Condividi la notizia

Ripresa economica

Valido anche per le imprese lucane l'Accordo per il credito 2015

La Regione Basilicata ha deliberato il via libera all'intesa sottoscritta tra l'ABI e le rappresentanze delle imprese, per sostenere le PMI lucane.

Lo scorso 1 luglio sono stati pubblicati sul BUR Basilicata n.23 l’adesione della Regione Basilicata al nuovo “Accordo per il credito 2015”, sottoscritto l’1 aprile 2015 dall’ABI e dalle Associazioni imprenditoriali, e l’approvazione degli strumenti di incentivazione pubblica oggetto dell’adesione all’Accordo.

Obiettivo: consentire alle PMI operanti nel territorio di ottenere la sospensione o l’allungamento dei pagamenti nei confronti del sistema bancario per finanziamenti ed operazioni creditizie attraverso l’agevolazione pubblica regionale.

Un modo concreto, dunque, per sostenere la già fragile ripresa economica e per allentare la stretta  creditizia che spesso grava sule piccole e medie imprese di ogni settore.

L’intesa in particolare si compone di ben tre iniziative:

  • “Imprese in ripresa” (per la sospensione e l’allungamento dei finanziamenti);
  • “Imprese in sviluppo” (per il finanziamento dei progetti imprenditoriali di investimento ed il rafforzamento della struttura patrimoniale delle imprese);
  • “Imprese e PA” (per lo smobilizzo dei crediti vantati dalle imprese nei confronti della PA).

La D.G.R. in questione, la n. 809 del 16 giugno 2015, tuttavia specifica «che ai fini del presente provvedimento rileva esclusivamente l’iniziativa “Imprese in ripresa”, essendo l’unica che impatta o può impattare sugli strumenti finanziari assistiti da agevolazioni pubbliche regionali […]».

L'iniziativa "Imprese in ripresa" prevede:

• Operazioni di sospensione dei finanziamenti;                                              

• Operazioni di allungamento dei finanziamenti.

L’operazione di sospensione dei finanziamenti può essere di vari tipi:

-  sospensione per 12 mesi del pagamento della quota capitale delle rate dei finanziamenti a medio-lungo termine, anche se agevolati o perfezionati tramite il rilascio di cambiali agrarie;

-  sospensione per 12 mesi ovvero per 6 mesi del pagamento della quota implicita nei canoni di operazione di leasing mobiliare o immobiliare.

Le operazioni di allungamento dei finanziamenti, invece, sono di tre tipi:

- Operazioni di allungamento della durata dei mutui;

- Operazioni di allungamento a 270 giorni delle scadenze del credito a breve termine;

- Operazioni di allungamento per un massimo di 120 giorni delle scadenze del credito agrario di conduzione ex art. 43 del TUB (Testo Unico Bancario), perfezionato con o senza cambiali.

Potranno usufruire di queste agevolazioni le PMI operanti sul territorio che rientrino nella definizione comunitaria, appartenenti a qualunque settore.

Esse tuttavia devono essere esenti da posizioni debitorie qualificate quali “sofferenze”, “inadempienze probabili”, o esposizioni scadute e/o sconfinanti da oltre 90 giorni (imprese in bonis).

L’accordo non prevede «spese e altri oneri aggiuntivi rispetto a quelli eventualmente sostenuti dalla banca nei confronti di terzi ai fini della realizzazione delle operazioni di sospensione o allungamento, e dei quali la stessa banca si impegna a dare evidenza».

Le banche che abbiano aderito all’intesa si impegnano, poi, a fornire una risposta circa la concessione dell’agevolazione finanziaria entro 30 giorni lavorativi dalla presentazione della domanda.

L’accordo avrà validità sino al 31 dicembre 2017.

Fonte: BUR Basilicata

Marialuisa Palermo

(2 luglio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

3 novembre 2015
Sostegno alle imprese | La dotazione finanziaria messa a disposizione è pari a 5 milioni di euro, che consentirà di creare portafogli di finanziamenti fino ad un massimo di 30 Milioni.

 
 
Condividi la notizia

26 novembre 2015
Finanziamenti alle imprese | L'assessore Liberali: "12 milioni di euro finanzieranno i progetti innovativi di 567 aziende lucane che a loro volta creeranno 330 nuove occupazioni".

 
 
Condividi la notizia

2 giugno 2015
Agenzia delle Entrate | L'Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati percentuali dei primi mesi del 2015.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Semplificazione | Sottoscritto il Protocollo con Mef e Consip per l'approvvigionamento di beni e servizi.

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2015
TERZA ETA' | Una tematica che interessa il tavolo regionale con i referenti dei sistemi turistici della costa ionica e tirrenica.

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2015
Senza lavoro | 450 euro al mese nel programma di sostegno per affrontare il disagio sociale e favorire il rientro nel mercato del lavoro.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Iniziative sociali | Sottoscritto il Protocollo d'Intesa per promuovere le attività motorie ed incentivare la realizzazione di progetti sportivi rivolti alla platea giovanile.

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2015
Energia ed Ambiente | Pittella auspica una 'fase di slancio del confronto costruttivo già in atto con il Governo nazionale, che faccia propria la necessità di evitare un generico referendum pro o contro il petrolio".

 
 
Condividi la notizia

20 luglio 2015
Finanziamenti | La Giunta Regionale intende sostenere gli investimenti per migliorare le prestazioni delle imprese e renderle più competitive sui mercati internazionali.

 
 
Condividi la notizia

27 ottobre 2015
Sostegno alle imprese | L'intesa è stata firmata dall'ABI e dalle associazioni imprenditoriali.

 
 
Condividi la notizia

22 settembre 2015
CCIAA Potenza | Sono 428 le Pmi del potentino, fornitrici della Pubblica Amministrazione, che ne fanno uso.

 
 
Condividi la notizia

24 agosto 2015
Settima arte in Lucania | L'obiettivo è favorire l'accrescimento dell'attrattività del territorio regionale.

 
 
Condividi la notizia

29 settembre 2015
Immigrazione | Firmato un innovativo protocollo di intesa tra Prefetture e Regione Basilicata.

 
 
Condividi la notizia

5 giugno 2015
Pagamenti PA | A disposizione dei beneficiari pubblici e privati, si possono trovare tutte le informazioni utili.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
'ENOGASTRONOMIA' | L'obiettivo è quello di realizzare iniziative e progetti volti a valorizzare le produzioni agroalimentari tipiche del territorio lucano.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.