

Moreno Morando

(29 settembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

14 agosto 2014
Debiti della Pubblica Amministrazione | Termine fino al 15 settembre 2014 per la presentazione delle richieste di anticipazioni di liquidità per lo smaltimento dei debiti certi, liquidi ed esigibili maturati al 31 dicembre 2013.

 
 
Condividi la notizia

8 maggio 2016
Finanza Locale | Il decreto e l'allegato con gli importi assegnati per garantire il rispetto dei tempi di pagamento nelle transazioni commerciali.

 
 
Condividi la notizia

22 settembre 2017
Ministero dell'Interno | Riportiamo l'interrogazione a risposta immediata sulle modalità di utilizzo da parte degli enti locali dei proventi delle sanzioni relative ad infrazioni del codice della strada.

 
 
Condividi la notizia

12 aprile 2015
MEF | Pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 82 del 9.4.2015 il decreto ministeriale.

 
 
Condividi la notizia

18 maggio 2015
Ministero Interno | Il problema della continuità ed efficienza politica delle Amministrazioni locali analizzato attraverso un accurato studio.

 
 
Condividi la notizia

28 febbraio 2018
Opportunità di lavoro | Pubblicate le nuove opportunità di impiego nei comuni selezionate dalla Gazzetta Ufficiale.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2015
MEF | Va presentata alla Cassa Depositi e Prestiti per accedere ad una nuova tranche di risorse pari a 850 milioni di euro (ai sensi dell'articolo 8, comma 6, del decreto-legge n. 78/2015).

 
 
Condividi la notizia

22 maggio 2016
Occupazione | Opportunità di lavoro nei Comuni di Castellabate, Trieste, Colle di Val D'Elsa, Marciana, Padova, Rivalta di Torino, Unione Montana dei Comuni dell'Appennino Reggiano, Unione Romagna Faentina.

 
 
Condividi la notizia

11 marzo 2018
Opportunità di lavoro | Istruttore tecnico, collaboratore professionale, agente di polizia locale, addetto ufficio stampa, dirigente finanziario e tante altre figure professionali.

 
 
Condividi la notizia

12 febbraio 2015
Finanza Locale | Pubblicata la circolare del Ministero dell'Interno, Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali n. 2/2015.

 
 
Condividi la notizia

20 giugno 2015
Enti territoriali | Pubblicato il decreto legge. Rideterminati gli obiettivi del Patto di Stabilità interno dei comuni. Contributo per 530 milioni di euro nel Fondo compensativo IMU e TASI. Assunzioni del personale in mobilità obbligatoria. Incrementate le risorse per il pagamento dei debiti commerciali.

 
 
Condividi la notizia

16 marzo 2015
Ragioneria Generale dello Stato | L'omessa trasmissione comporta, a prescindere dal rispetto o meno del patto di stabilità interno, il divieto di assunzione di personale.

 
 
Condividi la notizia

12 aprile 2016
Statistiche | La Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato l'aggiornamento sull'entità concessa alle Regioni, alle Province autonome e agli Enti Locali.

 
 
Condividi la notizia

25 giugno 2015
Fiscalità locale | Termine 20 luglio 2015 per richiedere in base al decreto del Ministero dell'Interno l'anticipazione di liquidità per l'anno 2015.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2015
Affari Regionali | Il Sottosegretario ha evidenziato la grande novità di Opencivitas, la banca dati su spesa storica e fabbisogni standard.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.