Condividi la notizia

Terrorismo

Antiterrorismo: in vigore il pugno duro contro "foreign fighter" e "Lupi solitari"

In Gazzetta Ufficiale la legge n. 43/2015 che introduce nuove fattispecie di delitti ed inasprisce le sanzioni.

In vigore dal 21 aprile 2015 la legge 17 aprile 2015 n. 43 di conversione del decreto legge 18 febbraio 2015, n.7 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 91 del 20 recante "Misure urgenti per il contrasto del terrorismo, anche di matrice internazionale, nonchè proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle Organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione".

La legge rafforza la normativa penale in materia di terrorismo internazionale e affida al procuratore nazionale Antimafia il coordinamento delle relative inchieste. Tra le novità di maggior rilievo del provvedimento, l'innalzamento delle pene per il delitto di arruolamento con finalità di terrorismo anche internazionale, il reato di "organizzazione di trasferimenti per finalità di terrorismo", finalizzato a colpire i foreign fighter, prevedendo sanzioni penali anche per i cosiddetti "lupi solitari" che organizzano attentati in Italia.

Penalmente perseguibile è anche chi organizza, finanzia o propaganda viaggi con finalità di terrorismo nonchè chi si addestra al terrorismo e chi lo fa attraverso strumenti telematici o informatici.

La Polizia postale e delle comunicazioni aggiornerà costantemente la "lista nera" dei siti internet utilizzati per la commissione di reati di terrorismo. A norma dell'art. 15, comma 5, della legge 23 agosto 1988, n. 400 (Disciplina dell'attività di Governo e ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri), le modifiche apportate dalla legge di conversione hanno efficacia dal giorno successivo a quello della sua pubblicazione.

In particolare, il Capo I della legge si occupa delle "Norme per il contrasto del terrorismo anche internazionale", prevedendo all'art. 1 nuove fattispecie di delitto in materia di terrorismo, con diverse modifiche apportate all'art. 270 quater e quinques del codice penale.

L'articolo 2 affronta il tema della "Integrazione delle misure di prevenzione e contrasto alle attività terroristiche", elencando una serie di modiche sia al codice penale che a quello di procedura penale. L'art. 3 bis elenca le modifiche all'ordinamento penitenziario ed al codice di rito, mentre quello successivo si occupa delle variazioni in materia di misure di prevenzione personali e patrimoniali e di espulsione dello straniero per motivi di prevenzione del terrorismo.

L'articolo 4 bis della legge reca disposizioni in materia di conservazione dei dati di traffico telefonico e telematico, che cesseranno di applicarsi a decorrere dal 1° gennaio 2017.

Il Capo II della norma si occupa di "Coordinamento nazionale delle indagini nei procedimenti per i delitti di terrorismo, anche Internazionale", istituendo, nell'ambito della procura generale presso la Corte di Cassazione, la Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo.

Il Capo III parla di "Missioni internazionali delle Forze Armate e di Polizia" ed il Capo IV delle "Iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione". La legge è in vigore da oggi, 21 aprile 2015.

Per saperne di più:

Vai al testo coordinato

Vai alla Legge di conversione

Moreno Morando

(21 aprile 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

16 aprile 2015
Attività del Parlamento | Rafforzata la normativa penale in tema di terrorismo internazionale. La norma affida al procuratore Nazionale Antimafia poteri di coordinamento in materia.

 
 
Condividi la notizia

9 settembre 2014
TERRORISMO | Accuse di terrorismo anche ai "lupi solitari" non aderenti a sigle terroristiche note, maggiori controlli e collaborazione con le Polizie dei Paesi Ue: "La minaccia dell'Isis a Roma non va sottovalutata"

 
 
Condividi la notizia

26 giugno 2015
Cooperazione internazionale | Adottate importanti misure per contrastare il finanziamento del terrorismo di matrice islamica.

 
 
Condividi la notizia

13 gennaio 2016
Ministero dell'Interno | L'operazione dei Carabinieri del Ros.

 
 
Condividi la notizia

11 febbraio 2015
Consiglio dei Ministri | Punibilità del soggetto reclutato. Sorveglianza speciale di pubblica sicurezza ai potenziali “"foreign fighters". Queste ed altre le misure urgenti approvate dal Governo.

 
 
Condividi la notizia

25 marzo 2015
Antiterrorismo | Tre arresti tra cui un italiano di origine marocchina. La cellula operava tra l'Italia ed i Balcani. Applicato il nuovo decreto antiterrorismo.

 
 
Condividi la notizia

15 novembre 2015
Sicurezza | Lo ha annunciato Alfano dopo il Comitato nazionale ordine e sicurezza pubblica presieduto da Renzi, convocato per «diminuire il coefficiente di rischio».

 
 
Condividi la notizia

25 febbraio 2015
MEF | On line la relazione del Dipartimento del Tesoro predisposta dal Comitato di sicurezza finanziaria.

 
 
Condividi la notizia

20 dicembre 2015
Comitato di Sicurezza Finanziaria | Rafforzata l'azione internazionale e dei singoli stati nell'applicazione delle misure di congelamento e nella criminalizzazione più ampia possibile del reato.

 
 
Condividi la notizia

8 ottobre 2015
Gazzetta Ufficiale | Il Provvedimento determina gli indicatori di anomalia per individuare le operazioni sospette da parte degli uffici della pubblica amministrazione.

 
 
Condividi la notizia

19 dicembre 2014
TERRORISMO | Terrorismo e cospirazione finalizzata all'’uccisione di cittadini americani. Se condannato rischia l'ergastolo.

 
 
Condividi la notizia

25 marzo 2015
Protezione dati personali | Il Presidente Soro paventa il pericolo che possa venir meno "l'equilibrio tra privacy e sicurezza".

 
 
Condividi la notizia

17 febbraio 2015
Gazzetta Ufficiale | La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha indetto due bandi di concorso per titoli per complessive 800 borse di studio. Le domande dovranno essere presentate entro il 16 marzo 2015.

 
 
Condividi la notizia

13 aprile 2016
DIRETTIVA COMUNITARIA | I nuovi strumenti normativi europei imposti agli Stati membri per prevenire e contrastare il riciclaggio ed il terrorismo.

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2014
News in pillole | Aggiornamenti su Israele e Autorita' Palestinese; Russia e Ucraina; Cina e Hong Kong; Siria, Iraq e Isis; le proteste negli U.S.A.; il referendum in Catalogna; i due maro'; Italia e Germania; la Corea del Nord e l'addio all'Italia della FIAT dopo oltre cento anni.

 
 

Ascolta "La Pulce e il Prof"

 
Il diritto divulgato nella maniera più semplice possibile
 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.