Condividi la notizia

Lavoro

SOS lavoratori immigrati

Allarme lanciato dall'ILO durante la prima giornata, della sessione annuale, che si è svolta recentemente a Ginevra dove è stato presentato il Rapporto: "il lavoro nel mondo 2014: l'occupazione al centro dello sviluppo"

La movimentazione globale delle popolazioni migranti, per motivi di lavoro e ricerca di benessere, nonché nuove opportunità di vita, e' sicuramente un fenomeno fortemente in espansione e di forte impatto mediatico e sociale.

Al riguardo, l'organizzazione internazionale del lavoro - ILO, riunitasi questa settimana per la consueta sessione annuale, ha lanciato un vero e proprio allarme mondiale.

Le genti senza lavoro ricercano opportunità  nei paesi maggiormente sviluppati, tali flussi migratori non si possono fermare ne trascurare, vanno "governati" con politiche di accoglienza attiva e tolleranza.

Alla conferenza, svolta in terra di Francia, non è mancato il messaggio di sostegno del Santo Padre. La chiesa appoggia convintamente ogni iniziativa che sostiene il lavoro dignitoso.

Papa Francesco ha evocato questa sfida che interessa il mondo intero. Combattere con energia la disoccupazione ma anche e soprattutto il lavoro schiavo, non bisogna offrire presupposti alla "globalizzazione dell'indifferenza".

Il capo dell'ILO, Guyana Ryder, ha affermato la necessità di una sana migrazione dei lavoratori, i quali anch'essi "contribuiscono grandemente alla crescita e allo sviluppo" in troppi casi queste popolazioni migranti subiscono "trattamenti e abusi inaccettabili".

L'ILO stima nel mondo circa 232 milioni di lavoratori migranti, in costante crescita, e circa 21 milioni di persone sottoposte a condizioni di sostanziale schiavitù.

Sempre il SantoPadre parla esplicitamente, nel suo messaggio, della "tratta di esseri umani quale piaga e crimine contro l'intera umanità".

Il Papa afferma inoltre che la disoccupazione sta tragicamente espandendo le frontiere della povertà. Questo è particolarmente, sconfortante per i giovani disoccupati, che possono troppo facilmente demoralizzarsi, perdendo la consapevolezza del loro valore e sentendosi alienati dalla società.

Gli studi dell'ILO, in passato, si sono concentrati anche sul legame esistente fra la disoccupazione e una tendenza al depauperamento del lavoro che si osserva, altresì, nei paesi maggiormente industrializzati, quando è ormai pacifico che il lavoro qualitativamente espresso, produce certamente maggiore sviluppo e crescita economica.

La forza lavoro, qualunque essa sia, e da ogni dove provenga, deve potersi esplicare in modalità "dignitosa" garantendo il giusto sviluppo sociale ed economico, dell'intero globo e in ogni latitudine.

Stefano Olivieri Pennesi

(29 maggio 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

25 luglio 2015
ATTIVITA' ISPETTIVA | Intensificati gli interventi nell'area del metapontino e Alto Bradano per ostacolare lo sfruttamento degli immigrati.

 
 
Condividi la notizia

31 agosto 2015
Agricoltura | Dal primo settembre è possibile presentare le istanze di adesione alla Rete del lavoro agricolo di qualità, di cui al D.L. 91/2014, tramite un apposito servizio telematico.

 
 
Condividi la notizia

16 novembre 2014
Ministero del Lavoro | Presentato da Italia Lavoro il nuovo strumento di mappatura del rischio per il contrasto al lavoro sommerso.

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2015
Jobs Act | La circolare ministeriale sugli illeciti in materia di lavoro nero, di Libro unico del lavoro, di prospetti paga e di assegni per il nucleo familiare.

 
 
Condividi la notizia

21 agosto 2015
Agricoltura | Avviato il percorso anche per tutelare i lavoratori dallo sfruttamento e premiare le imprese virtuose.

 
 
Condividi la notizia

5 settembre 2015
Lotta al caporalato | L'intesa Tra il Ministero del Lavoro e l'Automobile Club d'Italia consentirà di accedere con immediatezza al Pubblico registro Automobilistico.

 
 
Condividi la notizia

30 aprile 2016
Infortuni lavoro | L'Inail offre uno spaccato con il suo open data, sul fenomeno delle morti bianche e sugli infortuni sul lavoro.

 
 
Condividi la notizia

31 agosto 2015
Agricoltura lucana | Avviato il percorso anche per tutelare i lavoratori dallo sfruttamento e premiare le imprese virtuose.

 
 
Condividi la notizia

20 maggio 2014
Chiesa | Papa Francesco apre l'assemblea generale della CEI. Bacchettate al carrierismo e alla vanità e tre priorità per i vescovi italiani.

 
 
Condividi la notizia

7 maggio 2015
Ministero dell'Interno | La c.d. "Carta Blu UE" facilita i datori di lavoro. Una semplice comunicazione in luogo del nulla osta per i cittadini di Paesi terzi che intendono svolgere lavori altamente qualificati.

 
 
Condividi la notizia

6 ottobre 2014
Previdenza | Pubblicato il nuovo rapporto ILO in coincidenza con la giornata mondiale delle persone anziane.

 
 
Condividi la notizia

29 giugno 2015
Ispettorato Lavoro | Attività ispettiva della Direzione territoriale del lavoro - Basilicata - report sul fenomeno Caporalato.

 
 
Condividi la notizia

23 maggio 2016
Opportunità | Obiettivo promuovere l'educazione allo sviluppo e sensibilizzare gli europei sulle politiche di cooperazione e sviluppo. Scadenza 1 giugno 2016.

 
 
Condividi la notizia

22 giugno 2014
Lavoro 2.0 | Il modello digitale di sviluppo per l'economia futura portando l'esempio del settore editoria.

 
 
Condividi la notizia

10 maggio 2016
Inps | Pubblicata la circolare n. 76/2016 con le istruzioni operative.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.