Condividi la notizia

Corte di Cassazione

Il Condono edilizio non blocca l'azione per violazione delle distanze tra costruzione

La sentenza della Seconda Sezione n. 18244 del 16.9.2016.

"In tema di distanze nelle costruzioni, ai sensi dell'art. 873 c.c., il condono edilizio, esplicando i suoi effetti sul piano dei rapporti pubblicistici tra P.A. e privato costruttore, non ha incidenza nei rapporti tra privati, i quali hanno ugualmente facoltà di chiedere la tutela ripristinatoria apprestata dall'art. 872 c.c. per le violazioni delle distanze previste dal codice civile e dalle norme regolamentari integratrici".

È questo il principio sancito dalla Seconda Sezione della Corte di Cassazione nella sentenza n. 18244 pubblicata il 16.9.2016 nella quale, peraltro, si richiama anche l'orientamento più volte affermato dalla Suprema Corte, secondo cui quando "i regolamenti edilizi comunali stabiliscano una distanza minima assoluta tra costruzioni maggiore di quella prevista dal codice civile, detta prescrizione deve intendersi comprensiva di un implicito riferimento al confine, dal quale chi costruisce per primo deve osservare una distanza non inferiore alla metà di quella prescritta, con conseguente esclusione della possibilità di costruire sul confine e, quindi, della operatività del criterio cosiddetto della prevenzione".
 

La Direzione

(20 settembre 2016)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

14 dicembre 2014
Edilizia | Interventi ulteriori, anche di frazionamento o accorpamento, su immobili abusivi ripetono le caratteristiche di illegittimità dall'opera principale alla quale ineriscono strutturalmente. Il principio espresso dalla Terza Sezione Penale nella sentenza dell'11.12.2014.

 
 
Condividi la notizia

14 luglio 2016
Corte di Cassazione | Quando il criterio della prevenzione è derogato dagli strumenti edilizi comunali.

 
 
Condividi la notizia

6 settembre 2015
Dipendenti pubblici | Il regolamento comunale non può derogare ai termini di decadenza previsti dalla normativa nazionale. La sentenza della Corte di Cassazione Sezione Lavoro n. 17153/2015.

 
 
Condividi la notizia

13 agosto 2015
Poesia di agosto | di Enrico Michetti

 
 
Condividi la notizia

4 settembre 2015
Argentina | Poesia di Enrico Michetti

 
 
Condividi la notizia

18 marzo 2015
Distanze tra costruzioni | Quid iuris nel caso in cui il regolamento edilizio comunale nulla dica sulla distanza dal confine ma imponga distanze tra costruzioni maggiori di quelle codicistiche?

 
 
Condividi la notizia

16 settembre 2014
Reati contro l'ordine pubblico | La Prima Sezione della Corte di Cassazione ha affermato che il “saluto romano” e l'intimazione del coro "presente" effettuato durante una manifestazione pubblica integrano condotte idonee a determinare il pericolo di riorganizzazione del partito fascista.

 
 
Condividi la notizia

11 dicembre 2016
Fiscalità Locale | L'ordinanza della Corte di Cassazione del 7 dicembre 2016.

 
 
Condividi la notizia

17 novembre 2016
Giustizia | I principi sanciti nella sentenza della Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione del 16.11.2016.

 
 
Condividi la notizia

25 luglio 2017
Enti Locali | La sentenza depositata in data 20 luglio 2017 dalla Sezione Sesta Penale della Corte di Cassazione.

 
 
Condividi la notizia

6 ottobre 2016
Diritto di satira | Assolto il condomino che distribuiva volantini con la caricatura in Pinocchio dell'amministratore condominiale. La sentenza della Corte di Cassazione n. 41785 del 5.10.2016.

 
 
Condividi la notizia

29 luglio 2016
Corte di Cassazione | Non basta la DIA se la demolizione e ricostruzione di un edificio presistente dà luogo a "nuova costruzione". L'ordinanza della Settima Sezione Penale n. 32086 del 25 luglio 2016.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2016
Fiscalità | I principi sanciti dalla Quinta Sezione della Corte di Cassazione nella sentenza del 9 novembre 2016.

 
 
Condividi la notizia

4 luglio 2017
Onorificenze | Il Direttore del Quotidiano della P.A. è stato insignito del prestigioso riconoscimento conferitogli dal Presidente della Repubblica Mattarella su proposta del Presidente del Consiglio Gentiloni.

 
 
Condividi la notizia

19 luglio 2016
Tributi locali | La determinazione della base imponibile. ll principio ribadito dalla Sesta Sezione della Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 14676 del 18.7.2016.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.