Condividi la notizia

Volontariato

Nella buona e nella cattiva sorte

La onlus Cardinal Ferrari registra l'aumento dei volontari che al contempo sono essi stessi disoccupati o lavoratori precari.

La onlus Opera Cardinal Ferrari, istituzione caritativa operante principalmente a Milano, sorta nel 1921, da sempre impegnata nell'accoglienza e sostegno delle persone in difficoltà  e povertà estrema, denominati "carissimi", registra un aumento crescente di assistiti ovvero di persone 50-60 enni rimasti senza lavoro e in possesso di redditi insufficienti o peggio nulli.

Il Presidente della Ocf afferma che il profilo dei "carissimi" presi in carico sta mutando rapidamente, gli anziani ultra settantenni con pensione minima e senza una propria abitazione non sono gli unici ad aver bisogno, parimenti chi ha oggi 40 - 50 anni magari con famiglia, che perdono il lavoro o vengono a subire la cassa integrazione, quando non sono supportati da una rete protettiva offerta da supporti familiari o amicali, vivono situazioni di estrema difficoltà che ha bisogno di interventi concreti.

L'evento che sta verificandosi e si sta mettendo sotto osservazione e' appunto che le persone, in tale stato di bisogno, spesso cercano di rendersi comunque utili per gli altri, offrendosi come volontari. Entrando in questo network di servizi alla persona per assistere ai bisogni primari, oltre ad offrire dignità di vita alle persone, permette al contempo di usufruire anch'essi di servizi essenziali quali un pasto, la disponibilità di vestiario, di lavanderia, di cure per igiene e salute, ecc.

In definitiva il volontario che al tempo stesso riveste la posizione di povero, e' sempre più frequente, come anche l'abbassamento dell'età delle persone che si rivolgono, per i bisogni fondamentali, ad onlus quale appunto l'Opera Cardinal Ferrari, conduce quindi disoccupati o sottoccupati relativamente giovani, a cavallo dei 50 anni, a doversi confrontare con nuove e gravi esperienze di vita.

Sempre più la povertà relativa si trasforma in povertà assoluta, declinandosi spesso in miseria. La coesione sociale e il volontariato possono essere le giuste risposte, anche nei paesi considerati una volta isole di benessere ma che oggi debbono fare i conti con la crisi globale non solo economica ma anche sempre più spesso valoriale.

Stefano Olivieri Pennesi

(14 dicembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

9 novembre 2015
Associazionismo | Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali comunica che sono state attribuite le quote di contributo per l'annualità 2014 alle associazioni di volontariato ed Onlus.

 
 
Condividi la notizia

14 novembre 2014
Ministero del Lavoro | Termine fino al 10 dicembre 2014 per la presentazione di progetti sperimentali di volontariato finanziati con il Fondo per il volontariato. Richieste di contributo sulla piattaforma informatica a partire dalle ore 17.00 del 20 novembre 2014.

 
 
Condividi la notizia

15 luglio 2015
Istat | Nel 2014, 1 milione e 470 mila famiglie (5,7%) è in condizione di povertà assoluta, per un totale di 4 milioni 102 mila persone (6,8%).

 
 
Condividi la notizia

24 luglio 2014
istat | Sono 6,63 milioni gli italiani che fanno volontariato. Gli uomini sono più attivi delle donne. L’età media è tra i 55 e i 64 anni. Il contributo di giovani e anziani si mantiene sotto la media.

 
 
Condividi la notizia

18 settembre 2014
Terzo settore | Conclusa la tre giorni di Lucca del Cnv Centro Nazionale Volontariato

 
 
Condividi la notizia

30 maggio 2014
INFANZIA A RISCHIO | L'allarme di Save the children: 27 milioni di piccoli rischiano l'esclusione sociale. Appello agli europarlamentari: servono politiche contro la povertà educativa

 
 
Condividi la notizia

14 luglio 2014
Istat | Pubblicato dall'Istat il comunicato inerente la rilevazione 2013 sulla "povertà in Italia".

 
 
Condividi la notizia

9 gennaio 2015
Ministero del Lavoro | Disponibile dal 1° febbraio 2015 la nuova sezione "Diamociunamano".

 
 
Condividi la notizia

29 gennaio 2015
Lavoro e volontariato | Stipulato accordo tra Ministro del Lavoro, Presidente ANCI e Forum del terzo settore

 
 
Condividi la notizia

14 maggio 2019
CONSIGLIO DI STATO | Le norme sull’aggiudicazione degli appalti pubblici non si applicano ai servizi di trasporto in emergenza di pazienti.

 
 
Condividi la notizia

19 ottobre 2014
Povertá | Pubblicato il rapporto Caritas 2014 dal titolo "False partenze"

 
 
Condividi la notizia

17 luglio 2016
Agenzia delle Entrate | La circolare sull'aliquota Iva ridotta, l'esenzione per le onlus e la decorrenza della nuova disciplina.

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2016
politiche sociali | Le domande devono essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 2 settembre 2016 ed entro le ore 16:00 del 30 dicembre 2016.

 
 
Condividi la notizia

11 luglio 2014
Terzo Settore | Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera ad una riforma snella, di soli sette articoli, che ridisegna completamente i compiti e le modalita' operative del Terzo Settore in Italia

 
 
Condividi la notizia

23 novembre 2014
Emergenza alimentare | Allarme per l'aumento degli indigenti. Intervento extra gettito del Ministero delle Politiche Agricole. A livello europeo stanziati circa 400 milioni di euro fino al 2020.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.