Condividi la notizia

Attivita' di Governo

Renzi annuncia il programma dei "mille giorni"

I cittadini potranno seguire su un sito i progressi delle riforme varate e di quelle future, in linea con il suo nuovo slogan del "passo dopo passo".

Venerdì scorso Matteo Renzi, dopo il Consiglio dei Ministri, aveva annunciato i provvedimenti varati sullo “sblocca Italia” e quelli relativi alla riforma della Giustizia”. Oggi, nella prevista conferenza stampa del Premier, sarà la volta del programma dei “mille giorni”, cioè tutto quello che il Governo intende fare dal primo settembre 2014 al 28 maggio 2017.

Il Presidente del Consiglio annuncerà la creazione di un sito apposito, dove i cittadini potranno verificare giorno dopo giorno i progressi dei progetti dell’Esecutivo, così -sottolinea Renzi- qualcuno la smetterà di dire che il “governo fa soltanto annunci”. In questo modo il Premier intende anche coinvolgere la gente, sulla scia di quanto è stato fatto sulla Giustizia e la P.A., ma con più continuità, almeno nelle sue intenzioni.

Matteo Renzi punta molto su questo progetto complessivo, probabilmente anche per strappare una maggiore flessibilità in Europa, assolutamente indispensabile per ottenere gli spazi per rilanciare gli investimenti e sperare nella crescita, nello sviluppo e nell’occupazione.

A questo proposito, va segnalato che il 7 ottobre prossimo si terrà in Italia il vertice UE voluto da Renzi con al centro, appunto, il tema della “crescita”. Proprio in vista di questo obiettivo, il Presidente del Consiglio ha coniato lo slogan “bisogna cambiare l’Italia cambiando l’Europa”.

Il “programma dei mille giorni”, avrà come “logo” (per la precisione : uno slogan) l’annunciato “passo dopo passo”, nato -con una singolare coincidenza dei tempi- proprio poche dopo il colloquio di giovedì scorso avuto da Renzi con il Presidente della Repubblica in vista del CdM tenuto il giorno dopo.

Appena uscito dal Quirinale, infatti, ha fatto sapere, da “fonti di Palazzo Chigi”, che l’esame delle linee guida sulla riforma della Scuola sarebbe slittato a mercoledì (ndr : dopodomani) “per evitare ingolfamenti”. Poche ore più tardi, il Premier ha lanciato questo nuovo “logo” (noi preferiamo sempre “slogan”) chiamato “passo dopo passo”,  forse per evidenziare il passaggio dal tempo degli “sprinter” a quello dei “passisti”, che vanno più piano, ma arrivano quasi sempre al traguardo.

Sul sito internet, i cittadini potranno quindi consultare “minuto per minuto” i progressi delle riforme già varate, come ad esempio quella della P.A.; ma anche e soprattutto di quelle future, che riguardano la Scuola, il “Jobs Act (sul Lavoro), la Sanità, la Giustizia (per seguire il cammino dei provvedimenti varati e/o annunciati), la riforma fiscale e per controllare “passo passo” il lavoro che si sta facendo in ordine al taglio ed alla ristrutturazione della spesa pubblica, con il programma (ma poi devono arrivare le scelte politiche, ovviamente) della c.d. “spending review”.

Un progetto così ambizioso escluderebbe, almeno in linea teorica, qualunque “pensierino” (spesso attribuito al Premier da alcuni opinionisti) alle elezioni anticipate, per “monetizzare” un consenso che -nonostante le evidenti difficoltà in cui si dibatte il Paese- Matteo Renzi, secondo gli istituti specializzati, continuerebbe ad avere.

Oltre a tutto questo, Il Presidente del Consiglio, nelle prossime settimane -nonostante le smentite di prammatica- dovrà necessariamente occuparsi anche della sostituzione del Ministro degli Esteri Federica Mogherini, che si trasferirà a Bruxelles nelle vesti di Alto Rappresentate per la Politica Estera e della Sicurezza dell’Unione Europea.

Oltretutto, non è detto che Renzi non approfitti dell’occasione per apportare qualche altra modifica all’impianto del suo Esecutivo con un “rimpasto” più ampio.

 

 

Moreno Morando

(1 settembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

12 agosto 2014
Governo | C'è tempo fino al 31 agosto 2014 per partecipare alle consultazioni pubbliche sulle linee guida dello "Sblocca Italia" e della riforma della Giustizia.

 
 
Condividi la notizia

2 settembre 2014
Mercato del Lavoro | Presentando il programma dei "mille giorni" il Premier ha elogiato la Germania, in particolare sul mercato del Lavoro.

 
 
Condividi la notizia

28 agosto 2014
Consiglio dei Ministri | Il Premier portera' domani all'attenzione del CdM una serie di riforme per la cui attuazione ci sarebbero problemi di copertura finanziaria.

 
 
Condividi la notizia

30 agosto 2014
"Passo dopo passo" | All'insegna del nuovo slogan del Premier ("passo dopo passo"), una serie di aiuti per famiglie ed imprese. Ma le perplessita' aumentano fra i maggiori opinionisti italiani

 
 
Condividi la notizia

3 settembre 2014
La buona scuola di Renzi | Sul sito “Passo dopo passo” le linee guida per la scuola. Basta liste di attesa, accesso solo per concorso e stop alle supplenze.

 
 
Condividi la notizia

12 ottobre 2015
Offerta formativa | Miur: novantaquattro pagine, pensate per guidare passo dopo passo dirigenti scolastici e docenti, dall'ideazione del progetto al momento del monitoraggio finale.

 
 
Condividi la notizia

29 agosto 2014
Consiglio dei Ministri | Nella consueta conferenza stampa dopo il CdM il Premier ha esposto le linee guida per lo sblocco delle grandi opere e per riformare la Giustizia civile e penale

 
 
Condividi la notizia

16 settembre 2014
Informativa del Premier alla Camera | Matteo Renzi ha ribadito che il Paese deve tornare a crescere e che alla fine dei 1.000 giorni l'Italia tornera' ad avere il ruolo che merita.

 
 
Condividi la notizia

28 agosto 2014
Scuola | Si parla di "rischio ingolfamento", essendoci gia' la Giustizia e lo "sblocca Italia" all'ordine del giorno. Piu' probabile che ci siano problemi di copertura

 
 
Condividi la notizia

28 giugno 2014
Governo | L'esecutivo convocato per lunedi' 30 giugno dovra' affrontare varie questioni, ma nell'elenco diramato dalla Presidenza del Consiglio non si fa cenno alla questione piu' delicata, sulla quale ha lavorato a lungo il ministro Orlando

 
 
Condividi la notizia

30 giugno 2014
Consiglio dei Ministri | Nella conferenza stampa organizzata dopo la riunione dell'Esecutivo, il Presidente del Consiglio ha parlato delle questioni scottanti delle intercettazioni e della responsabilita' civile dei magistrati. la Concordia sara' smantellata a Genova.

 
 
Condividi la notizia

24 aprile 2015
Opere infrastrutturali | Verrà pubblicata il 28 aprile sulla Gazzetta Ufficiale la Convenzione Mit-Anci per i “Nuovi progetti di intervento” per i Comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.

 
 
Condividi la notizia

24 giugno 2014
Riforme e Unione Europea | Il Presidente del Consiglio ha comunicato il programma al quale si atterra' nella sua partecipazione al Consiglio Europeo del 26-27 giugno e durante il semestre europeo a guida italiana

 
 
Condividi la notizia

28 luglio 2014
Edilizia | Il prossimo Consiglio dei Ministri dovrebbe dare il via libera ad un "regolamento edilizio tipo", che sara' introdotto con un decreto ministeriale

 
 
Condividi la notizia

28 gennaio 2015
ANAC | Lettera del presidente Cantone ai presidenti di Camera e Senato e al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.