Condividi la notizia

Italia digitale

Nuova veste grafica per il portale dei dati aperti della P.A.

Dati.gov.it dal 2011 ospita il catalogo degli open data pubblicati da Ministeri, Regioni ed Entilocali.

L’Agenzia per l’Italia Digitale comunica che c’è una nuova organizzazione e una nuova veste grafica per il portale nazionale dei dati aperti della pubblica amministrazione.

Dati.gov.it - che dal 2011 ospita il catalogo degli open data pubblicati da Ministeri, Regioni ed Enti Locali - è stato sottoposto ad una profonda revisione dell’architettura interna e ad una nuova catalogazione dei dataset.

Dati, Focus, Fare Open Data, Notizie e Documenti, sono le voci del menù principale sviluppate per rispondere alle necessità di navigazione delle diverse categorie di utenti che utilizzano il sito.

I dataset sono organizzati e consultabili secondo temi, generi, territorio di riferimento e amministrazioni che li hanno rilasciati; i focus, contenitori tematici navigabili in maniera semplificata anche dai non addetti ai lavori, raggruppano dataset chiave che vengono aggregati e pubblicati in home page.

La classificazione dei dataset per Temi restituisce 15 cataloghi verticali, i filtri per Genere sono trasversali alle altre classificazioni e aggregano dataset dal contenuto simile.

I filtri tecnici permettono una ricerca tramite Formati e Licenze, quelli per Territorio permettono una ricerca per livelli amministrativi, quelli per Organizzazione – infine - permettono di condurre la ricerca a partire dal nome dell’amministrazione che ha rilasciato i dati.

Una classificazione definita comparando le usate dalla Comunità Europea e da alcuni tra i migliori portali open data mondiali, in modo da favorire la valutazione e lo scambio di informazioni con altri Stati.

Dopo lo sviluppo e il rilascio di Open Expo, Soldi Pubblici e #Italiasicura, Dati.gov.it diventa la cornice di una più ampia strategia volta a favorire attività che promuovano la cultura della trasparenza e l’accountability nella pubblica amministrazione, stimolando la diffusione e il riutilizzo dei dati aperti.

Il piano Crescita Digitale, approvato dal Consiglio dei ministri lo scorso 3 marzo, definisce gli open data “piattaforma abilitante” per lo sviluppo dell’innovazione e la trasparenza amministrativa, l’Agenzia per l’Italia Digitale, seguendo questa prescrizione ha rilasciato una versione della piattaforma che consente a tutte le categorie di utenti una migliore fruizione dei dataset e nuove possibilità per la condivisione, l'implementazione e il riutilizzo del patrimonio informativo.

Il portale dati.gov.it – da marzo 2015 gestito dall’Agenzia per l’Italia Digitale che si avvale del supporto tecnico del Formez - rimarrà in costante aggiornamento per permettere l’implementazione di nuove funzioni sollecitate anche dalle segnalazioni degli utenti.

Fonte: AgID

Moreno Morando

(8 giugno 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

4 ottobre 2015
AGID | Sei principi cardine e un insieme di regole per favorire accessibilità, comparabilità e diffusione dei dati aperti a livello globale.

 
 
Condividi la notizia

28 luglio 2014
Telecomunicazioni | Dal Rapporto della Commissione Europea sul mercato delle tlc nel periodo 2012-2013 emerge chiaramente che l'Italia si muove a ritmo inferiore rispetto alla media UE

 
 
Condividi la notizia

9 dicembre 2015
AgID | Nel ranking di valutazione internazionale 2015 registrati i miglioramenti italiani in tema di trasparenza dei dati.

 
 
Condividi la notizia

30 ottobre 2015
AgID | Annunciata l'adesione alla Carta Internazionale durante l'Open Government Partnership Global Summit.

 
 
Condividi la notizia

9 novembre 2014
Agenda Digitale Europea | Conclusa l'indagine conoscitiva Antitrust-Agcom. Proseguire celermente con la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione. Reti in fibra ottica, “esigenza prioritaria”. Per gli investimenti, “privati anche in forme di joint venture”.

 
 
Condividi la notizia

20 luglio 2015
Ragioneria Generale dello Stato | Disponibili al pubblico le informazioni senza restrizioni di copyright, brevetti o altre forme di controllo che ne limitino la riproduzione.

 
 
Condividi la notizia

19 maggio 2015
Patrimonio informativo pubblico | L'Istituto Nazonale Statistico diffonde i dati inerenti il 15° censimento generale della popolazione e delle abitazioni.

 
 
Condividi la notizia

31 agosto 2015
Innovazione | La collaborazione crea i presupposti per una migliore consapevolezza del Web e delle novità tecnologiche, come opportunità per la competitività globale delle aziende.

 
 
Condividi la notizia

2 dicembre 2015
AgID | L'Agenzia, inoltre, ha pubblicato un toolkit su requisiti e adempimenti necessari per l'adesione ai singoli programmi da parte delle PA.

 
 
Condividi la notizia

16 ottobre 2015
Innovazione | Maker Faire: la più grande fiera mondiale del settore; oltre 200 persone al lavoro per creare servizi e applicazioni partendo dai dati.

 
 
Condividi la notizia

11 agosto 2015
Basilicata digitale | Con questo secondo modulo di intervento, finanziato con fondi FEASR per circa 5 milioni di euro, saranno raggiunti dal servizio altri 11 comuni in aree rurali.

 
 
Condividi la notizia

12 agosto 2015
Basilicata Digitale | Per il Presidente Pittella, in quelle aree 'può costituire una speranza di rinascita, un'opportunità di giovani e imprese per riconnettersi al mondo'.

 
 
Condividi la notizia

22 novembre 2015
trasparenza | Il Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato ha pubblicato i dati, in versione aperta, relativi al complesso dei versamenti a carico del bilancio dello Stato.

 
 
Condividi la notizia

2 marzo 2016
Ragioneria Generale dello Stato | Trasparenza nell'impiego delle risorse pubbliche. Pubblicati i dati relativi al mese di gennaio 2016.

 
 
Condividi la notizia

3 ottobre 2016
Mef | È dati.consip.it il sito in cui sono a disposizione informazioni e dati sulla spesa effettuata tramite la piattaforma di e-procurement.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.