Condividi la notizia

Solidarieta' nel Jobs Act

Sara' possibile regalare ferie o permessi retribuiti a colleghi di lavoro in difficoltà

La Commissione Lavoro del Senato (nella foto il Presidente Maurizio Sacconi) dovrebbe approvare l'emendamento presentato dalla senatrice della Lega Emanuela Munerato.

Fra pochi giorni il disegno di legge sul lavoro chiamato “jobs act” sarà esaminato dalla Commissione Lavoro del Senato, presieduta dall’ex Ministro Maurizio Sacconi. Si tratta di un provvedimento sul quale ci sono gli occhi puntati degli analisti, della Bce, della UE e di tutto il mondo del Lavoro, perché proprio Mario Draghi, nel suo intervento al summit dei banchieri centrali a Jackson Hole (U.S.A.), aveva parlato della necessità di introdurre maggiore flessibilità nel mercato del Lavoro.

A sua volta, il Premier Matteo Renzi, nei giorni scorsi aveva dichiarato che, in questo campo, “la Germania è un modello da seguire”; ed è noto, infatti, che la flessibilità introdotta nella normativa sul lavoro tedesca dall’allora Cancelliere Schroeder (che sancì la fine della sua carriera politica) è stata sicuramente una delle decisioni più importanti, che ha permesso al mercato del lavoro -ed all’Economia di Berlino nel suo complesso- di cambiare marcia e di iniziare un percorso virtuoso che, a parte il momentaneo intoppo degli ultimi mesi, non è mai veramente finito.

In attesa di vedere quale tipo di mercato del lavoro ci dobbiamo aspettare in Italia nei prossimi anni, c’è una notizia interessante riguardante una proposta presentata dalla senatrice leghista Emanuela Munerato e di cui ha dato conto, in suo articolo sul Corriere della Sera, Andrea Ducci.

Prendendo spunto da una norma adottata in Francia a seguito di una vicenda che aveva riempito le cronache, la sen. Della Lega Nord propone di introdurre per legge la possibilità che i dipendenti, pubblici e privati, possano “regalare” giorni di ferie o di permesso retribuito a colleghi di lavoro, in caso di “specifiche esigenze familiari”, quando questi abbiano esaurito tutti i giorni a disposizione.

Per la precisione, l’emendamento al “jobs act” -nella parte che riguarda  “maternità e conciliazione dei tempi di vita e lavoro”- prevede la possibilità di ricorrere a questo speciale atto di solidarietà tra colleghi di lavoro, in caso “di figli minori affetti da gravi malattie, patologie, handicap o vittime di incidenti che necessitino di presenza fisica e cure”.

In sostanza, proprio quello che era successo in Francia e che ha dato origine alla c.d. “legge Mathys”, dal nome dello sfortunato bambino protagonista di quella straziante vicenda, che ha commosso l’opinione pubblica francese.

Il Presidente della Commissione Lavoro Sacconi, e relatore di maggioranza sul ddl “jobs act”, si è dichiarato favorevole all’emendamento, prevedendo l’approvazione dello stesso.

 

Moreno Morando

(5 settembre 2014)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

7 marzo 2015
Riforma Lavoro | In vigore i primi due decreti attuativi del Jobs Act. Il d.lgs. n. 22/2015 e il d.lgs. n. 23/2015 ambedue in attuazione della legge n.183/2014

 
 
Condividi la notizia

5 settembre 2015
Consiglio dei Ministri | L'Esecutivo ha dato il via libera a quattro provvedimenti, che comprendono anche i controlli a distanza e lo stop alle dimissioni in bianco.

 
 
Condividi la notizia

1 ottobre 2014
Mercato del lavoro | Presso la Commissione lavoro della Camera dei deputati sono stati presentati i dati emersi dal sistema informativo Excelsior su gestione dei servizi per il mercato del lavoro nonché sul ruolo ed attività degli operatori.

 
 
Condividi la notizia

7 settembre 2015
Lavoro | Nel convegno si è precisato che il pacchetto di riforme adottate dal Governo Renzi è applicato a tutti gli ambiti del mercato.

 
 
Condividi la notizia

25 giugno 2015
Jobs act | Ha l'obiettivo di informare sulle principali novità normative introdotte dai decreti legislativi di attuazione della delega in materia di lavoro.

 
 
Condividi la notizia

26 giugno 2014
Francia in crisi | I dati forniti dall'Istituto di Statistica dell'Unione Europea chiariscono che solo i finlandesi lavorano meno dei cugini d'oltralpe. Per gli economisti incide la legge sulle 35 ore settimanali e la mancanza di qualunque flessibilita' sul mercato del lavoro

 
 
Condividi la notizia

4 agosto 2015
Rilevazioni ISTAT | Il Ministero del Lavoro pubblica dati statistici e relazioni nella propria "Nota Flash".

 
 
Condividi la notizia

21 febbraio 2015
Lavoro | Le novità contenute nei decreti legislativi approvati dal Consiglio dei Ministri n. 51 del 20 febbraio 2015.

 
 
Condividi la notizia

14 giugno 2015
Consiglio dei Ministri | Due provvedimenti sono stati adottati in via definitiva; gli altri quattro "in esame preliminare'.

 
 
Condividi la notizia

12 ottobre 2015
Lavoro autonomo | Per il Dipartimento delle Finanze, la tendenza degli effetti derivanti dalle nuove forme contrattuali sembra favorire la costituzione di rapporti di lavoro dipendente.

 
 
Condividi la notizia

2 settembre 2014
Mercato del Lavoro | Presentando il programma dei "mille giorni" il Premier ha elogiato la Germania, in particolare sul mercato del Lavoro.

 
 
Condividi la notizia

15 settembre 2015
Istat | Presentate congiuntamente le informazioni più recenti sulla domanda da parte delle imprese e quelle sulla offerta degli individui.

 
 
Condividi la notizia

3 dicembre 2014
Riforme | Con 166 voti favorevoli, 112 contrari e 1 astenuto, l'Assemblea ha approvato in via definitiva il disegno di legge rinnovando la fiducia al Governo.

 
 
Condividi la notizia

22 giugno 2014
Lavoro 2.0 | Il modello digitale di sviluppo per l'economia futura portando l'esempio del settore editoria.

 
 
Condividi la notizia

17 gennaio 2015
Riforma del Lavoro | Celebrati dal Ministro del Lavoro i primi quindici anni della Facoltà di Economia di Roma dell'Università Cattolica.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.