Condividi la notizia

Statistiche economiche

Consumatori e imprese alla prova della fiducia

L'Istituto statistico pubblica i propri dati inerenti la fiducia di consumatori e imprese del nostro paese.

L'Istat rende pubblici i propri dati riguardanti l'indice del clima di fiducia dei consumatori, come anche l'indice composito della fiducia espressa dalle imprese Italiane.

Prendendo come base 100, relativo all'anno 2010, l'incremento segnalato a novembre 2015, della fiducia dei consumatori, e' passato a 118,4 aumentato anche rispetto all'ottobre 2015 che segnava 117. Altresi', il cosiddetto indice "composito" del clima di fiducia, delle imprese del nostro Paese, in acronimo Iesi-istat economic sentiment indicator, su base 100 nel 2010, si incrementa in maniera meno rilevante rispetto ai consumatori, passando ad un 107,1 essendo ad ottobre scorso 2015 in valore 107.

L'Istat ha evidenziato che gli indicatori "risentono", solo in minima parte, dei gravi eventi accaduti in Europa e precisamente a Parigi, a metà del mese di interesse, poiché il periodo di rilevazione appunto, si è concentrato tutto nella prima quindicina di novembre 2015.

La totalità delle stime, delle varie componenti del clima di fiducia dei consumatori, aumentano in modo particolare per quella economica, che passa da 153,3 a 158,3; più contenuta e' la crescita della fiducia personale che passa da 103,9 a 105. La fiducia corrente passa da 109,3 a 111,6; e quella futura da 127,2 a 128.

Migliorano, altresì, le stime sia dei giudizi che delle attese sull'attuale situazione economica del Paese. Diminuiscono le attese di disoccupazione.

Relativamente alle imprese il clima di fiducia cresce nel settore dell'edilizia e in maniera inferiore, però, nell'ambito dei servizi. Il dato della fiducia segue un trend negativo, di contro, nella manifattura e nel commercio.

Per la manifattura peggiora l'attesa sugli ordini e sulla produzione. Nelle costruzioni migliora la fiducia sugli ordini e sull'apertura dei cantieri, ma stranamente peggiorano le attese sull'occupazione. Nel commercio al dettaglio migliorano i giudizi sulle vendite correnti ma peggiorano sulle vendite future.

L'Istat comunica che la prossima rilevazione verrà resa pubblica il 29 dicembre 2015.

Per approfondire andare al seguenti link 

Fonte: Inps

 

Stefano Olivieri Pennesi

(29 novembre 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

12 giugno 2014
Istat | Tasso di inflazione, disoccupazione, Pil. L'’Istat intervista gli italiani per scoprire quanto ne sanno e se hanno fiducia delle statistiche ufficiali.

 
 
Condividi la notizia

30 marzo 2015
Istat | Per l'Istituto Nazionale di Statistica, in lieve aumento anche le attese future sull'economia.

 
 
Condividi la notizia

27 maggio 2014
Istat | Aumentano la componente economica e quella personale.

 
 
Condividi la notizia

2 agosto 2017
INAIL | Si estendono in via sperimentale, anche per le nuove assunzioni, le misure già in essere per la conservazione del posto di lavoro delle persone con disabilità.

 
 
Condividi la notizia

7 aprile 2016
Statistiche | On line lo studio 2016. Cento indicatori e sei macroaree.

 
 
Condividi la notizia

6 giugno 2016
Settore agricolo | Sul versante "occupazione" le unità di lavoro crescono. A livello territoriale, la produzione agricola cresce in tutte le aree italiche, ad eccezione del Nord-ovest (-1,1%) con segni positivi nel sud +5,9% e nel centro +3,5%.

 
 
Condividi la notizia

15 settembre 2015
Istat | Presentate congiuntamente le informazioni più recenti sulla domanda da parte delle imprese e quelle sulla offerta degli individui.

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2015
Lavoro | Creata una nuova banca dati disponibile su portale web, frutto della sinergia tra Isfol - Istat - Ministero del Lavoro.

 
 
Condividi la notizia

11 settembre 2014
Andamenti economici | Il Ministero del Welfare ha pubblicato i dati del secondo trimestre 2014 sull'andamento del mercato del lavoro.

 
 
Condividi la notizia

29 giugno 2015
Lavoro | La Giunta regionale ha previsto 5 milioni per finanziare le imprese lucane che assumeranno o stabilizzeranno i propri lavoratori entro il 31 dicembre 2015.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2015
Rilevazioni ISTAT | Il Ministero del Lavoro pubblica dati statistici e relazioni nella propria "Nota Flash".

 
 
Condividi la notizia

3 giugno 2014
Istat | Senza lavoro 3,5 milioni di italiani . Disoccupazione ai massimi per i giovani e aumenta il numero degli “scoraggiati”.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Inail | Incentivi economici alle imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

 
 
Condividi la notizia

22 novembre 2014
Unioncamere | La mappa del lavoro nel 2014 di Unioncamere, nonostante l'alto tasso di disoccupazione ci dice che le imprese hanno difficoltà a trovare le figure professionali giuste. Ciò è dovuto al disallineamento della domanda-offerta di lavoro causata soprattutto da un sistema di orientamento non adeguato e dalla mancanza di specifiche competenze.

 
 
Condividi la notizia

30 giugno 2014
Economia | La Coldiretti commenta i dati sulla fiducia delle imprese del Paese e annuncia importanti novità sui prodotti "di montagna" introdotte dall'Ue.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.