Condividi la notizia

TUTELA DEI CONSUMATORI

Maggiore copertura ed assistenza sui grandi elettrodomestici

L'AGCM accoglie gli impegni di 3 grandi marche, sulle richieste di interventi di assistenza a domicilio coperti da garanzia legale.

L’AGCM ha reso noto, sul proprio sito istituzionale che, sono stati accettati gli impegni, assunti da Whirlpool (marchi Indesit, Ariston, Ignis e Whirlpool, Bauknecht, Kitchen Aid, Scholtes. Whirlpool), Candy Hoover (marchi Candy, Hoover e Zerowatt) e Electrolux (marchi Aeg, Electrolux, Rex, Zanussi e Zoppas) in merito alle modalità di assistenza a domicilio, tramite i Centri di Assistenza Tecnica, nel caso di interventi su grandi elettrodomestici, coperti da garanzia legale, venduti dalla grande distribuzione.

L’accettazione di questi impegni è scaturita da tre istruttorie, avviate nel marzo 2017, su segnalazioni e acquisizioni di ufficio, riguardanti richieste di pagamento di 30 euro per ogni intervento in garanzia legale (primi due anni) dopo i primi 6 mesi dalla consegna del prodotto; l’esclusione di parti dei prodotti dall' assistenza in garanzia e l’utilizzo di un numero telefonico a sovrapprezzo per la richiesta dell’intervento. Con un aggravante per il gruppo Whirlpool dove,  inoltre, risultavano limitazioni alle modalità di esercizio del diritto di recesso per le vendite di accessori sul proprio “shop” su internet e modalità ingannevoli di pubblicizzazione della vendita di servizi di assistenza aggiuntivi fino a 5 anni.

A conclusione di queste tre istruttorie i tre grandi marchi, su citati, si sono impegnati a:

- non richiedere più il pagamento di alcun diritto di chiamata per gli interventi in garanzia, anche dopo i primi 6 mesi dalla consegna;

- non escludere alcuna parte dei prodotti dalla garanzia legale di conformità, anche quando trattasi di parti usurabili;

- non utilizzare numeri a sovrapprezzo per le richieste di intervento da parte dei consumatori.

In più ciascuna delle parti si è impegnata ad adottare specifiche modalità informative circa il riconoscimento di tali diritti e a riconoscere specifiche misure compensative a favore dei consumatori ai quali avevano richiesto il pagamento del diritto di chiamata.  

Si tratta di impegni importanti volti ad assicurare l’esercizio dei diritti riconosciuti al consumatore dal Codice del Consumo, fra cui quello all’assistenza legale di conformità, attraverso una chiara e comprensibile informativa, in modo da non indurlo in errore riguardo alle modalità da seguire per fruire del proprio diritto alla garanzia legale per un periodo di 24 mesi dall’acquisto, senza addebito di costi e senza limitazioni alla copertura di tutte le parti e le componenti del prodotto.

Per maggiori informazioni clicca sui link, di seguito, relativi ai testi dei provvedimenti e agli allegati:

-     Testo del Provvedimento PS10548

-     Allegato

-     Testo del Provvedimento PS10614

-     Allegato

-     Testo del Provvedimento PS10694

-     Allegato

 

Fonte: Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, comunicato del 16 ottobre 2017

Redazione

(17 ottobre 2017)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

21 settembre 2017
Opportunità di lavoro | La scadenza delle domande è il 5 ottobre 2017, nell'’articolo il bando e il modulo d’iscrizione.

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2015
Antitrust | L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha comunicato i dati del monitoraggio coordinato dalla UE in materia di garanzie.

 
 
Condividi la notizia

11 ottobre 2017
Tutela dei consumatori | Migliorano i servizi di assistenza telefonica del trasporto su rotaia grazie ad un procedimento avviato dall'AGCM.

 
 
Condividi la notizia

14 giugno 2016
Antitrust | I provvedimenti dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato a seguito delle numerose segnalazioni di singoli consumatori e di associazioni.

 
 
Condividi la notizia

22 settembre 2017
Premio Antitrust | La partecipazione è aperta agli studenti, giornalisti e associazioni, la presentazione delle domande e consegna elaborati entro il 31.12.2017.

 
 
Condividi la notizia

19 marzo 2016
Consumatori | Bloccati dall'Autorità garante della Concorrenza e del Mercato 6 operatori che spacciavano per autentici prodotti di varia natura.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2015
Antitrust | Lo comunica L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, a seguito delle segnalazioni pervenute da un'associazione di consumatori.

 
 
Condividi la notizia

18 dicembre 2014
AGCM | Approvato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato il nuovo Regolamento per l'attribuzione del rating di legalità.

 
 
Condividi la notizia

23 marzo 2015
Antitrust-Associazioni Consumatori | Incontro fra l'Antitrust (nella foto il Presidente Pitruzzella) e le Associazioni dei Consumatori per incrementare la collaborazione a tutela del mercato e della concorrenza.

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2015
Concorrenza e Mercato | L'Autorità Garante della Concorreza e del Mercato ha reso pubblici gi impegni per le società "Facile.it" e "6Sicuro".

 
 
Condividi la notizia

27 ottobre 2017
AGCM | La misura cautelare fa seguito alle cancellazioni dei voli operate nei mesi di settembre e ottobre 2017.

 
 
Condividi la notizia

11 maggio 2016
Concorrenza | L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha comminato sanzioni per 650mila euro alle tre case automobilistiche per pratiche commerciali scorrette.

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2015
Consiglio dei Ministri | Obiettivo stimolare la crescita economica frenata dalla scarsa concorrenza nel settore dei servizi. In sintesi il contenuto del provvedimento.

 
 
Condividi la notizia

30 maggio 2016
Pratiche aggressive | L'Autorità Garante del Mercato e della Concorrenza ha colpito UnipolSai, Hdi Assicurazioni e Uniqua Assicurazioni.

 
 
Condividi la notizia

2 novembre 2015
Antitrust | Secondo l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato “occorre disciplinare al più presto l'attività svolta da autisti non professionisti attraverso le piattaforme digitali per smartphone e tablet”.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.