Condividi la notizia

Emigrazione

E io parto...

Pubblicato il rapporto "Italiani nel mondo 2014" della fondazione Migrantes.

Il IX rapporto "Italiani nel mondo 2014" presentato a Roma dalla fondazione Migrantes, si caratterizza di 47 approfondimenti elaborati da 55 autori che hanno indagato il fenomeno migrazione in Italia e all'estero, veicolando informazioni per conoscere meglio l'emigrazione italiana del passato, ma soprattutto la mobilità degli italiani oggi.

Nel Rapporto si è registrato un numero di circa 94 mila persone che hanno lasciato il Paese, nel corso del 2013, cifra superiore ai flussi di lavoratori immigrati in Italia. Al riguardo sono stati esaminati, come di consueto, gli elementi del database centrale dell'anagrafe degli italiani residenti all'estero, come anche si sono analizzate le iscrizioni avvenute sempre all'Aire, con la motivazione dell'espatrio avvenuto.

Dal database emerge che l'Argentina, con 725 mila connazionali, è il primo Paese dell'emigrazione italiana, segue la Germania con 665 mila unità, la Svizzera con 570 mila unita', la Francia 378 mila, il Brasile con 332 mila, l'Uk con 223 mila.

E' in continua crescita il numero degli italiani che annualmente vanno a vivere all'estero, nel 2013 sono partiti, in valore assoluto, 94.126 contro i 78.941 del 2012. L'Uk è il paese dove maggiormente emigrano i nostri giovani, con una crescita del 71,5 % rispetto l'anno precedente. Sorprendentemente la regione italiana con la maggior fuoriuscita di connazionali è stata la Lombardia, con 16.418 unita'.

Il profilo dei migranti evidenzia la partenza di uomini con il 56,3%, e non sposati in misura del 60% di casi. La classe di età segnala che il 36,2% è compreso nel range 18-34 anni e con una percentuale leggermente inferiore alla classe 35-49 anni, segnale questo che la decisione di partire viene motivata, in gran parte dei casi, per disoccupazione e crisi economica. L'Aire segnala 141 mila nuove iscrizioni avvenute nel 2013 ovvero il 3,1% in aumento rispetto al 2012.

Nel mondo, complessivamente, ci sono 4.482.115 connazionali residenti in una moltitudine di Paesi al 1' gennaio 2014. Si registra, inoltre, un aumento delle iscrizioni per nascita nonché delle iscrizioni degli over 65.

Per concludere, la partenza per le Americhe, della fine del 1800 ed inizi del 900, come anche l'emigrazione italiana in Europa del primo e secondo dopoguerra, per la ricerca di opportunità di vita e di lavoro, assume in questi tempi nuovo impulso e nuova linfa, tale da destare grandi preoccupazioni, se chi parte appartiene ad un segmento giovane della nostra società dotato di strumenti culturali e conoscenze di grande spessore, di cui il nostro Paese non dovrebbe privarsi.

Stefano Olivieri Pennesi

(9 ottobre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

29 maggio 2014
Lavoro | Crescono gli italiani che lasciano il Paese alla ricerca di nuove opportunità di lavoro. I dati della Caritas Migrantes disegnano una Nazione dove gli emigranti superano per la prima volta negli anni recenti gli immigrati.

 
 
Condividi la notizia

17 agosto 2014
Emigrazione lavorativa | La CNA indaga il fenomeno emigrazione - cervelli e braccia in fuga dal nostro Paese.

 
 
Condividi la notizia

10 agosto 2015
In giro per il Globo | I servizi offerti dall'Unità di Crisi della Farnesina a tutela degli italiani che viaggiano all'estero per motivi di studio, lavoro e turismo.

 
 
Condividi la notizia

27 luglio 2014
Riforme | Secondo tutti gli istituti di ricerca che si sono pronunciati negli ultimi giorni, la preoccupazione principale e' la disoccupazione e la crisi economica, non la riforma del Senato

 
 
Condividi la notizia

12 luglio 2014
Industria e Moda | L'elenco dei marchi italiani famosi nel mondo - nel settore della moda, alimentare e dell'industria - acquisiti dalle multinazionali straniere sembra ormai non avere piu' fine.

 
 
Condividi la notizia

9 ottobre 2016
Eventi | XXXIII Assemblea dei Comuni Italiani si terrà a Bari dal 12 al 14 ottobre 2016.

 
 
Condividi la notizia

12 giugno 2014
Istat | Tasso di inflazione, disoccupazione, Pil. L'’Istat intervista gli italiani per scoprire quanto ne sanno e se hanno fiducia delle statistiche ufficiali.

 
 
Condividi la notizia

5 febbraio 2015
MIBACT | Galleria Borghese (Roma), Reggia di Caserta, Galleria degli Uffizi ed altri musei italiani. Il 15 febbraio il termine per la presentazione delle domande.

 
 
Condividi la notizia

17 gennaio 2016
AgID | In Italia per colmare il gap tra la cultura e le competenze digitali è necessaria una condivisione strategica tra mondo dell’istruzione e mondo del lavoro.

 
 
Condividi la notizia

17 ottobre 2015
La lingua di Dante | Da 19 al 24 ottobre nel mondo si parla e si canta Italiano. L'appuntamento annuale è promosso da Maeci e Accademia della Crusca.

 
 
Condividi la notizia

19 agosto 2015
Beni Artistici e Culturali | Sui 20 nominati, 10 donne e 10 uomini. Gli stranieri, tutti cittadini UE, sono 7 (3 tedeschi, 2 austriaci, 1 britannico e 1 francese), 4 gli italiani che tornano dall’estero.

 
 
Condividi la notizia

3 giugno 2014
Istat | Senza lavoro 3,5 milioni di italiani . Disoccupazione ai massimi per i giovani e aumenta il numero degli “scoraggiati”.

 
 
Condividi la notizia

12 settembre 2014
Archeologia | Dopo la scoperta, pochi giorni fa, delle due cariatidi all'interno della tomba Kastà di Anfipoli, le immagini delle due sculture in marmo di Thasos fanno il giro del mondo.

 
 
Condividi la notizia

18 gennaio 2015
Ministero della Difesa | Ancora una volta gli atleti militari confermano l’eccellenza della Difesa nell’ambito sportivo. A Kreischberg (AUT), sede dei Campionati del Mondo di snowboard, il Caporal Maggiore Luca Matteotti si è laureato campione del mondo.

 
 
Condividi la notizia

20 maggio 2014
Chiesa | Papa Francesco apre l'assemblea generale della CEI. Bacchettate al carrierismo e alla vanità e tre priorità per i vescovi italiani.

 
 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.