Condividi la notizia

Giustizia Amministrativa

ZTL: il Tar boccia gli aumenti di Roma Capitale

Inutili i paragoni con Milano e Londra, ogni amministrazione affronta i problemi del traffico tenendo conto di situazioni differenziate. La sentenza del 3 marzo 2015.

La Terza Sezione del Tar Lazio con la sentenza del 3 marzo 2015 ha accolto il ricorso proposto contro l'aumento delle tariffe ZTL disposto da Roma Capitale.

Inutile è stato per l'Amministrazione tentare di dimostrare la congruità degli aumenti attraverso il confronto con le ZZ.TT.LL. delle città di Milano e di Londra.

Ad avviso del Giudice il confronto con esperienze diverse da quella specifica di Roma Capitale richiederebbe, per fare emergere l’inconsistenza dei dedotti profili di irrazionalità o illogicità della scelta contestata, di un approfondimento ben diverso da quello addotto da parte dell’amministrazione, che non consente di instaurare, sia pure con le dovute proporzioni, alcuna relazione fra la specifica realtà della città di Roma e quella delle città italiane e delle città estere sopra richiamate.

Il fatto stesso che si tratti di esperienze diverse, anche se eventualmente per certi aspetti simili, dimostra che ogni amministrazione affronta i problemi del traffico urbano tenendo conto delle situazioni estremamente differenziate che ogni grande città presenta e che attengono alle condizioni strutturali, climatiche, dei servizi urbani, della densità del traffico, dalla qualità dei mezzi di trasporto, alle abitudini dei cittadini all’uso dei mezzi pubblici e a molte altre variabili, spesso interdipendenti, non assimilabili e non integrabili in un unico modello, valido per tutte le amministrazioni comunali.

La circostanza che le tariffe siano effettivamente inferiori a quelle in vigore allo stato nella città di Milano o nella città di Londra non consente, pertanto, di per sé, di fare ritenere la congruenza delle predette nuove tariffe.

La congruenza dell’aumento disposto, infatti, deve essere dimostrata sulla base di un’adeguata istruttoria sottesa alle scelte effettuate da parte dell’amministrazione.

In definitiva, il potere discrezionale dell’amministrazione di fissare le tariffe deve essere esercitato nel rispetto dei principi generali dell’agire amministrativo e, quindi, l’esercizio di tale potere deve essere fondato su di un’adeguata e completa istruttoria e deve rispondere ai criteri della logicità e della proporzionalità della misura rispetto al fine perseguito. 

Conclude il TAR che "non risulta che la predetta istruttoria sia stata in concreto realizzata da parte dell’amministrazione né risulta che siano state prese in considerazione tutte le variabili incidenti nella definizione della tariffa avuto specifico riguardo proprio alla problematica inerente al trasporto pubblico".

Per acquisire la sentenza richiederla via mail a info@gazzettaamministrativa.it

Enrico Michetti

 

La Direzione

(3 marzo 2015)

© RIPRODUZIONE CONSENTITA Italian Open Data License 2.0
(indicazione fonte e, se possibile, link a pagina)

DIVENTA FAN DEL QUOTIDIANO DELLA P.A.

Potrebbe Interessarti

Condividi la notizia

8 dicembre 2015
Tariffe di Sosta | Confermato l'annullamento dell'aumento delle tariffe‎ di Stallo in assenza delle altre misure previste per il miglioramento della viabilità.

 
 
Condividi la notizia

8 dicembre 2014
Osservatorio "Prezzi e Mercati" | I dati pubblicati INDIS-Unioncamere segnalano possibili aumenti delle tariffe: rifiuti (+18,2% tra il 2014 e il 2013), sanità (+6,7%), trasporto ferroviario regionale (+6,8%), trasporto urbano (+6%) e extra-urbano (+7,5%).

 
 
Condividi la notizia

30 dicembre 2014
CGIA di Mestre | L'ufficio studi della CGIA, nella sua analisi sugli interventi normativi in atto, ha pubblicato l'elenco dei prossimi aumenti tariffari.

 
 
Condividi la notizia

6 dicembre 2014
Antitrust | Chiusa l'istruttoria dell'Autorità. Più trasparenza. Accettati e resi obbligatori gli impegni formalmente assunti dagli Ordini degli architetti di Roma, Firenze e Torino.

 
 
Condividi la notizia

27 dicembre 2014
CGIA di Mestre | Secondo la CGIA di Mestre, i rincari medi delle tariffe del nostro Paese si attestano al 19.1 per cento rispetto ad una media europea che si ferma a 11.8

 
 
Condividi la notizia

28 aprile 2015
Giustizia amministrativa | La differente giurisdizione in caso di locazione e di concessione. La sentenza del Consiglio di Stato del 27.4.2015.

 
 
Condividi la notizia

21 dicembre 2014
Corte dei Conti | Dopo la condanna penale anche il giudice contabile con sentenza del 17 dicembre ha accertato condotte dannose presso l'UNEP della Corte di appello di Roma.

 
 
Condividi la notizia

19 aprile 2016
Spese legali | La corretta applicazione della voce “esame e studio” nella sentenza della Terza Sezine n. 1467 del 13.4.2016.

 
 
Condividi la notizia

15 novembre 2015
Fuoristrada da città | Disciplina limitativa della circolazione: a chi spetta l'emanazione? Il Consiglio di Stato dà ragione al Sindaco di Firenze.

 
 
Condividi la notizia

2 febbraio 2015
Guardia di Finanza | I finanzieri del Comando Unità Speciali della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito arresti e perquisizioni disposti dalla Procura della Repubblica capitolina. Nell'articolo il video.

 
 
Condividi la notizia

7 aprile 2014
Pedaggi autostradali | Il pedaggio non e' un'imposizione fiscale e deve essere assicurata la corrispondenza tra pagamento e fruizione

 
 
Condividi la notizia

18 marzo 2015
edilizia | I principi sanciti dal TAR Lazio, Roma II Quater, sentenza del 18.3.2015, n. 4312.

 
 
Condividi la notizia

14 gennaio 2015
ANAC | Il presidente dell'Autorità Nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone, ha inviato il 12 gennaio 2015 una lettera al dott. Stefano Lulli, segretario del sindacato Ospol, in merito alla rotazione territoriale degli agenti della Polizia di Roma Capitale.

 
 
Condividi la notizia

11 maggio 2015
Ministero Interno | L'attuazione del servizio unico di emergenza partirà il 1 novembre prossimo su Roma e, successivamente, sarà esteso su tutto il territorio regionale del Lazio.

 
 
Condividi la notizia

24 agosto 2016
Ultim'ora | Forte scossa tellurica con epicentro nel reatino.

 
 
 
 
 
 
 

Newsletter Quotidiano della P.A.

Copertina Gazzette
 
Registrati alla newsletter GRATUITA settimanale del Quotidiano della P.A. per essere sempre aggiornato sulle ultime novità.
 
 
 Tweet dalla P.A.
 
CORTE
COSTITUZIONALE
 
CORTE DI GIUSTIZIA DELL'UNIONE EUROPEA
 

Incorpora le Notizie del QPA

QPA Desk

Inserisci sul sito del tuo Ente, sul tuo sito o sul tuo blog, le ultime notizie pubblicate dal Quotidiano della P.A.

Accedi all'interfaccia per l'inserimento cliccando sul pulsante di seguito:

 
 
Chiudi Messaggio
Questo sito utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione. Per saperne di più accedi alla Informativa sulla Privacy. Procedendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.