Condividi la notizia

Pubblica Amministrazione

Il Terzo settore diventa il primo

Avviata consultazione pubblica con i portatori di interesse del terzo settore, per avere contributi su ipotesi di riforma

Avviata dal Governo, all'attenzione delle "imprese sociali", una proposta di linee guida sulla quale esprimere pareri, entro 30 giorni. Ancora una volta, quindi, questo governo sceglie la strada, sempre più ricorrente di consultazione pubblica con i soggetti e portatori di interessi investiti da iniziative specifiche di riforma, indirizzo email da utilizzare e' terzosettorelavoltabuona@lavoro.gov.it

L'idea è quella di riformare il terzo settore attivando lo strumento di disegno di legge delega che dovrebbe vedere la luce, in Consiglio dei Ministri, la fine del prossimo mese di giugno.

Prioritaria e' la scelta di rafforzare i diritti di cittadinanza per mezzo di cooperazioni concrete tra organizzazioni no profit e Stato Regioni Comuni, per operare in modo nuovo e sinergico, in ambito solidaristico, con il fine di migliorare l'esistenza degli uomini in carne ed ossa.

Attualmente il cosiddetto no profit si dipana, in maniera promiscua, tra volontariato, associazionismo di protezione sociale, impresa sociale non lucrativa, cooperazione sociale, ecc. in questo non facilita la crescita incontrollata di enti e organismi pubblici operanti nel terzo settore.

La trasparenza non sempre regna nell'universo del "sociale" anche e soprattutto per gli aspetti legati alla gestione economica.

Di pari passo si muove l'idea riformatrice dell'istituzione di un "servizio civile nazionale universale" avente durata di almeno otto mesi e per un contingente massimo di 100 mila giovani per ogni annualità, da impegnarsi nel terzo settore. Periodo valevole magari per acquisire crediti formativi universitari, ovvero assimilabili a tirocini professionalizzanti, da poter svolgere in parte all'estero, anche finalizzati al miglioramento delle competenze linguistiche e altro.

Infine migliorare e diffondere l'utilizzo dei voucher o "buoni sociali" con cui pagare i giovani impegnati nei servizi di "protezione sociale".

Da ultimo, ancora, prevedere convenzioni per l'uso di immobili pubblici inutilizzati ovvero beni confiscati alle mafie, da stipularsi con le imprese no profit.

in chiusura... avanti sociale!

Stefano Olivieri Pennesi

(20 maggio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

20 luglio 2014
Attività di Governo | La riforma del terzo settore voluta dal Governo si fa sempre più vicina.

 
 
Condividi la notizia

11 febbraio 2017
Riforma | L'obiettivo è rafforzare il servizio civile quale strumento di difesa non armata della Patria, di educazione alla pace e di promozione dei valori fondativi della Repubblica.

 
 
Condividi la notizia

11 luglio 2014
Terzo Settore | Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera ad una riforma snella, di soli sette articoli, che ridisegna completamente i compiti e le modalita' operative del Terzo Settore in Italia

 
 
Condividi la notizia

18 giugno 2014
Volontariato | Pubblicato l'avviso per lo svolgimento del servizio civile nazionale inserito nel programma Garanzia Giovani

 
 
Condividi la notizia

8 luglio 2014
Giovani e politiche giovanili | Reclutamento dal prossimo ottobre di 37000 giovani per un innovato impegno nel servizio civile (con rimborso).

 
 
Condividi la notizia

29 gennaio 2015
Lavoro e volontariato | Stipulato accordo tra Ministro del Lavoro, Presidente ANCI e Forum del terzo settore

 
 
Condividi la notizia

7 agosto 2017
Giovani | Pubblicata la circolare, che consentirà di elevare il livello qualitativo del Servizio civile universale e di renderlo maggiormente rispondente alle nuove sfide.

 
 
Condividi la notizia

13 maggio 2014
Terzo settore | Costituire un nuovo Welfare partecipativo. Premiare i comportamenti donativi o prosociali dei cittadini e delle imprese.

 
 
Condividi la notizia

18 luglio 2015
Anticorruzione | Termine fino al 10 settembre 2015 per inviare le osservazioni sulle Linee Guida per l'affidamento di servizi.

 
 
Condividi la notizia

16 febbraio 2016
Ministero del lavoro | L'Anac ha pubblicato nella Gazzetta Ufficiale le "Linee guida per l'affidamento di servizi a enti del terzo settore e alle cooperative sociali".

 
 
Condividi la notizia

3 agosto 2017
Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali | Con il Decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 si completa l'attuazione della legge 106/2016.

 
 
Condividi la notizia

18 settembre 2014
Terzo settore | Conclusa la tre giorni di Lucca del Cnv Centro Nazionale Volontariato

 
 
Condividi la notizia

17 marzo 2015
PCM | Dei circa 36.000 in programma, per il 2015, sono al via i primi 29.972 volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale.

 
 
Condividi la notizia

28 dicembre 2015
Giubileo della Misericordia | 433,80 euro di assegno mensile per 12 mesi. Domande entro il 25 gennaio 2016 ore 14:00.

 
 
Condividi la notizia

6 gennaio 2016
PCM | I termini per partecipare: 25 gennaio, 8 febbraio e 15 febbraio 2016.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.