Condividi la notizia

POLITICHE SOCIALI

Reinserimento nel mercato del lavoro: stanziati oltre 3 milioni di euro

L'Esecutivo Regionale ha assegnato alle Province di Potenza e Matera le risorse per la prosecuzione dei percorsi di formazione a favore dei fuoriusciti dalla mobilità in deroga.

Con Deliberazione della Giunta Regionale n. 808 del 16.06.2015 è stata approvata “La prosecuzione di interventi formativi rivolti ai lavoratori fuoriusciti dalla platea dei percettori degli ammortizzatori in deroga”.

La situazione di forte difficoltà economica e sociale ha spinto la Regione Basilicata, negli anni precedenti, ad adottare misure straordinarie di prevenzione all’esclusione sociale.

In data 14.07.2014, infatti, la Regione Basilicata ha sottoscritto “l’Accordo Quadro Regionale” con le Organizzazioni rappresentative dei datori di lavoro e dei lavoratori. Con questo strumento operativo, la Regione si impegnava a promuovere programmi specifici di politiche attive realizzati dalle Province di Potenza e Matera per il tramite dei Centri per l’impiego,  e poi approvati con Deliberazione della Giunta Regionale n. 143 del 10.02.2015.

Successivamente, l’Esecutivo Regionale, con deliberazione n. 1299 del 28.10.2014, denominata “Interventi formativi rivolti ai lavoratori fuoriusciti dalla platea dei percettori degli ammortizzatori sociali in deroga”, approvava una misura finalizzata a sostenere, attraverso percorsi di formazione, il reinserimento nel mercato del lavoro dei disoccupati fuoriusciti (a partire dall' 1 settembre 2014) dalla platea dei beneficiari di mobilità in deroga.

Il programma è destinato a coloro che hanno maturato il diritto al trattamento di mobilità in deroga per l’anno 2014 e che, per l’effetto del Decreto Interministeriale n. 83473 dell’1 agosto 2014 (cd. Decreto Poletti), risultano esclusi dalla platea degli ammortizzatori sociali in deroga e tutt’oggi disoccupati.

La Delibera odierna mira pertanto a garantire la prosecuzione dei percorsi di formazione, consentendo ai beneficiari degli stessi il consolidamento delle competenze precedentemente acquisite. In Basilicata i destinatari del programma ammontano a 1509.

Il costo complessivo per la prosecuzione degli interventi previsti nei Piani di attività delle Province Potenza e Matera per l’attuazione delle politiche attive, calcolato in base al numero di destinatari, è pari a 3.146.283,00 ed è così ripartito:

  • 2.080.830,00 euro per la Prosecuzione Interventi di Politiche Attive a favore di 998 soggetti residenti in Provincia di Potenza;
  • 1.065.453,00 euro per la Prosecuzione degli Interventi di Politiche Attive a favore di 511 lavoratori della Provincia di Matera.

La somma complessiva trova copertura finanziaria nell’ambito delle risorse disponibili a valere sull’Asse I del PO-FSE Regione Basilicata 2014/2020.

 Fonte: Bur - Basilicata

Michele Brancato

(9 luglio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

27 novembre 2015
Politiche di coesione | II Programma prevede un investimento complessivo di 290 milioni di euro per favorire la crescita occupazionale, la formazione e l'inclusione sociale.

 
 
Condividi la notizia

30 novembre 2015
Fondi Comunitari | I giudizi positivi arrivati dai rappresentanti della Commissione UE e del Ministero del Lavoro sono stati accolti molto positivamente dall'Assessore regionale Raffaele Liberali.

 
 
Condividi la notizia

3 settembre 2015
Erogazione di microcrediti | La Delibera n. 1081/2015 della Giunta Regionale è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 36/2015.

 
 
Condividi la notizia

27 agosto 2015
Comune di Matera | Sono queste le due principali novità del sistema formativo dell’infanzia annunciate dall’assessore alle Politiche sociali Antonicelli.

 
 
Condividi la notizia

19 marzo 2017
Ministero del Lavoro | Le tappe storicamente più importanti ed i contenuti dei Trattati costitutivi della Comunità Economica Europea (CEE) e della Comunità europea dell'energia atomica (Euratom).

 
 
Condividi la notizia

7 giugno 2015
Lavoro | La Regione Basilicata fornisce tutte le notizie utili relative al Sistema informativo per le domande di Cig in deroga e mobilità in deroga.

 
 
Condividi la notizia

8 maggio 2015
Lavoro e Politiche Sociali | Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali sull'applicazione del nuovo Indicatore della situazione economica equivalente.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2015
UNIVERSITA' | La nuova offerta didattica nasce dalla collaborazione tra Università, Regione Basilicata, Fondazione Eni "Enrico Mattei" e Assomineraria. Le iscrizioni a settembre.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Semplificazione | Sottoscritto il Protocollo con Mef e Consip per l'approvvigionamento di beni e servizi.

 
 
Condividi la notizia

6 agosto 2015
TERZA ETA' | Una tematica che interessa il tavolo regionale con i referenti dei sistemi turistici della costa ionica e tirrenica.

 
 
Condividi la notizia

2 giugno 2015
Agenzia delle Entrate | L'Agenzia delle Entrate ha reso noti i dati percentuali dei primi mesi del 2015.

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2015
Iniziative sociali | Sottoscritto il Protocollo d'Intesa per promuovere le attività motorie ed incentivare la realizzazione di progetti sportivi rivolti alla platea giovanile.

 
 
Condividi la notizia

21 luglio 2015
Senza lavoro | 450 euro al mese nel programma di sostegno per affrontare il disagio sociale e favorire il rientro nel mercato del lavoro.

 
 
Condividi la notizia

3 novembre 2015
Sostegno alle imprese | La dotazione finanziaria messa a disposizione è pari a 5 milioni di euro, che consentirà di creare portafogli di finanziamenti fino ad un massimo di 30 Milioni.

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2015
Energia ed Ambiente | Pittella auspica una 'fase di slancio del confronto costruttivo già in atto con il Governo nazionale, che faccia propria la necessità di evitare un generico referendum pro o contro il petrolio".

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.