Condividi la notizia

Spending Review

MEF: ridotti gli immobili in affitto

Le prime operazioni di razionalizzazione in corso nel 2016 portano già a risparmiare circa 2 milioni di euro.

Riduzione degli immobili in affitto e meno soldi spesi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze per garantire la funzionalità delle proprie sedi sul territorio nazionale. Nell’ambito della spending review le prime operazioni di razionalizzazione in corso nel 2016 portano già a risparmiare circa 2 milioni di euro. Esse si aggiungono alle iniziative già realizzate negli ultimi anni che, tra il 2010 e il 2014 hanno consentito di risparmiare 15 milioni di euro senza intaccare i servizi resi ai cittadini. 

Il 14 marzo scorso è stato firmato il primo contratto per un Polo Unico per le sedi di Terni (un’unica sede per la RTS - Ragioneria Territoriale dello Stato e la Commissione Tributaria Provinciale) con un canone di 62.823,50 euro. Il risparmio totale è di 46.245,70 euro a regime (IVA esclusa). 

Il 29 febbraio a Messina sono state avviate le attività nella nuova sede della RTS dismettendo gli uffici distaccati che ospitavano la ex Direzione del Tesoro, situati a Pistunina. Chiusa la locazione passiva si sono accorpate due sedi in un immobile demaniale con un risparmio a regime di 242.783,43 euro.  

Razionalizzazione degli immobili anche a Bologna dove, il 14 gennaio, è stato dismesso un contratto di locazione passiva accorpando più uffici della Ragioneria in un unico immobile demaniale, presso la sede storica della Ragioneria in Emilia-Romagna. L’operazione consente un risparmio di 574.702,71 euro a regime.

Infine, è previsto entro l’anno il completamento delle operazioni di accorpamento della Ragioneria Territoriale di Milano nella sede in zona Moscova conseguendo risparmi per oltre un milione di euro. La locazione passiva di Via Zuretti sarà chiusa nel secondo semestre del 2016 risparmiando la cifra corrispondente al canone annuo ovvero 1.165.821,84 + IVA.

E’ un processo continuo e diffuso in tutte le regioni quello portato avanti dal Dipartimento dell’ Amministrazione Generale (DAG) del Ministero che in questa fase si sta concentrando oltre che sulle Ragionerie Territoriali anche sulle Commissioni tributarie. La spesa sostenuta per gli affitti di sedi centrali e provinciali era di 31,5 milioni di euro al 31 dicembre 2014, una “fotografia” che evidenziava già risparmi per circa 15 milioni di euro rispetto al 2010, come riportato nel grafico sottostante. In particolare c’è stato un abbattimento dei canoni annui di locazione delle sedi periferiche della RGS e delle Commissioni Mediche di Verifica per circa 12,5 milioni di euro.

Il DAG attraverso la Direzione per la razionalizzazione degli immobili, degli acquisti, della logistica e gli affari generali (DRIALAG) sta ora portando avanti un programma di razionalizzazione che ha l’obiettivo di ulteriori risparmi nel medio periodo del 51,4% (16,1 milioni di euro) rispetto al dicembre 2014, che cresceranno fino al 61,5% (19,3 milioni di euro) per il 2020/2021. 

Un tassello della spending review che segue un protocollo siglato nel febbraio 2014 tra il MEF e l’Agenzia del Demanio per pianificare ed attuare un nuovo modello organizzativo che, attraverso la creazione di Poli Logistici Territoriali Unitari (in sostanza: l’accorpamento in medesimi immobili delle Ragionerie Territoriali dello Stato e delle Commissioni Tributarie Regionali e Provinciali) e l’integrazione logistica e funzionale delle sedi del MEF, contribuisca sia al contenimento della spesa di funzionamento, attraverso economie di scala conseguenti alla gestione unitaria di attività strumentali e di supporto, sia al contenimento della spesa per affitti, ridotti per numero e costo. 

Una revisione della spesa che tende, dunque, anche a valorizzare il patrimonio immobiliare dello Stato spostando gli uffici periferici in stabili demaniali. Attività seguite costantemente da una cabina di regia costituita da Agenzia del demanio, DAG, dall’Ispettorato generale di Finanza (IGF) della Ragioneria Generale dello Stato, e dalla Direzione della Giustizia Tributaria del Dipartimento Finanze.

Fonte: MEF

 

La Direzione

(20 marzo 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

28 aprile 2015
Giustizia amministrativa | La differente giurisdizione in caso di locazione e di concessione. La sentenza del Consiglio di Stato del 27.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

10 aprile 2016
Pubblica amministrazione | Unificati i cinque Centri di Elaborazione Dati del DAG per la razionalizzazione, risparmio e innovazione nell’IT.

 
 
Condividi la notizia

1 agosto 2014
Spending Review | Dopo lo sfogo di Cottarelli che denunciava spese non controbilanciate da reali risparmi il premier Renzi chiarisce che la spending review si farà anche senza il commissario.

 
 
Condividi la notizia

5 maggio 2016
Patrimonio dello Stato | Nota congiunta del Direttore Generale del Tesoro e Direttore Agenzia Demanio per richiedere segnalazioni di immobili pubblici da valorizzare.

 
 
Condividi la notizia

31 marzo 2015
Affari Regionali | Approvato in Conferenza Stato-Città il concorso delle province e delle città metropolitane al contenimento della spesa pubblica. Il comunicato del Sottosegretario Bressa.

 
 
Condividi la notizia

11 luglio 2014
Riforma della P.A. | Il disegno di legge di Riforma della Pubblica Amministrazione arriverà in Parlamento la settimana prossima. Per il Ministro i risparmi sono il logico risultato di una buona politica, ma quello che conta è il cambio di marcia e di mentalità.

 
 
Condividi la notizia

8 aprile 2016
PA Social | Aperto il canale Telegram ufficiale @MEF_GOV informazioni, comunicati, video e infografiche in tempo reale nelle chat su smartphone, tablet e pc.

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2016
Acquisti di beni e servizi | I dati della rilevazione effettuata dal MEF ed ISTAT nel 2015 sugli acquisti del 2014.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2014
Consiglio di Stato | Deficit di bilancio, insolvenza e riduzione stipendi colpiscono anche i dipendenti della Direzione Investigativa Antimafia. Il giudice conferma la legittimità dei tagli ai salari accessori.

 
 
Condividi la notizia

15 dicembre 2016
Corte di Cassazione | I principi sanciti dalla Terza Sezione Civile della Suprema Corte nella sentenza pubblicata il 13.12.2016.

 
 
Condividi la notizia

19 febbraio 2015
Agenzia delle Entrate | Le indicazioni sulla disciplina fiscale da applicare al "rent to buy", i contratti di locazione sottoscritti in vista della successiva vendita del medesimo immobile all'affittuario.

 
 
Condividi la notizia

23 luglio 2014
Registrazione on line | Mai più in fila agli sportelli dell'Agenzia delle Entrate. Da oggi basteranno pochi click per registrare un contratto di locazione. Su Youtube il tutorial.

 
 
Condividi la notizia

2 maggio 2014
Beni culturali | Ministro Franceschini: gli accorpamenti porteranno razionalizzazione e maggiore efficienza nel rapporto con i cittadini

 
 
Condividi la notizia

1 settembre 2015
Riduzione spesa pubblica | Il Mef ha pubblicato la Circolare nell'ambito del Programma di razionalizzazione degli approvvigionamenti della P.A.

 
 
Condividi la notizia

4 ottobre 2015
Giunta Regionale | Le risorse statali sono state assegnate utilizzando gli stessi coefficienti della ripartizione del 2014.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.