Condividi la notizia

Fondi UE

Patrimonio culturale del Sud Italia: la Commissione europea adotta un programma da €490 milioni

Approvato il Programma operativo "Cultura e Sviluppo" riguardante cinque regioni del Sud Italia - Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia.

La Commissione europea ha adottato in data 13 febbraio il Programma operativo "Cultura e Sviluppo" riguardante cinque regioni del Sud Italia - Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia –, che ha come obiettivi primari quelli di preservare e valorizzare i principali siti culturali, di promuoverne un uso efficiente e di consolidare il settore produttivo collegato all’utilizzazione del patrimonio culturale, favorendo l’imprenditorialità e supportando le piccole e medie imprese nei settori del turismo, della cultura e della creatività.

Il programma disporrà di un budget complessivo di €490,9 milioni, di cui € 368,2 milioni (pari al 75%) stanziati dall'UE attraverso il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) e il restante derivante dal cofinanziamento nazionale.

Commentando l'adozione del programma operativo, Corina Crețu, Commissario per la Politica regionale, ha dichiarato: "Questi investimenti serviranno alle regioni del Mezzogiorno d'Italia da un lato a preservare, consolidare e restaurare lo straordinario patrimonio artistico e culturale, dall'altro come volano per attrarre nuove imprese che possano sviluppare una domanda turistica più regolare e un'attività culturale adeguata. Il programma avrà una ricaduta positiva sul territorio in termini economici e di creazione di posti di lavoro".

I risultati attesi sono importanti: 560 000 nuove visite l'anno ai siti culturali che beneficeranno dei fondi UE, per un totale di 4,4 milioni di nuovi visitatori l'anno; lavori di restauro e ristrutturazione su una superficie pari a 277 375 m²; sostegno a 1 735 piccole e medie imprese; aumento degli investimenti privati nel settore culturale dal 6,9 % al 7,1 % del PIL.

Ulteriori informazioni:

Schede sintetiche dei Programmi operativi della Politica di Coesione 2014-2020

Accordo di Partenariato 2014-2020

La Politica di Coesione e l'Italia

Fonte: Commissione Europea

La Direzione

(15 febbraio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

25 ottobre 2015
MIUR | Il nuovo Programma Operativo Nazionale PON 2014-2020 è stato presentato nella sede del Dicastero dal Ministro Stefania Giannini.

 
 
Condividi la notizia

14 giugno 2016
MIBACT | L'opportunità è rivolta a tutti i comuni delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia. C'è tempo fino al 5 settembre 2016

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Ministero dell'Interno | Al via il sistema informatico buonepratiche.interno.it grazie per diffondere, scambiare ed utilizzare le buone pratiche amministrative adottate in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

 
 
Condividi la notizia

15 febbraio 2015
Programmazione 2014-2020 | La Commissione Europea ha approvato i primi 12 programmi operativi per Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Trento e Bolzano.

 
 
Condividi la notizia

21 novembre 2014
Ministero dell'Economia e delle Finanze | Il MEF ha inviato una missiva al Vice-Presidente della Commissione Europea Valdis Dombrovskis e al Commissario agli affari economici e monetari Pierre Moscovici

 
 
Condividi la notizia

30 luglio 2016
Ministero del lavoro | Al via i pagamenti. L'importo totale erogato, pari a 938.918,22 euro, riguarda quarantuno Comuni situati nelle Regioni: Calabria, Campania, Lazio, Puglia e Sardegna.

 
 
Condividi la notizia

18 agosto 2015
Finanziamenti | La Commissione europea ha approvato il Programma Operativo Fesr Basilicata 2014-2020.

 
 
Condividi la notizia

12 dicembre 2015
Operazione di buy-back | L'operazione riguarda Campania, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche e Puglia.

 
 
Condividi la notizia

4 novembre 2015
Politiche di coesione | Il documento, approvato dalla Commissione Europea il 17 agosto 2015, costituisce una fondamentale cornice strategica di sviluppo per la Basilicata.

 
 
Condividi la notizia

6 novembre 2015
Promozione territoriale | Verranno selezionate cinque destinazioni di eccellenza per il turismo e la gastronomia locale.

 
 
Condividi la notizia

4 febbraio 2015
Unione Europea | Selezione di candidati per attività di ricerca, in particolare all'interno dei Joint Research Centre, il servizio di sostegno tecnico-scientifico alle politiche UE.

 
 
Condividi la notizia

12 settembre 2015
ISTAT | Nei primi sei mesi del 2015 la Basilicata è la Regione del Sud che contribuisce maggiormente all'aumento delle vendite verso i Paesi UE (+194,2%).

 
 
Condividi la notizia

27 novembre 2014
Bruxelles | Pubblicato il primo rapporto sui progressi compiuti nelle riforme dall'Italia nella correzione degli squilibri macroeconomici.

 
 
Condividi la notizia

14 settembre 2015
Matera 2019 | L'appuntamento è fissato per il 16 settembre.

 
 
Condividi la notizia

7 ottobre 2015
Parlamento Europeo | L'Italia ha chiesto l'intervento del FEG per aiutare 184 lavoratori con maggiori difficoltà a trovare nuovi posti di lavoro.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.