Condividi la notizia

AGCOM

Servizi di consegna dei pacchi: il documento di consultazione sull'analisi dei servizi

Lo sviluppo dell’e-commerce con ingresso di maggiore concorrenza. Tra i nuovi entranti Amazon.

L’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il documento di consultazione pubblica sull’analisi del mercato dei servizi di consegna dei pacchi, approvato dal Consiglio il 18 luglio scorso. Si tratta della prima analisi del mercato dei pacchi condotta dall’Autorità a seguito dello sviluppo del commercio elettronico. Il documento descrive il mercato nazionale dei servizi di consegna dei pacchi.


Dall’analisi emerge un sostanziale allineamento dei trend del mercato italiano alle tendenze in corso negli altri mercati europei e mondiali, grazie alla crescita dell’e-commerce anche nel nostro Paese. Lo sviluppo dell’e-commerce ha determinato una maggiore concorrenza e l’affermarsi di un modello di business centrato sul destinatario (receiver-oriented), nonché di nuove modalità di gestione delle reti (es. consegna congiunta di pacchi e lettere, consegna flessibile), in particolare, nella fase di consegna (es. parcel lockers).


Tra i nuovi entranti, Amazon, che ha iniziato l’attività a fine 2016, è certamente l’operatore che ha visto crescere maggiormente la propria quota di mercato nell’arco di tempo considerato ed oggi è l’unica piattaforma verticalmente integrata nel settore delle consegne. Amazon consegna in proprio la maggior parte dei beni venduti sulla propria piattaforma e, in soli due anni di attività, è diventata il terzo operatore del mercato delle consegne, mentre dal lato della domanda rappresenta il primo cliente per numerosi operatori postali.


L’Autorità ha individuato quattro mercati merceologici rilevanti - tutti di dimensione geografica nazionale - dei servizi di consegna dei pacchi:

1) le consegne deferred in ambito nazionale;

2) le consegne espresse in ambito nazionale;

3) consegne transfrontaliere in entrata;

4) consegne transfrontaliere in uscita.

In nessuno dei mercati individuati l’Autorità ha rilevato posizioni di significativo potere di mercato, ma ritiene necessario continuare a monitorare l’evoluzione del mercato.


I risultati dell’analisi rappresentano il presupposto per valutare eventuali modifiche all’attuale impianto regolamentare adeguandolo alle esigenze degli utenti e alle dinamiche del settore, pur nel rispetto della missione di servizio universale.

Al fine di promuovere condizioni di effettiva concorrenza nel mercato sarà necessario garantire il rispetto degli obblighi in materia di condizioni di lavoro e aumentare il livello di sorveglianza sulle condizioni di fornitura dei servizi. Potranno essere introdotte opportune modifiche alla regolamentazione, anche in materia di trasparenza delle condizioni tecniche ed economiche delle offerte, e in materia di requisiti ed obblighi dei titolari di autorizzazione.
Fonte: AGCOM, comunicato del 23 settembre 2019

La Direzione

(23 settembre 2019)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

8 maggio 2019
Sostegno alle imprese | L'accordo prevede la realizzazione di un piano di sviluppo per l'inserimento di nuove aziende e dei loro prodotti nella vetrina di Amazon dedicata al Made in Italy.

 
 
Condividi la notizia

25 settembre 2014
Agenzia delle entrate | Le compravendite immobiliari tornano al segno meno. In controtendenza il mercato delle abitazioni nelle città capoluogo che sale dell’'1,8%.

 
 
Condividi la notizia

18 maggio 2014
Antitrust | Controlli sulle app di giochi proposti come gratuiti che, invece, richiedono acquisti successivi per continuare a giocare.

 
 
Condividi la notizia

4 marzo 2016
Agenzia delle entrate | Crescita a doppia cifra per le abitazioni a Milano (+13,4%) e Palermo (+13%). Seguono Firenze (+8,9%), Torino (+7,9%), Napoli (+6,6%), Bologna (+4,2%) e Genova (+1,1%). Mercato stabile per la Capitale.

 
 
Condividi la notizia

13 agosto 2014
Tutela dei Consumatori | L'Autoritá ha avviato una verifica sui servizi a pagamento "LoSai" e "ChiamaOra" di TIM e "Chiamami" e "Recall" di Vodafone.

 
 
Condividi la notizia

18 maggio 2015
Concorrenza e Mercato | Con tre diversi provvedimenti l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha punito tre aziende per pratiche commerciali scorrette.

 
 
Condividi la notizia

22 settembre 2017
Premio Antitrust | La partecipazione è aperta agli studenti, giornalisti e associazioni, la presentazione delle domande e consegna elaborati entro il 31.12.2017.

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2014
Mercato del lavoro | Presso la Commissione lavoro della Camera dei deputati sono stati presentati i dati emersi dal sistema informativo Excelsior su gestione dei servizi per il mercato del lavoro nonché sul ruolo ed attività degli operatori.

 
 
Condividi la notizia

28 febbraio 2016
Antitrust | Quattrocentomila euro di sanzione per comportamenti gravemente scorretti nelle vendite on line.

 
 
Condividi la notizia

25 giugno 2015
TECNOLOGIE | Prosegue la distribuzione del dispositivo Token kit. La Regione Basilicata si apre all'innovazione e all'informatizzazione dei processi telematici.

 
 
Condividi la notizia

8 marzo 2016
Ministero del Lavoro | La data ultima di spedizione delle domande e dei documenti è il 31 marzo 2016 (fa fede il timbro postale).

 
 
Condividi la notizia

23 novembre 2015
edilizia popolare | L'Azienda ha investito 10,8 milioni di euro: 6,6 milioni a carico della Regione Basilicata e 4,2 milioni a carico del M.I.T. In media l'affitto mensile ammonterà a 75 euro.

 
 
Condividi la notizia

15 dicembre 2016
Agenzia delle Entrate | Online la bozza per i redditi 2016. Spazio anche ai premi di risultato.

 
 
Condividi la notizia

10 ottobre 2014
Tecnologia | Un'azienda tedesca arriva prima di Google e Amazon. I dispositivi verranno subito utilizzati per il trasporto di farmaci e beni di prima necessità.

 
 
Condividi la notizia

27 novembre 2014
Benefici contributivi | Computo del termine per le regolarizzazioni. Mancato pagamento di sanzioni. Rinvio al mese di gennaio 2015 del riavvio delle operazioni di spedizione dei preavvisi di DURC interno negativo.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.