Condividi la notizia

Attività Produttive

Microcredito regionale: ancora un mese per presentare le istanze

Prorogato al 31 agosto il termine per richiedere l'accesso ai finanziamenti offerti dal Fondo di Sostegno e Garanzia per aiutare la piccola imprenditoria lucana.

Piccoli imprenditori affrettatevi: c’è ancora un mese di tempo per inoltrare la domanda di accesso ai finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Basilicata attraverso il Fondo di Sostegno e Garanzia, istituito nel 2009 per sostenere la piccola imprenditoria lucana in difficoltà, con prestiti e microcrediti a tassi agevolati rispetto alle normali condizioni di mercato.

Il Fondo, cofinanziato nell’ambito del Programma Operativo Fondo Sociale Europeo Basilicata 2007 – 2013 (PO FSE), ha lo scopo di agevolare la creazione e la crescita delle piccole imprese locali, attraverso la concessione di garanzie oltre che di microcrediti. Questi ultimi sono offerti, a condizioni agevolate rispetto al mercato, a quei soggetti definiti “non bancabili” in quanto è loro precluso l’accesso ai prestiti bancari a causa di personali situazioni reddituali e patrimoniali, ritenute non soddisfacenti dagli istituti di credito.

La delibera della Giunta Gegionale n. 842 del 23 giugno 2015 (BUR  suppl. 23 del 1/07/2015) ritenendo che “la situazione congiunturale permane e che uno strumento di aiuto e supporto finanziario quale quello in argomento possa ancora svolgere un ruolo di incentivazione al sistema produttivo locale” ha recentemente prorogato dal 30 giugno al 31 agosto 2015 il termine per presentare le domande di Microcredito, sulla base del II° Avviso Pubblico “Fondo di sostegno e garanzia PO FSE Basilicata 2007-2013” approvato con D.G.R. n.1867/2012 (http://fse.basilicata.it/fse/home.jsp ).

Vengono finanziate le iniziative, da realizzare in Basilicata, volte alla nascita di nuove imprese e alla promozione di nuovi servizi, con particolare riguardo all’imprenditorialità giovanile e femminile, al settore no-profit, al terzo settore e al ricambio generazionale delle piccole imprese. Sono, nello specifico, ritenuti prioritari i seguenti comparti:

  • Turismo;
  • Servizi sociali alla persona;
  • Tutela dell’ambiente;
  • Ict;
  • Risparmio energetico e energie rinnovabili;
  • Servizi culturali e ricreativi;
  • Servizi alle imprese;
  • Manifatturiero;
  • Artigianato

Sono invece escluse dal programma di aiuto le attività di ambito agricolo, ittico e carboniero nonché quelle relative a lotterie, scommesse e case da gioco.

Il finanziamento, destinato alle sole realtà ubicate nel territorio regionale, vincola altresì il destinatario finale del credito, sia esso un lavoratore autonomo o una società, a non alienare, cedere o distrarre i beni ottenuti grazie al programma di sostegno prima che siano decorsi tre anni dal compimento dell’investimento.

Le elargizioni, per ciascun richiedente, potranno avere un ammontare massimo di 25.000,00 euro rientrando, così, nella disciplina antitrust comunitaria del de minimis (Regolamento UE n. 1407/2013, art. 3) che, in deroga agli art. 107 e 108 del TFUE, non comporta alcun obbligo di notifica alla Commissione Europea, da parte degli Stati eroganti aiuti alle imprese, quando gli importi sono tali da non pregiudicare il normale gioco della concorrenza all’interno del mercato dell’Unione.

I Microcrediti, concessi a tasso 0, saranno emessi sotto forma di mutui chirografari: obbligazioni, a garanzia delle quali il creditore ha la sola firma del debitore (non invece un immobile, come per i mutui ipotecari). I rimborsi, a rate mensili costanti, avverranno in 60 mesi, salvo la possibilità di rimodulazione del debito negli anni successivi. Non saranno richieste garanzie reali, patrimoniali nè finanziarie.

Per l’inoltro della candidatura, da effettuarsi per via telematica entro e non oltre il 31 agosto prossimo: vai al link.

Fonte: Regione Basilicata

MariaLuisa Zappia

(30 luglio 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e link alla pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

3 settembre 2015
Erogazione di microcrediti | La Delibera n. 1081/2015 della Giunta Regionale è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale n. 36/2015.

 
 
Condividi la notizia

27 luglio 2015
LA BELLA ITALIA - PAESAGGIO | Matàërë in dialetto materano, IPA: [ma'taərə]) è un comune italiano di 60.524 abitanti[3], capoluogo dell'omonima provincia e seconda città della Basilicata per popolazione, nonché il più grande comune per superficie della Basilicata, il diciannovesimo in Italia

 
 
Condividi la notizia

4 giugno 2014
Finanziamenti programmi europei | Superato il controllo sul programma operativo, fondo europeo sviluppo regionale Fesr 2007/2013, inerente la spesa certificata sull'attuazione progetti della regione Basilicata

 
 
Condividi la notizia

5 giugno 2015
Tutela della natura | Il Dipartimento Ambiente della Regione ha organizzato il convegno "Biodiversità e governance in Basilicata".

 
 
Condividi la notizia

8 febbraio 2015
Microcredito | Sperimentazione in Lombardia del progetto per estendere le occasioni di fare impresa e produrre lavoro con l'ausilio del Microcredito.

 
 
Condividi la notizia

9 novembre 2015
Innovazione | Pubblicata sul BUR n. 46/2015 la Determinazione Dirigenziale n. 1203/2015 sul "PO FESR Basilicata 2007-2013 Asse II", con un impegno di spesa di 274.368,24 euro.

 
 
Condividi la notizia

9 ottobre 2015
Lucania da esportare | L'attività fa parte del progetto di internazionalizzazione "Distretti Mapping Basilicata", finanziato con risorse regionali e del MISE.

 
 
Condividi la notizia

2 settembre 2015
Lucania meno conosciuta | Con questa iniziativa la Regione Basilicata ha inteso rafforzare un’iniziativa di promozione turistica e culturale in grado di veicolare i flussi verso l’entroterra lucano.

 
 
Condividi la notizia

21 aprile 2015
Sviluppo Economico | E' in attesa di pubblicazione sulla G.U. ed integra e modifica il precedente D.M. del 24 dicembre scorso in tema di attivazione del Fondo di Garanzia per il Microcredito.

 
 
Condividi la notizia

12 settembre 2015
ISTAT | Nei primi sei mesi del 2015 la Basilicata è la Regione del Sud che contribuisce maggiormente all'aumento delle vendite verso i Paesi UE (+194,2%).

 
 
Condividi la notizia

14 ottobre 2015
Ammortizzatori sociali | All'incontro hanno partecipato Cgil, Cisl, Uil, Confasl, Confindustria Basilicata, Italia Lavoro e Inps.

 
 
Condividi la notizia

29 giugno 2015
Lavoro | La Giunta regionale ha previsto 5 milioni per finanziare le imprese lucane che assumeranno o stabilizzeranno i propri lavoratori entro il 31 dicembre 2015.

 
 
Condividi la notizia

15 novembre 2015
Notizie dall'Honduras | Il Cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga, Presidente della Conferenza episcopale honduregna, ha caldeggiato la visita del Pontefice in Lucania, sulla scorta tra l'altro di una lettera consegnatagli dal Presidente Pittella nello scorso mese di febbraio.

 
 
Condividi la notizia

28 luglio 2015
Agricoltura e istituzioni | Il Consiglio Regionale della Basilicata approva una nuova normativa in materia.

 
 
Condividi la notizia

19 agosto 2015
Bellezze artistiche e tradizioni | Interessante iniziativa della Giunta lucana per acquisire preziose informazioni sui "beni tangibili ed intangibili" di proprietà non statale.

 
 

Comunicato Importante Selezione Docenti Accademia della P.A.

La Fondazione Gazzetta Amministrativa della Repubblica Italiana, in vista dell’apertura delle sedi dell’Accademia della PA in tutto il territorio nazionale, ricerca e seleziona personale per singole docenze in specifiche materie delle Autonomie locali da svolgersi presso le Accademie della PA e per le attività di assistenza nelle procedure complesse nei Centri di Competenza.

Leggi il comunicato completo

 
 
 
 
 
 
Prof. Enrico Michetti
Enrico Michetti
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 
 Tweet dalla P.A.
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.