Condividi la notizia

AGCM

Antitrust: sanzione di 5 milioni ad Autostrade per l'Italia S.p.A.

Pratica commerciale scorretta per non aver adeguato o ridotto il pedaggio nei tratti critici per gravi carenze da parte della società.

La società non ha adeguato né ridotto il pedaggio nei tratti in cui si registrano critiche e persistenti condizioni di fruibilità del servizio autostradale con lunghe code e tempi di percorrenza elevati, causati dalle gravi carenze da parte della società nella gestione e nella manutenzione delle infrastrutture che hanno richiesto interventi straordinari per la messa in sicurezza. 

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso l’istruttoria avviata il 10 giugno 2020, sanzionando Autostrade per l’Italia S.p.A. (ASPI), società concessionaria della gestione e della manutenzione di oltre 3.000 km di rete autostradale in Italia. L’Antitrust ha accertato una pratica commerciale scorretta in relazione ad alcune condotte attuate sulle autostrade A/16 Napoli-Canosa, A/14 Bologna-Taranto, A/26 Genova Voltri-Gravellona Toce e, per le parti di sua competenza, A/7 Milano-Serravalle-Genova, A/10 Genova-Savona-Ventimiglia e A/12 Genova-Rosignano.

In particolare, l’Autorità ha appurato una consistente riduzione delle corsie di marcia e/o specifiche limitazioni - per lunghi tratti delle Autostrade citate - della velocità massima consentita. Ciò ha comportato un notevole disservizio e un forte disagio ai consumatori in termini di code, di rallentamenti e quindi di tempi di percorrenza molto più elevati, senza prevedere un adeguamento o una riduzione dell’importo richiesto a titolo di pedaggio ai consumatori.

L’AGCM ha poi rilevato che sono risultate inadeguate le modalità informative sulle eventuali procedure di rimborso, come emerso in relazione all’Autostrada A/14 Bologna-Taranto, allorché le informazioni fornite sono rivelate omissive, inadeguate, intempestive, insufficienti quanto al modo di diffusione e non idonee a compensare i disagi arrecati agli utenti.

Secondo l’Autorità gli elementi raccolti hanno evidenziato che, negli ultimi due anni, i tratti autostradali in questione sono stati spesso interessati da consistenti disagi nella viabilità e nella regolare fluidità della circolazione, a causa di gravi carenze da parte della società nella gestione e nella manutenzione delle infrastrutture ad essa affidate in concessione e ai conseguenti massicci interventi di manutenzione straordinaria e di messa in sicurezza di numerose tratte autostradali. I disagi si sono verificati, in particolare, nell’area ligure e abruzzese-marchigiana, determinando altresì gravi danni all’economia, soprattutto nei settori secondario e terziario e alle imprese di trasporto, per i maggiori tempi di percorrenza degli operatori e i riflessi sulle imprese destinatarie delle merci.

Per l’Antitrust quel che accade è pienamente ascrivibile alla responsabilità di ASPI e integra una pratica commerciale scorretta in violazione degli articoli 20, 22, 24 e 25 del Codice del Consumo. Per questo l’Autorità ha applicato una sanzione - pari al massimo edittale - di 5 milioni di euro. Autostrade per l’Italia S.p.A. dovrà anche pubblicare un estratto del provvedimento sul proprio sito internet e su uno dei quotidiani a maggiore tiratura nazionale.

Fonte: Antitrust, comunicato del 26 marzo 2021

La Direzione

(31 marzo 2021)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

10 ottobre 2017
TUTELA DEI CONSUMATORI | 900.000€€ di multa per aver chiesto una commissione da 1 a 4€ sulle modalità di pagamento delle fatture.

 
 
Condividi la notizia

23 luglio 2014
Registrazione on line | Mai più in fila agli sportelli dell'Agenzia delle Entrate. Da oggi basteranno pochi click per registrare un contratto di locazione. Su Youtube il tutorial.

 
 
Condividi la notizia

27 ottobre 2019
Corte di Cassazione | Le sanzioni per danno alle cose, l'arresto per danno alle persone e la sospensione della patente.

 
 
Condividi la notizia

15 dicembre 2014
Autorità Nazionale Anticorruzione | Vigilanza collaborativa e sanzioni alle stazioni appaltanti che non provvedono a fornire tempestivamente le informazioni richieste. Queste ed altre le novità in arrivo.

 
 
Condividi la notizia

24 maggio 2014
Nuove professioni | Dieci euro l'ora per evitare attese snervanti, per farti fare la spesa o ritirare atti.

 
 
Condividi la notizia

10 marzo 2015
Antitrust | Quasi un milione e mezzo la sanzione complessiva inflitta ai tre operatori telefonici per pratiche commerciali scorrette. Nell'articolo il comunicato dell'Agcm.

 
 
Condividi la notizia

30 luglio 2017
Ministero dei trasporti | Dal 1 agosto in vigore la riduzione del pedaggio autostradale del 30% ma solo per i motociclisti con telepass.

 
 
Condividi la notizia

7 aprile 2014
Pedaggi autostradali | Il pedaggio non e' un'imposizione fiscale e deve essere assicurata la corrispondenza tra pagamento e fruizione

 
 
Condividi la notizia

7 agosto 2014
Seconda Guerra Fredda | In un crescendo le cui ragioni restano ancora più o meno oscure, la Russia risponde con un divieto di importazione dei prodotti alimentari alle sanzioni decise dal Consiglio Europeo, senza la consultazione del Parlamento.

 
 
Condividi la notizia

22 settembre 2017
Ministero dell'Interno | Riportiamo l'interrogazione a risposta immediata sulle modalità di utilizzo da parte degli enti locali dei proventi delle sanzioni relative ad infrazioni del codice della strada.

 
 
Condividi la notizia

9 aprile 2015
Antitrust | Le imprese friulane, tra il 2010 ed il 2014, hanno attuato intese per fissare i prezzi e spartirsi la clientela.

 
 
Condividi la notizia

15 giugno 2016
AGCM | Evidenziata un'intesa restrittiva della concorrenza tra gli operatori della distribuzione automatica e semi-automatica di alimenti e bevande. Coinvolta l'associazione di categoria.

 
 
Condividi la notizia

13 settembre 2015
Pratiche restrittive della concorrenza | Annullate le sanzioni dell'AGCM alle compagnie di navigazione accusate di aver posto in essere una pratica concordata nell'aumentare i prezzi.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Antitrust | Sei operatori rimborseranno i viaggi in Egitto, a suo tempo annullati dopo l'invito del Ministero degli Esteri a non recarsi in quel Paese a causa delle tensioni politiche e sociali. Negli altri casi, l'Agcm ha accertato infrazioni e irrogato sanzioni pecuniarie amministrative.

 
 
Condividi la notizia

30 maggio 2016
Pratiche aggressive | L'Autorità Garante del Mercato e della Concorrenza ha colpito UnipolSai, Hdi Assicurazioni e Uniqua Assicurazioni.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.